Product successfully added to your shopping cart.
Check out

  Sistemi d'essicazione Dopo il raccolto  

I fiori di Cannabis appena raccolti non sono esattamente marijuana, non ancora. Per prepararli al consumo, è necessario farli essiccare, preferibilmente senza esagerare con il calore (altrimenti i preziosi principi psicoattivi potrebbero venir degradati). Il processo richiede, approssimativamente, una o due settimane, ed è necessario che avvenga in una situazione adeguata.

La prima cosa che dovete ricordare è che essiccare Cannabis è un processo che produce tanto, e tanto, odore: buonissimo, nella maggior parte dei casi, ma indesiderato da molti. Il modo migliore per far seccare le vostre piante di Cannabis, dopo aver separato i fiori dalle foglie, è utilizzare un'apposita rete per l'essiccazione, agganciata all'interno di un box per l'essiccazione. Queste attrezzature assomigliano, come costruzione, ad una Grow Box: in realtà, se non avete tempo di correre a vedere la vostra Cannabis in continuazione, potreste adattare la vostra Grow Box (rimuovendo le luci) ed utilizzarla come uno spazio per l'essiccazione. Ciò che dovrete lasciare montato è il sistema di ventilazione, in quanto provvederà a fornire un giusto flusso d'aria (prevenendo la comparsa di muffe) e terrà sotto controllo gli odori. Verificate, anche, che i vostri filtri ai carboni attivi siano ancora funzionanti!

Grow Guide

 ...