Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Sativa vs. Indica: Effetti

Sativa ed Indica sono due differenti specie della stessa famiglia della Cannabis. Manifestano diverse caratteristiche di crescita, altezze ed effetti medicinali. Conoscere queste variabili può fare la differenza nella scelta della varietà per i consumatori a scopo terapeutico.

Sativa vs Indica: Proprietà

A livello chimico, le varietà Indica e Sativa differiscono per la composizione del loro contenuto di cannabinoidi, nonché per le percentuali più o meno bilanciate di altri composti fitochimici, tra cui i terpeni e i flavonoidi. Le varietà Sativa, normalmente, mostrano un maggior contenuto di THC ed un livello minore di CBD, mentre la genetica delle varietà Indica tende a manifestare un livello di THC più basso ed un contenuto di CBD un po' più elevato. Ma, grazie ai ricercatori, sia le varietà Indica che quelle Sativa possono trovarsi con un rapporto dei cannabinoidi THC:CBD variabile.

Top 5 Sativa                                   Top 5 Indica

In linea generale, l'effetto delle varietà del ceppo Sativa viene spesso descritto come un "high" cerebrale potente ed edificante, mentre l'Indica tende a provocare un effetto più fisico e narcotico. Mentre THC e CBD giocano un ruolo significativo in merito agli effetti, altre sostanze naturali contribuiscono, facendo la propria parte, alla produzione di queste distinte caratteristiche. Per esempio, oltre 129 differenti terpeni sono stati rilevati nella Cannabis, in concentrazione ed equilibri che possono largamente influenzare lo sviluppo di una particolare varietà.

Dopo il THC, il CBD è il secondo cannabinoide, per rilevanza ed importanza, riscontrabile naturalmente nella Cannabis: non solo gli viene ricosciuto il valore medicinale ma, inoltre, è in grado di modificare il modo in cui il THC interagisce con l'organismo, modulandone e smorzandone l'effetto. Sempre parlando in linea generale, osservando la naturale variazione nella chimica della pianta, una regola empirica è quella per cui la Sativa lavora sulla mente, mentre l'Indica sul corpo.

 

Sativa vs. Indica

 

Caratteristiche della Sativa:

Energizzante & Stimolante
Stimola la creatività e i pensieri
Favorisce sensazioni di benessere
Allevia cefalee ed emicranie
Riduce la nausea
Stimola l'appetito
Allevia la depressione

Caratteristiche dell'Indica:

Distende e rilassa
Allevia i dolori e i malesseri
Riduce l'ansia e lo stress
Aiuta contro l'insonnia
Riduce le infiammazioni
Aiuta ad alleviare spasmi e convulsioni
Stimola l'appetito

Le varietà ibride sono una combinazione di ceppi Indica e Sativa, in cui le caratteristiche principali vanno ad incrociarsi. Non esiste una lista generica delle caratteristiche mediche delle varietà di Cannabis ibride, dal momento che possono essere incrociate in maniera tale da ricoprire una vasta gamma di azioni, variabili da varietà a varietà.

Sativa vs. Indica - Differenze di crescita

Dal momento che i consumatori a scopi terapeutici sono maggiormente interessati agli effetti medici, conoscere alcuni aspetti delle caratteristiche di crescita di queste varietà può essere d'aiuto per comprendere il lato pratico della questione.

Caratteristiche di crescita di una Sativa

Le varietà Sativa tendono a crescere piuttosto alte, spesso raggiungendo addirittura altezze comprese fra 1 e 3 metri e, alcune volte, anche i 5 metri, se coltivate all'aperto. Le varietà Sativa tendono ad essere slanciate e sottili ma possono anche crescere molto simili ad un cespuglio, quando viene realizzata una corretta potatura. A causa di un periodo di fioritura più lungo, si adattano bene a coltivazioni outdoor.

Sativa

Sativa

Caratteristiche di crescita di una Indica

Le varietà di Cannabis Indica tendono a rimanere piuttosto basse e cespugliose. Le loro foglie sono grasse e di colore verde scuro, a causa dell'elevata quantità di clorofilla. Le Indica sviluppano cime pesanti e odorose, con rese che, normalmente, sono più elevate di quelle di una Sativa. Tendono, inoltre, ad avere un periodo di fioritura più breve rispetto alle Sativa, motivo per cui si preferisce, spesso, coltivarle in ambienti indoor.

Indica

Indica

 

Zamnesia

Meglio di Sativa & Indica