Product successfully added to your shopping cart.
Check out

La S.A.L.V.I.A. experential scala

La S.A.L.V.I.A. experential è una scala graduata di livello sei, realizzata per permettere ai consumatori di valutare l'intensità del loro viaggio da Salvia. Le sei lettere dell'acronimo S.A.L.V.I.A. corrispondono a livelli crescenti di intensità, da uno a sei.

Livello Uno: S - Effetto Sottile

Come un colpetto "sottile" sulla spalla, o un rumore "sottile" alle spalle: i viaggi con la Salvia raggiunti al livello S sono appena apprezzabili e relativamente miti. Le sensazioni con un viaggio di livello Uno possono ricordare quelle che provereste rilassandovi con una respirazione profonda, o concentrandovi parecchio.

Livello Due: A - Percezione Alterata

A questo punto i modelli di pensiero e le percezioni sensoriali sono distintamente differenti dal normale. La musica può avere un suono più ricco e pieno, e una persona al livello Due potrebbe sentirsi in grado di distinguere le sfumature di colore o i dettagli dei tessuti con molta facilità. L' "aura" emanata dallo spazio circostante al consumatore potrebbe apparire differente, più ampia o più piccola, e leggeri effetti sulla memoria potrebbero essere avvertiti. Questi effetti sono simili a quelli percepiti con una normale boccata di marijuana.

Livello Tre: L - Leggero stato visionario

Come il nome del terzo livello suggerisce, una persona a questa esperienza può provare leggere visioni, uditive e visive. Potrebbero essere simili alle "mini allucinazioni" prodotte da immagini ipnagogiche, ovvero proprie di uno stato di pre addormentamento. Di norma questo tipo di visioni comprendono disegni geometrici o pulsanti che si ripetono, motivi frattali, reticoli e altre combinazioni astratte di colori e forme, in avvicinamento alla percezione di persone ed oggetti tipica del livello Quattro. I consumatori al livello Tre hanno una forte coscienza di sé e della loro realtà, consci di provare queste allucinazioni solo come un momento passeggero.

Livello Quattro: V - Vivido stato visionario

Una persona al livello Quattro ha lo stesso tipo di esperienza visiva e uditiva di un soggetto al livello Tre, ma di tipo più completo, concreto e di maggiore durata. Anziché forme e disegni in bi-dimensionalità, potrà andare incontro a scene e visioni tri-dimensionali a occhi chiusi e se questi momenti saranno vissuti senza distrazioni, lo stato cosciente del consumatore potrebbe venire completamente invaso da queste scene. Così come un soggetto al livello tre è entrato in una sorta di stato onirico, l'esperienza al livello Quattro potrebbe diventare tanto complessa e coerente da seguire trame ed esplorare paesaggi allucinanti. Non è tanto raro che si sia portati a vivere viaggi verso altre dimensioni, con incontri alieni o con altre forme di vita complesse, visioni di animali e insetti (alcune persone hanno riferito di aver provato la sensazione di trasformarsi in una specie animale differente) e di paesaggi colorati e stravaganti. A questo stadio, un consumatore dovrebbe prendere la decisione di sdraiarsi, rilassarsi, abbassare le luci e chiudere gli occhi, lasciando che le visioni assumano la loro forma e li guidino alla scoperta del mondo della Salvia.

Livello Cinque: I - Esistenza Immateriale

Man mano che un consumatore progredisce fra gli stadi di intensità durante un trip da Salvia, l' "ambiente" del suo viaggio (un mondo allucinante) assumerà maggiore consistenza e forza rispetto ad un ambiente puramente sensoriale e la vecchia realtà scivolerà via. Il punto in cui l'ambiente del viaggio comincerà a farsi tanto forte da vincere, sia sull'ambiente sensoriale che sullo stato di coscienza, determinerà il raggiungimento del livello Cinque. Anche se un consumatore sarà ancora in grado di pensare a se stesso ed essere consapevole della propria coscienza, al livello Cinque il mondo apparirà completamente al di fuori delle proprie mani, trasformato in una continua evoluzione del proprio subconscio, con i suoi pensieri e le sue sensazioni. Si costruirà un mondo di sogno che eliminerà ogni tipo di contatto con il mondo esterno. Alcune persone a questo livello proveranno l'esperienza di parlare con se stessi o di essere esseri soprannaturali, con pensieri e stati mentali da coscienza alterata e da mancanza di controllo del pensiero. Alcune persone potrebbero perdere completamente la consapevolezza del proprio corpo e del mondo reale e fisico. La perdita di ego, o perdita di consapevolezza di sé, è in avvicinamento, a questo livello, portando alcuni soggetti a provare una sensazione di "fusione", e di diventare "tutt'uno", con gli oggetti o con altre persone presenti nel loro mondo. Se un consumatore raggiunge questo livello, di proposito o per caso, senza la presenza di un tripsitter, potrebbe trovarsi in un bel guaio. Una totale perdita di consapevolezza, unita ad un eventuale passo falso, potrebbe causare diversi danni. Qualsiasi interazione con altre persone nel mondo esterno è assolutamente fuori da ogni portata. Se raggiunto correttamente, tuttavia, questo stadio è visto come un obiettivo ambito dai consumatori di Salvia.

Livello Sei: A - Effetti Amnesici

Il livello Sei, l'ultimo e più alto stadio, è il punto in cui una totale perdita di se stessi diventa reale, e con questa la memoria dell'esperienza potrebbe venire completamente dimenticata in seguito. All'esterno, il fumatore potrebbe mostrare strane espressioni facciali, pronunciare parole ed emettere rumori incomprensibili, esplodere, seminare rifiuti in giro, ribaltarsi o, anche, sedersi rimanendo in perfetto silenzio. All'interno, il fumatore non è del tutto consapevole del fatto che stia sperimentando un viaggio da Salvia o, addirittura, di chi lui stesso sia. I tripsitter devono stare molto attenti quando un soggetto sta per raggiungere il livello Sei, soprattutto perché la persona potrebbe farsi facilmente del male o ferirsi, senza avere la minima idea di quello che sta facendo  e senza percepire alcun dolore. Allo stesso tempo, registrare gli eventi potrebbe rivelarsi di grande aiuto in futuro, dal momento che la maggior parte delle volte un consumatore non ricorda l'esperienza dopo averla vissuta (tanto meno se non ne aveva neanche coscienza durante l'esperienza stessa). Nel caso in cui la memoria andasse persa e il viaggio non venisse considerato piacevole, il consumatore (ed avviene nella maggior parte dei casi, anche in caso di consumatori massicci) cercherà di attenersi ad un livello Cinque, considerandolo un viaggio più che apprezzabile.

 

Zamnesia

Salvia prodotti