Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

La Reina De Africa AKA Kaboom (Kannabia) femminizzato

La Reina De Africa AKA Kaboom (Kannabia) femminizzato

La Reina de Africa combina la forza della AK-47 con la Northern Lights, in una grande varietà facile da coltivare a casa vostra.

Disponibilità: Disponibile

29,00 tasse incl.

Aggiungi

Combinazioni di prodotto:
Numero di semi: 5 € 29.00 Disponibile
3 quantità 5 quantità 10 quantità
-5% -10% -15%
  • Informazioni
  • Recensioni (0)
  • Questions (0)
  • Grow Report
  • Restrizioni

KANNABIA - LA REINA DE AFRICA AKA KABOOM: UN INCROCIO VERAMENTE EFFICACE TRA NORTHERN LIGHTS E AK-47!

La Reina de Africa è un incrocio tra l'AK-47 e una super potente varietà Northern Lights. E' molto facile da coltivare, sia all'aperto che all'interno anche per il coltivatore principiante, perchè non ha bisogno di particolari attenzioni o cure. Sviluppa un grosso gambo e una grande quantità di foglie sottili, che la rendono una pianta molto folta. Può crescere nella maggior parte delle condizioni, ma dà il meglio in un ambiente SOG. Il suo periodo di fioritura è di circa 8-9 settimane, in cui produce una eccezionale quantità di cime rossastre, compatte e dure, che hanno un bello strato di cristalli.

La Reina de Africa è una varietà molto gratificante da aggiungere ad ogni giardino e ricompensa i coltivatori e i fumatori con un raccolto di alta qualità. Il suo sapore è fruttato con un retrogusto speziato e il suo effetto è una combinazione molto potente tra sballo fisico e mentale.


Marche Kannabia
Genetica 70% Sativa / 30% Indica
Genitori Afghan x Thai x AK-47
Tempo Di Fioritura 60-65 days
THC Sconosciuto
CBD Sconosciuto
Rendimento Interna 500 g/m2
Rendimento Esterna 80 g/plant
Altezza Esterna 200cm
Periodo Di Raccolta (All'aperto) Inizio Ottobre
Disponibile Come Semi Femminizzati
     
    Non è ancora presente nessuna recensione



    Non puoi lasciare una recensione perché non hai eseguito l'accesso come cliente

    Accedi / Registrati

Nessuna domanda da clienti per il momento.

Fai una domanda
La tua Domanda è stata inviata correttamente al nostro team. Grazie per la domanda!
Fai una domanda
nascondi modulo
Nome:
Email:
Domanda:
  Fai una domanda

Grow Report: La Reina De Africa AKA Kaboom

Una Fedele Versione di AK-47: Kaboom

Un altro Grow Report estivo con luci a LED. Questa volta ci occuperemo della Kaboom, un'AK-47 di alto calibro che produce cime esplosive.

GENETICA

Kaboom: varietà conosciuta anche come La Reina De Afrika. A prescindere dal suo nome, si tratta di una pregiata marijuana di alta qualità con un eccezionale pedigree composto da genetiche afgane, tailandesi e AK-47. Questo eccezionale ibrido ha ereditato il meglio dalle sue influenze sinsemilla. Esteticamente è indica ma al suo interno scorre linfa sativa. Una scorta d'erba altamente cerebrale che potrebbe farvi dubitare della sua natura indica.

DIARIO DI COLTIVAZIONE

La Kaboom della Kannabia non sarà probabilmente in cima alla lista delle vostre prossime varietà da coltivare, ma vi garantisco che potrebbe occupare i primi posti. La Kaboom si è rivelata una pianta esplosiva sotto le luci a LED. È facile da coltivare e abbastanza produttiva. Qui di seguito vi riportiamo un dettagliato resoconto su questo ibrido indica e sulle sue sorprendenti qualità sativa.

GERMINAZIONE

Il metodo del "tovagliolo di carta inumidito" è una tecnica semplice e sicura per germinare i semi di cannabis. Insieme a 3 Gorilla Glue della Zamnesia e a 1 Mataro Blue della Kannabia, esisteva il rischio che il mio unico seme di Kaboom potesse non aprirsi. Fortunatamente, in meno di 48 ore (36 per essere precisi), la Kaboom era germogliata lasciando fuoriuscire una giovane radice primaria.

STADIO DI PLANTULA

La Kaboom è una varietà dalla crescita estremamente accelerata. La sua velocità di sviluppo è aumentata subito dopo la comparsa delle prime due foglioline vere, in meno di 10 giorni. Le radici sono cresciute rapidamente e la crescita sembrava affidabile. La miscela di terriccio soffice con fibra di cocco e perlite si è rivelata la scelta perfetta. La sua crescita esuberante è stata mantenuta con un ciclo di luce 18/6 emessa da una lampada Dorm Grow G8 LED (con una potenza effettiva di 380W) posizionata a 90cm dalle piante.

Al 14º giorno la Kaboom era ormai entrata in fase di crescita vegetativa. Piantare il seme germinato direttamente in un vaso "air-pot" da 12l mi ha permesso di non sottoporre a stress la giovane Kaboom. In questa fase ha richiesto solo un po' d'acqua ed un leggero apporto di micronutrienti al 25% della dose consigliata.

CRESCITA VEGETATIVA

Kaboom Crescita Vegetativa

La Kaboom riuscirà ad attirare presto le attenzioni dei coltivatori con il suo profilo particolarmente discreto, un ibrido molto ramificato che discende dalla genetica AK-47. Occupa tutti gli spazi laterali mentre cresce lentamente in verticale. Le distanze internodali della Kaboom sono piuttosto ravvicinate, con una struttura a cespuglio visibile soprattutto dopo il 21º giorno dalla semina.

Dopo una settimana, al 28º giorno, ho deciso di realizzare una cimatura. La Kaboom ha risposto egregiamente, recuperando la sua normale crescita dopo pochi giorni. Non ho potuto resistere alla tentazione di ottenere un numero maggiore di cime principali da cui raccogliere una buona scorta d'erba, ma se avessi tagliato con un po' più di astuzia forse i risultati sarebbero stati ancora più sorprendenti. Potare il gambo principale mi ha permesso di ottenere una pianta molto più cespugliosa. Al 35º giorno la Kaboom misurava 50cm ed era giunto il momento di passarla a fioritura. I fertilizzanti non hanno mai superato il 50% della dose consigliata, ma il precedente apporto di micronutrienti stava già dando buoni risultati.

FIORITURA

Siamo ormai entrati nella 1ª e 2ª settimana di fioritura. L'allungamento della pianta è stato poco pronunciato. Di tutte le varietà coltivate nel mio Grow Box, la Kaboom è stata l'unica a mostrare un aspetto da vera indica. Nella 3ª settimana ho deciso di procedere con la potatura lollipopping, per ridurre al minimo la formazione di infiorescenze popcorn. Le alte temperature dovute ad un'ondata di caldo estivo che ha colpito tutta la Spagna hanno complicato il suo sviluppo.

I 25°C della crescita vegetativa erano ormai cosa del passato e le temperature hanno iniziato ad oscillare tra i 30 e i 35°C. L'aggiunta di un sacchetto di CO₂ mi è sembrata la soluzione più rapida ed economica. Senza un impianto di aria condizionata le mie alternative erano ben poche.

Con il passare dei giorni, la Kaboom ha dimostrato di essere la pianta più robusta all'interno della coltura. Certo, l'aggiunta di silice ad ogni concimazione ha sicuramente contribuito alle sue incredibili prestazioni. Nonostante ciò, la sua rapida fioritura ha subito dato vita ad una chioma ricoperta di peletti arancioni, particolarmente evidente dalla 5ª settimana in poi. La Kaboom ha anche dimostrato di essere molto tollerante alle concimazioni. Durante la 6ª settimana, le dosi di macro e micronutrienti hanno raggiunto i loro livelli massimi e la pianta ha iniziato a trasudare sempre più resina.

La 7ª e 8ª settimana sono state riservate per un lento e completo lavaggio delle radici, prima di procedere con il raccolto. Questo ha coinvolto l'alternanza di sola acqua e dosi leggere di una soluzione per il "flush". Le lunghe e pesanti cime iniziavano a cadere sulle piante circostanti. Vi consiglio qualche tutore in bambù per sostenere le sue infiorescenze, che possono diventare molto pesanti negli ultimi 15 giorni di fioritura.

Kaboom Fioritura

Kaboom Fioritura

RACCOLTO

Al 58º giorno la Kaboom era pronta per essere raccolta. Le sue compatte e pesanti cime ricoperte di peletti rossicci sprigionavano un odore piuttosto leggero per essere a fine fioritura. Se siete coltivatori discreti, prendete nota: ho realizzato un minimo di manicure delle cime prima di nascondere tutta la scorta di marijuana in alcune scatole di legno accatastate dentro al mio guardaroba.

Muovendo ogni giorno le cime sono riuscito ad accelerare il processo di essiccazione. Dopo 10 giorni avevo già tra le mani un campione da assaggiare. In tutto ho ottenuto 57,5g di erba straordinaria che stava solo aspettando di essere fumata. Dopo aver prelevato un buon campione da fumare, ho trasferito il resto in barattoli in vetro per la sua successiva concia. I coltivatori più esigenti dovrebbero conciarla per almeno 30 giorni per ottenere i migliori sapori.

REPORT SULLE SENSAZIONI PERCEPITE FUMANDOLA

La Kaboom è una varietà particolarmente adatta per il consumo diurno, molto divertente e con effetti che possono alleggerire lo stato d'animo e stampare il sorriso sul volto. I principianti devono prepararsi a ridacchiare di gusto e ad affrontare una vorace fame chimica dopo averla consumata. Chi ha maggiore tolleranza verso la marijuana apprezzerà gli effetti cerebrali molto prolungati e stimolanti, con leggeri e rilassanti effetti fisici.

Dopo una buona concia, ho finalmente apprezzato i suoi aromi fruttati e speziati, con un sapore più intenso e piacevole di AK-47. A colpo d'occhio, era la pianta più bella nella mia coltura. Probabilmente è quella che mi ha dato più soddisfazione, e non escludo che possa diventare anche una delle vostre favorite.

SHORT: Vi piace la marijuana AK-47? Questo Grow Report vi farà viaggiare tra cime rossicce ed effetti cerebrali. Abbiamo osservato da vicino questa versione di AK-47, riportando i dettagli di crescita per mostrarvi come ottenere una scorta di marijuana di qualità superiore. Ecco una coltura di Kaboom.

Kaboom - Erba Essiccata

 

La spedizione di questo prodotto non viene effettuata nei seguenti Paesi:
Svizzera, Norvegia

Ti preghiamo di notare che se il tuo paese non è nella nostra lista generale di spedizione non possiamo spedire alcun prodotto acquistato sul nostro sito web. Per ulteriori informazioni consulta l'elenco qui: Informazioni per la Spedizione

29 altri prodotti nella stessa categoria: