Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Topping della Cannabis

Tre infiorescenza apicale

Perché tagliare la cima ad una pianta?

Fate il topping (taglio di una cima) ad una pianta quando non avete abbastanza spazio in altezza per farla crescere o se volete più di una infiorescenza apicale.

(Nota bene: il topping riesce meglio nella fase di crescita, anche se alcuni lo fanno una settimana o persino due dalla fioritura, quindi se la pianta ha già iniziato a fiorire e lo spazio scarseggia, è ancora possibile fare il topping)

Vantaggi del topping

Il vantaggio del topping è che la vostra pianta crescerà più in larghezza e meno in altezza, ma il topping viene principalmente eseguito perché così le infiorescenze in basso ricevono più luce solare (miglior penetrazione verso le infiorescenze), in modo da ottenere più peso, in quanto, come noto, luce = peso.

Quindi si fa il topping quando:

  • non c'è abbastanza spazio in altezza
  • per ottenere due o più infiorescenze apicali nella vostra pianta (in base a quante volte tagliate le cime)
  • migliore assorbimento della luce da parte delle infiorescenze basse (che diventano quindi più grandi e pesanti)

Come si fa il topping ad una pianta?

Quindi il topping comporta il taglio del germoglio più in alto e più sviluppato (e non i rami laterali).

Prima topping:                                     Dopo topping:

Podar planta de cannabis

Torna a guida alla coltivazione della cannabis

Torna a Tecniche Avanzate

Continuare a FIMM

Continuare a Splitting

Continuare a Potare

Riproduzione e raccogliere