Product successfully added to your shopping cart.
Check out

COME SI FANNO I DAB?

Dab

 

 

Prima di tutto cerchiamo di capire bene di cosa si tratta. Si potrebbe considerare "dab" anche l'hashish. Quest'ultimo, però, contiene una percentuale di cannabinoidi molto più bassa rispetto ad un "dab" di nuova generazione, inoltre sono prodotti da processi completamente diversi.

Vuoi iniziaere dabbing? Clicca qui

In sostanza, il processo di produzione di un "budder" o "shatter" o "BHO", o qualsiasi nome vogliate dargli, si può descrivere in vari passaggi. Le cime (preferibilmente molto resinose e fondamentalmente di ottima qualità) vengono introdotte in un contenitore e sommerse da un solvente liquido chimico. Si potrebbero utilizzare anche porzioni di pianta o residui vegetativi, ma, ovviamente, il risultato avrà una percentuale minore di cannabinoidi, ottenendo un "budder" di scarsa qualità (in rapporto alla materia vegetale e al prodotto ottenuto). Il solvente "estrae" i cannabinoidi dalla materia vegetale e viene filtrato, ottenendo un liquido dal colore giallo urina. Una volta ottenuto questo liquido, viene riversato su un vassio di vetro (Il migliore materiale per una facile pulizia e per raschiare via il prodotto finale) e riscaldato delicatamente per rimuovere il solvente in eccesso. Il risultato è un "dab". La qualità dei "dab" dipende da diversi fattori, ma le parti fondamentali sono la materia prima (la purezza è la chiave!Non si deve essere tirchi se si vuole ottenere un prodotto di alta qualità) e la qualità del solvente utilizzato.

Dab avvertimento

NON FARLO A CASA!

Stiamo parlando della produzione di "dab". Prima ancora di cimentarsi nella loro estrazione, leggetevi attentamente tutte le informazioni sui concentrati, parlatene con persone che hanno esperienza (ed hanno avuto successo!). Ma soprattutto bisogna essere prudenti! Le sostanze chimiche coinvolte possono provocare anche la morte! Il butano è altamente infiammabile ed un uso inappropriato potrebbe causare esplosioni improvvise; mentre il CO2, ad alte concentrazioni, può causare la morte per asfissia. In conclusione: Siate saggi, è sempre meglio provare un "dab" ed apprezzarne semplicemente gli effetti. È meglio rinunciare a prodursi i propri concentrati, senza prima aver trovato un laboratorio 100% sicuro.

 


Zamnesia


Prodotti Dabbing