Top 5 Delle Varietà Sativa Per Il 2018

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRecensioni sulle varietàTop
Ultima modifica :

Top 5 Delle Varietà Sativa Per Il 2018


Il 2017 ha visto l'introduzione di numerose e straordinarie varietà sul mercato. Per quanto difficile possa essere la scelta, abbiamo stilato una lista con le nostre varietà Sativa favorite per 2018.

Il 2017 si preannuncia un anno eccellente per le genetiche di Cannabis. Quasi tutte le banche del seme hanno qualcosa di nuovo ed interessante da offrire, con una vasta gamma di rivoluzionarie varietà dalle genetiche qualitativamente eccezionali. In questi casi, soprattutto per gli amanti delle Sativa, la scelta tra le numerose varietà disponibili sul mercato può risultare più difficile del previsto. Per aiutarvi, abbiamo deciso di stilare una lista per consentirvi di provare quelle che, a parer nostro, sono le 5 migliori Sativa per il 2018.

CONOSCERE LE VARIETÀ SATIVA

Le varietà di Cannabis sativa sono note per le loro grandi dimensioni, le alte rese produttive e gli effetti prevalentemente cerebrali. Normalmente, crescono in natura nelle zone climatiche caratterizzate da estati lunghe, dove si sono evolute per sfruttare al meglio le numerose ore di luce solare che ricevono. Rispetto alle loro cugine Indica, richiedono cicli di vita più lunghi, pur offrendo rese produttive molto più generose. Essendo sottoposte a più ore di luce solare, tendono a crescere e ad allungarsi anche nella fase di fioritura, sviluppando cime più ariose e di forma allungata, sostenute da ramificazioni più slanciate.

Le Sativa si adattano bene sia alle coltivazioni indoor che outdoor. Tuttavia, essendo piante di dimensioni piuttosto grandi, la coltivazione indoor richiede Grow Room sufficientemente grandi per accogliere la loro crescita esuberante e il loro corretto sviluppo. Gli effetti delle Sativa vengono definiti con il termine "high", piuttosto che con "stoned" (fuso). Un "high" si distingue da una "fusione" per la sua capacità di generare sensazioni di felicità ed euforia, motivando e rendendo più attivi, con un sensibile miglioramento dell'umore. Le Sativa possono anche provocare effetti corporei, ma, normalmente, non arrivano ad essere così pesanti come le Indica.

LE NOSTRE SATIVA PREFERITE PER IL 2018

AMNESIA HAZE (ZAMNESIA SEEDS)

Amnesia Haze (Zamnesia Seeds)

Vincitrice di molteplici edizioni della Cannabis Cup, Amnesia Haze è diventata una delle sativa più popolari, scuotendo continuamente il mondo di tutti gli autentici intenditori di sativa. Le sue favolose genetiche risalgono ad ecotipi dell'Asia meridionale e della Giamaica. A causa della sua ricca storia, Amnesia Haze è stata commercializzata dai coffeeshop di Amsterdam.

Il fiore sboccia in un ricco, vibrante colore verde con sfumature terrose e rosse. Amnesia Haze colma le narici e le papille gustative con una punta fruttata e citrica, che si espande in una solida qualità terrea. Interviene alla fine un aroma dolce, che rende questa varietà una delizia ad ogni singola inalazione. 

La potenza e durata di Amnesia Haze fanno di questa varietà la prima scelta degli amanti di sativa. Parlando dello sballo, questa pianta è nota per la sua natura psichedelica. La si può fumare ogni mattina, poiché è tonificante, euforizzante, ed energizzante. Molti pazienti hanno testimoniato che Amnesia Haze è fantastica per alleviare stress e depressione, nonché il dolore.   

A differenza di certe sativa, Amnesia Haze non è particolarmente generatrice d'ansia, ma i fumatori principianti dovrebbero comunque andarci piano con questa varietà.

GREEN CRACK (HUMBOLDT SEEDS)

Green Crack (Humboldt Seeds)

Dopo essersi fatta un nome sotto il sole californiano, Green Crack sta ora facendosi conoscere in Europa. Trattandosi di descrivere la perfetta sativa, il colore verde elettrico della Green Crack colpisce chi la consuma prima ancora che gli alti livelli di THC e la duratura potenza travolgano i sensi. Ultimamente, il nome “Crack” ha cominciato a richiamare una connotazione negativa nella comunità cannabica, così alcune persone son passate a chiamarla “Cush”.

In questi ultimi anni, Green Crack si è ramificata in due genetiche: una a dominante sativa, l'altra indica. La dominante sativa deriva dalla famiglia Skunk #1. Fin dalla prima inalazione, Green Crack riempie la bocca e le narici con un aroma terroso, profondo e dolce, evocativo di una tazza di caffè bevuta in campeggio.

Per rendere l'esperienza ancora più speciale, ogni boccata termina con una nota citrica, che induce una sensazione di effervescenza e arreca gioia per ore. 

Green Crack, dopo l'iniziale vibrazione cerebrale, produce energia e concentrazione mentale. I fumatori riferiscono costantemente che i suoi effetti permettono di dominare spossatezza, stress, e depressione. Può suscitare una lieve ansia o paranoia, perciò andateci piano se non siete un consumatore abituale di sativa. Usate questa varietà quando state svolgendo commissioni per la giornata, o quando cercate uno stimolo supplementare alla creatività.

GHOST TRAIN HAZE (RARE DANKNESS)

Ghost Train Haze (Rare Dankness)

Nota come una delle classiche varietà Haze, Ghost Train Haze induce uno “high” intenso ed effetti di lunga durata, che fanno gridare il suo nome dalla cima delle montagne agli adoratori della sativa.

Ogni boccata sfonda chi la fuma come un treno in corsa, con un poderoso “high” cerebrale. Cosa interessante, a differenza di altre varietà sativa, Ghost Train Haze presenta una densità compatta nella struttura delle sue infiorescenze, ed il suo colore verde, brillante e luminoso, è ricoperto da bianchi tricomi.

Molti fumatori affermano che Ghost Train Haze crea regolarmente una rigenerante esperienza psicoattiva. Conferisce anche a chi la consuma sufficienti energie per intraprendere qualsiasi attività. Come molte sativa, Ghost Train Haze ha un aroma vivace. Riempie dapprima la bocca con un duro sapore citrico, per poi tendere ad una qualità più terrosa e di pino.

I suoi fan osservano che Ghost Train Haze combatte la depressione, ed aiuta coloro che hanno difficoltà a mangiare. Anche se questa varietà eleva l'umore e induce chiarezza, si consiglia a chi soffre d'ansia di andarci piano. Quindi, preparatevi una lista di cose da fare e fatele tutte, perché Ghost Train Haze darà ai suoi fumatori non soltanto l'energia, ma anche il buon umore per affrontare con fiducia la giornata.

STRAWBERRY COUGH (DUTCH PASSION)

Strawberry Cough (Dutch Passion)

Una delle vincitrici della Cannabis Cup del 2013, per i migliori fiori, questa varietà presenta una concentrazione media di THC del 15-20%. Questa pianta particolare venne sviluppata per caso, da un ex editore di “High Times”. Le infiorescenze hanno una struttura densa da indica, ma tendono a crescere in una forma più allungata invece che assomigliare a dei popcorn. I tricomi ambrati ed i pistilli rossi danno alla Strawberry Cough una colorazione più scura e terrea.

Questa dolce sativa crea un'esplosione di fragola nel naso e nella bocca. Molti fumatori hanno penetrato ancora più a fondo il suo aroma, descrivendo la Strawberry Cough come dotata di una ricchezza “skunky” e di bacche. Possiede una nota pepata, inattesa, che può far tossire quando la si  fuma.

Questa è una varietà potente, che induce uno high cerebrale e tonificante. La vibrazione colpisce immediatamente chi la fuma. Ciascun momento di euforia allevia l'ansia e lo stress, rendendo molto incline alla chiacchiera chi la consuma in contesti sociali. Aiuta anche a stimolare energia e creatività.

Strawberry Cough è una buona varietà per chi vuole cominciare la sua avventura con le sativa. È leggera dal punto di vista ansia e paranoia, quindi trovarsi in pubblico non è un problema. Ma tenete a mente che deve essere presa in piccole dosi, a causa della sua potenza e durata.

SHINING SILVER HAZE (ROYAL QUEEN SEEDS)

Shining Silver Haze (Royal Queen Seeds)

Valida aggiunta alla famiglia Haze, Shining Silver Haze porta la classica varietà degli anni '60 ad un livello di potenza più contemporaneo. Con origini riconducibili a località tropicali come Messico e Colombia, è stata la vincitrice assoluta nella categoria generale, dal 1997 al 1999, della High Times Cannabis Cup. Vanta impressionanti livelli di THC ed è adorata dagli intenditori di sativa di tutto il mondo.   

I fiori della Shining Silver Haze brillano con “polpette” giallo-verdi e tricomi dorati. Ha un aroma citrico che man mano che la si fuma si sposa a parti eguali con un sapore speziato. Grazie alla sua duratura potenza, molti usano la Shining Silver Haze per stimolare l'appetito e risollevare l'umore. Si attribuisce alla SSH una durata degli effetti di un paio d'ore. 

Shining Silver Haze induce una vibrazione tonificante, che dà a chi la fuma l'energia per intraprendere qualunque attività quotidiana. Molti concordano sul fatto che questa pianta è la miglior varietà per combattere lo stress. Date uno stimolo a vivacità ed umore, senza preoccuparvi di paranoia o ansia. Questa varietà è perfetta per andar di festa ed essere socievoli e creativi.

Pensieri Finali

Le varietà sativa possono essere le migliori amiche del fumatore. Non soltanto aiutano chi ne fa uso a compiere tutti i punti sulla lista delle cose da fare, ma aiutano anche a dare energia e far scorrere il fluido creativo. Persone con tendenza all'ansia dovrebbero fumare sativa a piccole dosi, ma molti son d'accordo sul fatto che le sativa eliminano stress e dolore più di ogni altra cosa. Provate queste 5 eccellenti varietà sativa, e scoprite come possono aiutarvi ad elevare la vostra vita.

Chris Kimpel

Scritto da: Chris Kimpel
Consumatore di cannabis secondo la vecchia scuola, Chris lavora nell'industria della marijuana terapeutica. Fa del suo meglio per far parte del dibattito sulla infomazione e legalizzazione della cannabis.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti