Product successfully added to your shopping cart.
Check out

Conduttività Elettrica

La conduttività elettrica (EC) di una soluzione nutriente nel mezzo di nutrimento delle vostre piante, nutrimentoè una misura della concentrazione della quantità di nutrienti. È generalmente noto che la crescita della pianta e la qualità dei suoi frutti può essere manipolata con l'EC. l'EC nel suolo o nel substrato influenza la traspirazione della pianta, l'assorbimento delle radici, la crescita vegetativa e generativa, la qualità e durata dei frutti, etc.

L'effetto principale dell'EC è l'influenza sull'assorbimento di acqua: più alto l'EC, più è difficile per la pianta assorbire acqua. La gestione interna dell'acqua nella pianta gioca un ruolo importante nella creazione di questo effetto.

Potenziale di assorbimento dell'acqua e turgore

Per capire come l'EC, la gestione interna dell'acqua e la crescita, siano dipendenti uno dall'altro, dobbiamo prima addentrarci un po' nella fisiologia di una pianta. Una pianta è per gran parte fatta di acqua. Per creare foglie e frutti quindi, c'è bisogno di una grande quantità di acqua per crescere nuovi tessuti. L'acqua deve venir presa del flusso principale, che giunge alla pianta tramite le sue radici e la suzione del sistema vascolare. Per attingere a questa acqua, le parti della pianta sviluppano una sorta di potere di suzione, il "potenziale acqua". L'acqua che viene raccolta in questo modo crea una certa pressione nelle cellule, quindi viene chiamata turgore.

fisiologia di una pianta

La pressione assicura che le cellule possano crescere. Nella competizione tra l'evaporazione e il potere di suzione delle cellule in crescita, l'EC gioca un ruolo importante. Se l'EC è alto, e il flusso di acqua dalle radici in conseguenza è più difficile e scarno, allora i tessuti in crescita trovano più difficile rifornirsi di acqua. Il turgore cala e il tasso di crescita diminuisce. Questo accade principalmente quando grazie agli alti livelli di radiazioni solari o un basso livello di umidità nell'aria, l'evaporazione incide di più sul flusso di acqua. Spesso le cellule possono difendersi da questo effetto sviluppando un potere di suzione maggiore. Ci riescono grazie a sostanze osmoticamente attive, come gli zuccheri e gli acidi. Questa è una delle ragioni per cui l'EC ha un effetto anche sul sapore.

Crescita della foglia

Le foglie perdono il 7% del loro turgore per ogni incremendo di 1 mS/cm nell'EC. In confronto con un EC di 1 mS/cm, il turgore ad 8 mS/cm è calato del 50%. Ovviamente questo ha un effetto negativo sulla dimensione della foglia e quindi sulla quantità di luce intercettata e quindi sulla velocità di crescita. La crescita delle radici è molto meno sensibile agli aumenti di EC. Creando relativamente più radici la pianta prova a contrastare gli effetti avversi dell'EC sull'assorbimento di acqua. La pianta chiude anche un numero maggiore dei suoi stomi (i microscopici fori sulle foglie), e nel farlo l'evaporazione dalla foglia viene ridotta.

Immagazzinamento di nutrienti per la pianta puri e diluiti

Primo e più importante, bisogna sempre assicurarsi che bottiglie e barattoli di nutrienti e supplementi per le piante, non siano immagazzinati troppo al freddo o troppo al caldo, in quanto le sostanze attive nei nutrienti possono degradarsi facilmente, e la pianta potrebbe persino venirne danneggiata. La temperatura ottimale per l'immagazzinamento è stra 10 e 25 gradi. Inoltre, dovete assicurarsi che bottiglie e barattoli di nutrienti e di supplementi non siano lasciati esposti alla luce solare diretta, o sotto una lampada ad alta potenza, perché anche questo può degradare i nutrienti. Non bisognerebbe mai accumulare nutrienti diluiti in acqua per più di 24 ore, a meno che non siano tenuti in circolazione da una pompa.

Torna a Guida alla coltivazione della cannabis

Torna a Tecniche Avanzate

Riproduzione e nutrizione