Top 5: Curiose Alternative alle Bonghe ad Acqua

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis

Top 5: Curiose Alternative alle Bonghe ad Acqua

Un classico può essere reinventato in vari modi: ecco 5 alternative alla bonga ad acqua, per dare un po' di brio alla vostra cara, vecchia amata.

Fumare una bonga può essere considerato la pietra miliare della cultura della Cannabis, tuttavia anche alcuni fra i migliori classici vanno rivisti col tempo, per ridonargli freschezza e attualità. Ogni giorno salta fuori un nuovo modo per fumare o consumare Cannabis, per questo è interessante dare un'occhiata ad alcune alternative, convenzionali o meno, alla vostra classica bonga ad acqua.

Ora, prima di diventare tutti quanti l'Heston Blumenthal delle bonghe, sappiate che alcuni liquidi non sono per nulla adatti. Latte e affini contengono grandi quantità di grassi, da evitare dal momento che il THC è solubile nel grasso e rischiereste di perdere un po' del suo contenuto. L'alcool è un'altra pessima idea: fondamentalmente mettere insieme fiamme e vapori d'alcool non è mai una buona pensata. Oltre al fatto che potrebbe sovrastare il sapore della Cannabis. Sono da evitare anche le bevande ad alto contenuto di zuccheri, a meno che non siate soliti pulire accuratamente e meticolosamente la vostra bonga dopo ciascun utilizzo, per eliminarne i residui ed evitare che diventi presto inutilizzabile!

Acqua Ghiacciata

Il miglior fumo fresco e frizzante lo si ottiene con l'acqua ghiacciata, ovvero normale H2O ma con un tocco in più. Le fredde temperature dell'acqua migliorano i sapori frizzanti delle cime di vostra scelta, oltre a far esplodere rapidamente la vostra mente. Per un'esperienza davvero avventurosa, provate ad aggiungere qualche foglia di menta all'acqua ghiacciata, per donarle un aspetto classico e sofisticato allo stesso tempo.

Tè Caldo

Se l'acqua ghiacciata è lo yang, il tè caldo è lo yin. Alternativa grandiosa alla classica bonga ad acqua. Il tè è reperibile in infinite varietà di sapore, incluso il tè fruttato, in grado di migliorare il vostro fumo con deliziosi sentori di frutta. L'acqua calda può rendere il fumo più aspro durante l'inalazione, ma per qualcuno è una nota distintiva assolutamente apprezzabile. Tuttavia, volendo potete anche lasciar raffreddare il tè e, eventualmente, aggiungere qualche cubetto di ghiaccio, per ottenere un'acqua al sapore di tè.

Gatorade

Più uno spettacolo per gli occhi che altro. Il Gatorade è un'ottima scelta in occasione di qualche festa casalinga, per rendere più accattivante l'aspetto della vostra bonga grazie all'ampio spettro di colori che ne scaturisce. Per quanto sia impressionante allo sguardo, il sapore migliora solo leggermente e l'elevato contenuto di zuccheri rende necessaria un'accurata pulizia della vostra bonga, subito dopo il suo utilizzo.

Vino Rosso

Lo sappiamo, stiamo per infrangere la regola d'oro del "niente alcool in una bonga", ma, in questo caso, l'importante è scegliere un vino con un basso contenuto alcolico. È questa l'occasione per gli intenditori di vino di unire due passioni. Il sapore ci guadagna in misura molto simile a quanto avviene con i tè fruttati, per questo la scelta migliore è il vino rosso. Provate ad arricchire il vostro fumo, con il sapore fruttato di un buon Dolcetto della Langa.

Succo di Mirtillo

Eccellente alternativa, il succo di mirtilli è di gran lunga uno dei nostri favoriti. Diventato popolare grazie all'acidità del mirtillo, che può aiutare a mantenere pulita la vostra bonga. Il modo migliore per usarlo è aggiungendovi qualche cubetto di ghiaccio: in grado di mantenere bassi i livelli zuccherini, produce un fumo rinfrescante, proprio come menzionato parlando di acqua ghiacciata.

L'unico limite che si pone, parlando di alternative alla bonga ad acqua, è l'infinito, l'importante è tenere in considerazione le piccole raccomandazioni che vi abbiamo fatto. Oli essenziali, gocce di vaniglia, buccia di arancia, sono tutte altre possibili alternative tutte da sperimentare, fino a trovare il sapore e il fumo che preferite. Proprio come Mr. Blumenthal e i suoi abbinamenti culinari, se qualche cosa può essere aggiunto all'acqua, allora probabilmente può essere considerato una buona occasione per reinventare un grande classico.

 

         
  Lucas  

Scritto da: Lucas
Lucas anche è redattore part-time e visionario a tempo pieno. Un anonimo psiconauta atterrato nella società in giacca e cravatta, lavora per portare alle masse le prove evidenti prodotte dalla ragione.

 
 
      Scopri i nostri scrittori