Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Quali varietà di cactus contengono la mescalina?

Fino ad oggi si conoscono almeno 16 specie di cactus che contengono diversi quantitativi di mescalina. Qui di seguito troverete elencati i nomi scientifici delle piante di cui stiamo trattando. Fino a pochi anni fa lo stesso cactus veniva classificato con diversi nomi. Noi abbiamo cercato di inserire i nomi originali di una parte di questi cactus che, nel mondo del giardinaggio, vengono ormai commercializzati solo con il loro semplice nome volgare (o senza questa distinzione che veniva fatta in passato). In ogni caso, siamo convinti di essere giunti ad un valido strumento di classificazione, sempre a portata di mano.

Diamo un'occhiata ai cactus della mescalina:

 

Nome attuale Nome anticoAnche noto come
Aztekium ritteri
Cereus jamacaru
Echinopsis lageniformis Trichocereus bridgesii
Echinopsis peruviana Trichocereus peruvianus Peruvian Torch
Echinopsis pachanoi Trichocereus pachanoi San Pedro
Echinopsis cuzcoensis Trichocereus cuzcoensis
Echinopsis deserticola Trichocereus fulvilanus
Echinopsis macrogona Trichocereus macrogonus
Echinopsis spachiana Trichocereus spachianus
Echinopsis strigosa Trichocereus strigosus
Echinopsis tacaquirensis subsp. taquimbalensis Trichocereus taquimbalensis
Echinopsis terscheckii Trichocereus terscheckii
Echinopsis valida Trichocereus validus
Echinopsis werdermanniana Trichocereus werdermannianus
Eriosyce islayensis Islaya minor
Gymnocalycium calochlorum
Gymnocalycium comarapense
Gymnocalycium gibbosum
Gymnocalycium horridispinum
Gymnocalycium netrelianum
Gymnocalycium riograndense
Gymnocalycium striglianum
Gymnocalycium uebelmannianum
Gymnocalycium valnicekianum
Gymnocalycium vatteri
Lophophora williamsii   Peyote
Lophophora diffusa
Myrtillocactus geometrizans
Opuntia acanthocarpa
Opuntia cylindria
Opuntia basilaris
Opuntia echinocarpa
Opuntia ficus-indica
Opuntia imbricata
Opuntia spinosior
Pachycereus gaumeri Pterocereus gaumeri
Pelecyphora aselliformis
Pereskia corrugata
Pereskia tampicana
Pereskiopsis scandens
Polaskia chende
Stenocereus beneckei
Stenocereus eruca Machaerocereus eruca
Stenocereus stellatus
Stenocereus treleasei
Stetsonia coryne
Turbinicarpus lophophoroides
Turbinicarpus pseudomacrochele
Turbinicarpus pseudopectinatus Turbinicarpus schmiedickeanus

I CACTUS CHE POTREBBERO CONTENERE MESCALINA

Il Matucana madisoniorum è una varietà di cactus che potrebbe contenere mescalina anche se, tuttora, non è stata studiata la sua componente chimica. Siamo, però, convinti che ci siano altri innumerevoli cactus con questo principio attivo. Saranno solo il tempo e la ricerca scientifica a dirci quanti di questi cactus contengono questa speciale sostanza psicoattiva.

Zamnesia

Cactus da Mescalina