Viaggio alla Scoperta dei Terpeni: Alfa & Beta Pinene

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisScienza

Viaggio alla Scoperta dei Terpeni: Alfa & Beta Pinene

L'alfa e il beta pinene sono terpeni che donano all'erba quel caratteristico odore di terra e pino. Tuttavia, offrono molte altre proprietà potenzialmente utili per l'essere umano.

L'alfa ed il beta pinene sono i terpeni di cui parleremo nel nostro prossimo Viaggio alla Scoperta dei Terpeni. Come ben saprete, i terpeni sono un importante componente della Cannabis, secondi solo ai famosi cannabinoidi. I terpeni non solo danno all'erba e ad altre piante gli odori che le caratterizzano, ma offrono anche importanti benefici medicinali, agendo in completa sinergia con tutti gli altri elementi contenuti nella Cannabis. Nel nostro specifico caso, il pinene dona alle piante un fresco e terroso odore di pineta.

LA SUA PRESENZA NELL'AMBIENTE NATURALE

L'inconfondibile aroma di pinene viene emesso da diverse specie vegetali sparse in tutto il mondo. In realtà, l'alfa pinene è il terpene più comune in natura. Il pinene è contenuto in aghi di pino, conifere, bucce d'arancia, trementina, rosmarino, basilico, aneto e prezzemolo. Per distinguere ulteriormente i due tipi di pinene: l'alfa pinene dona il caratteristico aroma ad aghi di pino e rosmarino, mentre il beta pinene sprigiona profumi che ricordano l'aneto, il prezzemolo, il basilico e il luppolo.

LA SUA PRESENZA NELLE VARIETÀ DI CANNABIS

Le varietà di Cannabis famose per contenere alte concentrazioni di pinene sono: Jack Herer, Dutch Treat, OG Kush, Blue Dream, ChemDawg, Trainwreck, Romulan, Island Sweet Skunk, Strawberry Cough e Bubba Kush. In molte di queste varietà predomina il profumo di pino, anche se a volte può essere nascosto dietro ad altri aromi, ma pur sempre presente e facilmente riconoscibile.

EFFETTI

La scienza ha dimostrato che l'alfa pinene è uno dei più potenti terpeni con proprietà alquanto promettenti. I ricercatori hanno scoperto che il pinene aiuta a contrastare alcuni degli effetti negativi del THC, come perdita di memoria a breve termine o ansia. Inoltre, aumenta lo stato d'allerta di una persona, incrementando la concentrazione e l'energia (anche se si tratta di una proprietà che viene spesso compensata dal mircene, un terpene sedativo presente in diverse varietà di Cannabis).

CONCLUSIONI

Il pinene sembra avere la capacità di attraversare la barriera emato-encefalica. Tuttavia, queste sue incoraggianti proprietà richiedono ulteriori e più approfonditi studi. Se consideriamo i potenziali vantaggi che potrebbe offrire nel trattamento contro il cancro, dovrebbero essere condotti ulteriori studi per scoprire le sue reali capacità in campo medico. Ricordatevi, però, che queste proprietà terapeutiche sono spesso il risultato del cosiddetto effetto entourage, ovvero l'insieme dei componenti della Cannabis che agiscono in sinergia per migliorare e rafforzare la salute del nostro organismo. Un altro elemento che la scienza dovrebbe approfondire è la differenza tra alfa e beta pinene, dato che, nella maggior parte dei casi, quando si parla di questi terpeni contenuti nella Cannabis, l'unico nome ad essere riportato è quello dell'alfa pinene.

 

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Varietà dei pinene