Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Fimm sulle piante di cannabis

Perché fimmare una pianta?

Fimmando la vostra pianta, anziché una singola infiorenscenza al vertice ne avrete due, e se ne aveva due, quattro, o anche 5 infiorescenze principali.
(Nota bene: il fimming su una pianta è automatico nel caso si usi il topping. Il topping riesce meglio nella fase di crescita, anche se alcuni lo fanno una settimana o persino due dalla fioritura, quindi se la pianta ha già iniziato a fiorire e lo spazio scarseggia, è ancora possibile fare il topping.)

Fimming vs topping

Vantaggi del fimming su una pianta?

Dato che ora la vostra pianta ha 4 o 5 infiorescenze terminali, tutte le infiorescenze assorbiranno meglio la luce e questo avrà un risultato positivo sul loro peso finale.
(Nota: il fimming è un'arte in sé, non scoraggiatevi se la vostra pianta produrrà un germoglio terminale cresciuto male; il fimming non garantisce sempre un successo).

Allora perché fare il fimming?

  • per ottenere più infiorescenze terminali
  • raccolti migliori

Come fare il fimming su una pianta?

Rimuovi 2/3 delle gemme appena cresciute, lasciandone un terzo. Il modo migliore è staccare con i polpastrelli 2/3 delle nuove gemme.

 

Torna a guida alla coltivazione della cannabis

Torna a Tecniche Avanzate

Continuare a Topping

 

I meglio di semi femminizzati