Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Riflettori

Quasi tutte le luci usate in coltivazioni di Cannabis indoor richiedono speciali riflettori che ottimizzano la direzione della luce sulle vostre piante.
I riflettori sono necessari quando si usano lampade del tipo "High Intensity Discharge", come ad esempio le HPS o le MH, ma anche con le CFL (le grandi lampadine a basso consumo energetico).
L'unica eccezione in cui potreste riuscire a coltivare con successo le vostre piante di Cannabis senza l'aiuto di un riflettore, è l'utilizzo di luci LED, le quali, normalmente, hanno riflettori incorporati.
I riflettori usati in giardinaggio indoor sono disponibili in diversi modelli per tipo e dimensione.
A seconda del budget che abbiamo, possiamo trovare anche riflettori a buon prezzo, che faranno bene il loro lavoro, con un coefficiente di riflessione approssimativamente dell'80% e che ci daranno la possibilità di ottenere raccolti di marijuana più che decenti.
Se stai cercando apparecchi più professionali, allora valuta attrezzature dal 95% di efficienza, che ti faranno risparmiare energia che, altrimenti, potrebbe essere sprecata inutilmente.
I migliori risultati, e quindi i raccolti più abbondanti, si otterranno con riflettori con coefficienti del 97%. Questa tipologia permette un certo grado di regolazione: solitamente a forma di 'ala', sono composti da due parti separate e regolabili a seconda della zona che si desidera illuminare.
Una parte aggiuntiva per tua strumentazione, da prendere in considerazione, sono i diffusori che, in alcuni casi, sono semplicemente riflettori standard ad 'ala', ma più sofisticati. Si tratta di una placca di ottone riflettente direttamente attaccata sotto la lampadina, che ci permette di diffondere la luce in maniera ancora più uniforme svolgendo, inoltre, funzione di barriera termica.

Grow Guide

 ...