Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Acari

Acari

Lo Spint L'acaro rosso: un aracnide infestante fastidioso e quasi invisibile.

Sicuramente tra gli amanti del giardinaggio, quello degli acari è un fastidio senza fine. la prevenzione è un'arma efficace contro la specie di acaro che in Olandese viene chiamata Spint, ed in italiano Acaro Rosso (useremo questi nomi in maniera intercambiabile). Comunque, controllate regolarmente per impedire a questi minuscoli infestanti di insediarsi nelle vostre piante.

Riconoscere gli Acari Rossi

Gli acari rossi sono parassiti della pianta dalla lunghezza compresa tra 0.2 e 0.5 mm. Ci sono molte specie di acaro, e a differenza degli insetti hanno otto zampe puntate vistosamente tutto attorno al corpo. Hanno una forma a pera, con un corpo di color giallo-verdastro, marrone o rosso. Gli acari spint prosperando in un ambiente caldo e secco e prediligono piante che sono sotto stresse indebolite dalla carenza di acqua. Bucano la parete di cellule dei germogli, dei fiori e dei frutti e li prosciugano. Di conseguenza le cellule non riescono più ad avere abbastanza nutrienti, con risultati inevitabili.

Sintomi degli spint

Acari macchieGli acari spint si moltiplicano rapidamente con un clima caldo e secco. In un singolo anno si succedono fino a nove generazioni ed ogni femmina può deporre fino ad 80 uova. I parassiti sopravvivono all'inverno come uova o come adulti nascosti nel suolo o nelle crepe della corteccia. Di solito si possono osservare i sintomi di una infestazione prima dell'infestazione stessa. I primi segnali sono deboli: macchie argentate o gialle sulla parte superiore della foglia. Con una infestazione seria le ragnatele possono ricoprire un'intera pianta.

Prevenzione dagli spint

La prevenzione è la migliore cura. Quindi iniziate tenendo le vostre piante e il loro ambiente lievemente umidi. Se scoprite una infestazione, rimuovete le parti infestate il più rapidamente alcool denaturato + germogli di saponepossibile. Quindi sciacquate la pianta attentamente con una soluzione di alcol denaturato e saponata. Ripetete questo trattamento alcune volte ogni settimana.

Se l'infestazione è ancora presente dopo qualche settimana, allora la vostra miglior opzione è di applicare una sostanza basata sul piretro naturale. Tuttavia, fate attenzione con questa sostanza perché è dannosa anche per gli umani se ingerita o se entra in contatto con una ferita aperta. Dovete anche tenere a mente che grazie alla rapida successione delle generazioni, gli acari rossi possono sviluppare molto rapidamente una resistenza. Questo per dire che dopo un certo numero di applicazioni di una specifica sostanza senza riuscire ad eliminarli, è probabile che serva provarne una diversa per avere successo. Per di più, gran parte degli insetticidi non ha alcun effetto sulle uova.

Potete anche scegliere di usare un nemico biologico per contrastarli, come uno dei vari acari predati e insetti, coccinelle, e crisopidi.

Torna a Guida alla Coltivazione della Cannabis

Torna a Risoluzione dei Problemi

Torna a Insetti Parassiti