Trovare la Propria Vocazione con i Biscotti alla Cannabis

Pubblicato :
Categorie : Arte & CulturaBlogRicette
Ultima modifica :

Biscotti alla Cannabis


Il Cannabutter è il miglior "ingrediente segreto" per rendere più eccitanti le vostre speciali ricette "psicoattive". Provate questa ricetta per realizzare biscottini allungati al choco-cocco, ma riferite sempre ai presenti gli ingredienti psicoattivi che avete aggiunto.

Realizzare piatti a base di Cannabis può essere un'attività molto affascinante e creativa, una valida alternativa per soddisfare la passione verso questa pianta. L'importante è sempre riferire ai presenti il contenuto dei prodotti finali.

Un anziano di 74 anni residente a Bloomington, Indiana, e assiduo frequentatore della chiesa St. John’s Apostle Catholic Church, identificato con il semplice nome di "Mr. Jones", ha voluto condividere lo scorso anno una sua ricetta segreta con tutta la parrocchia, senza specificare gli ingredienti usati. Ebbene, diverse persone di età compresa tra i 12 ed i 70 anni sono finite in ospedale lamentando effetti avversi dopo aver assaggiato i biscotti del signor Jones, tra cui letargia e nausea. Secondo quanto riportato nelle testimonianze dei presenti, i sapori erano buoni e per nulla insoliti, tranne forse per un leggero retrogusto "piccante".

Denunciato alle autorità per aver offerto biscotti alla Cannabis, Jones nega fermamente di aver aggiunto una sostanza "illegale" nell'impasto dei suoi dolci. Tuttavia, secondo le analisi realizzate, tutti i presenti hanno dato positivo alla Cannabis e in casa dell'improvvisato pasticcere è stata trovata una bottiglia arancione contenete pillole di olio di marijuana. Dopo l'emissione del mandato d'arresto, Jones è ancora in attesa di giudizio. Secondo le parole di Padre Daniel Mahan, tutta la parrocchia sta "pregando per le persone coinvolte".

Old Man Chiesa Biscotti

FATE ANCHE VOI QUALCHE BISCOTTINO ALLA MR. JONES

Quando i commensali sono al corrente dell'ingrediente segreto, i biscotti alla Cannabis possono rivelarsi un dolce molto divertente ed apprezzato. Inoltre sono molto facili da preparare. La ricetta che vi proponiamo qui di seguito serve per preparare deliziosi biscottini al "choco-canna".

INGREDIENTI NECESSARI

½ tazza (120g) di burro di Cannabis o altri ingredienti a base di marijuana che possano sostituire il Cannabutter (vedi sotto)
1 confezione di scaglie di cioccolato (2 tazze/480g)
1 confezione di marshmallow (anche conosciuti come toffolette) (2 tazze/480g)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tazza (240g) di noci tritate
2 tazze (480g) di cocco in polvere
1 pentola
1 teglia da forno

** https://www.zamnesia.com/it/blog-come-fare-il-burro-di-cannabis-n207

Fate sciogliere il burro e le scaglie di cioccolato nella pentola a fuoco medio, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete la vaniglia, i marshmallow e le noci.

Cospargete sulla teglia il cocco in polvere fino a ricoprire tutta la superficie e versate l'impasto formando due strisce allungate. A questo punto cospargete il cocco rimanente sopra l'impasto.

Lasciate riposare in frigo fino a completa solidificazione (dopo circa un'ora). A questo punto potete procedere a tagliare a fette le due strisce d'impasto per creare biscottini dalla forma allungata.

 

         
  Marguerite Arnold  

Scritto da: Marguerite Arnold
Con anni di esperienza di scrittura alle spalle, Marguerite dedica il suo tempo ad esplorare il settore della cannabis e gli sviluppi del movimento di legalizzazione.

 
 
      Scopri i nostri scrittori