Product successfully added to your shopping cart.
Check out

Quali sono gli effetti della Damiana?

Damiana

La Damiana è stata utilizzata per secoli principalmente come sostanza afrodisiaca e tonico sessuale. È stato dimostrato scientificamente che questa pianta è capace di aumentare la libido in entrambi i sessi, ragion per cui è tuttora utilizzata in Messico, dove viene impiegata per creare bevande stimolanti come il margarita.

Quest'erba ha la proprietà di risollevare l'umore e di agire come antidepressivo leggero, dagli effetti simili al St. Johns Wort, seppure con un maggiore vigore farmacologico. Le leggere sensazioni stimolanti indotte da questa pianta sono causate, molto probabilmente, dagli effetti rilassanti, corporei e mentali che si avvertono dopo la sua assunzione.

Uno dei principali processi tramite cui la Damiana aumenta il desiderio sessuale è quello di incrementare la quantità di ossigeno nel sangue. Un maggiore apporto di ossigeno migliora le condizioni generali dell'organismo, risollevando in pochi istanti lo stato d'animo e la potenza sessuale. Studi realizzati su topi di laboratorio hanno dato esiti alquanto positivi, dimostrando la straordinaria efficacia di questa sostanza sulle prestazioni sessuali dei roditori. Tuttavia, non sono ancora stati avviati studi sulla Damiana e l'essere umano, una lacuna scientifica che affligge numerose altre varietà vegetali.

Nelle tribù indigene, nonché nella fitoterapia moderna, la Damiana è utilizzata come sostanza nervina in grado di alleviare la tensione nervosa e di risollevare il corpo dalla fatica e dalla stanchezza. Viene considerata una pianta che bilancia e tonifica i sistemi ghiandolari e ormonali, con particolare affinità con il sistema riproduttivo.

 

Zamnesia

Damiana