Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Fertilizzanti - organici Fertilizzanti         

Sappiamo benissimo che la Cannabis è una pianta magnifica e coltivarla è un hobby altrettanto piacevole, ma la maggior parte dei coltivatori (non tutti) apprezzano consumare il proprio prodotto: i fiori di marijuana essiccati. Esa]ttamente come per la frutta e la verdura (questo è un dato di fatto), il contenuto della marijuana dipenderà sempre dalla fertilizzazione che avranno ricevuto le piante di Cannabis durante la crescita. Un'eccessiva fertilizzazione, soprattutto quando non facciamo il lavaggio delle radici durante l'ultima settimana di fioritura, potrebbe influire sul raccolto, non solo in termini di quantità (più alta), ma anche sulla qualità ed il sapore (considerevolmente più cattivo).

Anche se è sempre possibile produrre cime 100% sane, robuste e saporite usando fertilizzanti minerali, molti coltivatori preferiscono i fertilizzanti organici. Per alcuni intenditori, l'erba è considerata uno status religioso, per questo diventa importante coltivare le proprie piante usando solo prodotti naturali ed organici.

I fertilizzanti organici forniscono alla pianta nutrienti (N, P, K), batteri benefici, vitamine ed integratori naturali. Tutto ciò ha la proprietà di migliorare qualità e quantità della marijuana.

Bisogna, però, fare molta attenzione quando usiamo fertilizzanti organici in impianti d'irrigazione automatica o idroponica. Le piccole particelle della sostanza organica potrebbero intasare i tubi. È consigliabile aggiungere speciali detergenti per evitare questo inconveniente.

Grow Guide

 ...