Top 10: I migliori posti dove

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisMondoSostanze psichedeliche

Top 10: I migliori posti dove

Vi piacerebbe fare una vacanza che vi espanda la mente? Eccovi la classifica dei dieci posti migliori per farlo.

Sebbene molte droghe siano considerate illegali dai governi di tutto il mondo, il loro consumo è qualcosa che affonda le proprie radici sia nella storia che nella cultura dell'uomo. Le droghe in grado di alterare la mente sono state usate per centinaia di anni durante pratiche religiose, mediche, spirituali e ricreative. E, per quanto la maggior parte di queste sostanze, un tempo tanto riverite, oggi siano considerate illegali, alcune nuove tendenze dimostrerebbero come la loro popolarità stia nuovamente tornando in auge, nonostante le conseguenze legali che possono derivare dal loro possesso.

Con una tale varietà di differenti droghe in circolazione, si potrebbe dare a ciascuna di esse un proprio significato spirituale e culturale, e ciascuna di esse è in grado di alterare mente e corpo in maniera diversa: non deve quindi stupire il fatto che si stia assistendo ad una crescita dei flussi turistici collegati alle droghe, in giro per il mondo. Tenendo in considerazione questo fatto, vi proponiamo ora la nostra Top 10 dei migliori posti da vivere in "trip".

Amsterdam - Cannabis

Non c'è neanche da dirlo, se volete vivere un'esperienza a diretto contatto con la più raffinata cultura della Cannabis, allora dovete andare ad Amsterdam. Qui troverete un impressionante numero di coffeeshop, tutti differenti per ambiente, selezione di erba ed esperienza da vivere. È la Mecca degli intenditori di Cannabis, ed il luogo di pellegrinaggio di tutti gli amanti della marijuana. Ma non sono solo i coffeeshop a creare questa magica atmosfera, infatti contribuiscono anche uno stile di vita libero, le meravigliose architetture della città, gli stupendi canali e i parchi, verdi ed aperti: Amsterdam è il luogo ideale dove andare a sperimentare il proprio "high".

Iquitos, Perù – Ayahuasca

L'Ayahuasca è un infuso psichedelico a base di DMT che sta scalando i vertici della popolarità negli ultimi tempi, soprattutto fra i globe-trotter più giovani alla scoperta del mondo. Iquitos, in Perù, è il cuore della scena Ayahuasca peruviana, ed è il luogo dove andare quando si vuole realmente prendere parte ai rituali ayahuasca e calarsi in questa particolare cultura.

Bali, Indonesia - Funghi Magici

Esistono al mondo diversi posti dove i funghi magici sono considerati legali e, fortunatamente, la meravigliosa Bali è fra questi. L'attuale status giuridico dei funghi magici, qui, è in realtà un po' nebuloso, ma non sono considerati "illegali" e, quindi, si possono trovare in vendita in diversi negozi affermati ed affidabili. Se teniamo in considerazione il clima perfetto, l'atmosfera rilassata e i panorami mozzafiato, allora non possiamo pensare che esista al mondo un posto migliore dove andare se vogliamo offrire alla nostra mente un viaggio in compagnia dei funghi magici.

Gabon, Africa – Iboga

L'Iboga è un allucinogeno in grado di distorcere le percezioni sia visive che sonore e, se voleste assumerne un po', allora non esiste posto migliore del Gabon, in Africa. Situato sulla costa occidentale dell'Africa centrale, il Gabon ha vissuto per secoli il consumo rituale e spirituale dell'Iboga. Viene tuttora usato per rafforzare i legami all'interno della comunità, e per esplorare la spiritualità, permettendone la coltivazione locale e promuovendone la conoscenza. Se voleste provare questa sostanza psicoattiva dovete cercare lo sciamano Bwiti e rivolgervi a lui affinché vi faccia da guida durante il vostro viaggio spirituale.

Valle Sacra, Cusco, Perù - Un luogo dove riflettere

La Valle Sacra del Perù è un luogo di spiritualità, storia e bellezza. Con la sua moltitudine di siti storici da esplorare, la cultura tradizionale da scoprire e il verde lussureggiante in cui lasciarsi andare, la Valle Sacra è un luogo eccezionale dove fermarsi ed esplorare in profondità la propria anima, grazie ai suoi tradizionali rituali enteogenici. Qui viene tenuto in particolare considerazione il cactus.

Oaxaca, Messico - La dimora di María Sabina

Se state cercando un luogo dal profondo significato storico e culturale, dove assumere funghi magici, allora Oaxaca, in Messico, è il posto giusto. Qui ha vissuto María Sabina, una sciamana divenuta famosa per aver coltivato e fatto un uso cerimoniale dei funghi magici, per aiutare gli abitanti del luogo o chi giungeva da lei. Fu raggiunta addirittura da Albert Hoffman, lo scopritore dell'LSD. Oaxaca è un luogo da tenere in seria considerazione, sulla mappa delle droghe.

Ma la storia di questo luogo non si limita a ciò, grazie alle diverse aree di vario interesse e al lavoro che i micologi vi stanno conducendo. La coltivazione, l'educazione e la ricerca sui funghi magici si sta rapidamente diffondendo in tutta la regione, per dare una continuità all'opera di María Sabina.

Goa, India - Sulla scena Rave in ascesa

Goa è un luogo dove far festa e lo è fin da quando, negli anni '60, cominciò ad essere considerata un paradiso tropicale dove divertirsi. Ma i party, qui, sono da sempre considerati "etici" e così sono giunti fino ai giorni nostri, tanto che la sua popolarità come luogo di vacanza per feste a base di sostanze stupefacenti continua a diffondersi e ad entusiasmare il mondo intero, soprattutto nel periodo di Natale e Capodanno. Una delle principali attrattive (oltre ai meravigliosi paesaggi e al clima), è la vibrante scena rave che qui prende vita, fonte di ispirazione per la musica tecno-trance europea, ma con un tocco di spirito locale in più. Se volete aggiungere un qualcosa in più, da un punto di vista mistico e spirituale, alla vostra pasticca da party, allora Goa è il luogo che fa per voi.

La Paz, Bolivia - Coca

La Coca è la pianta della cocaina ed è profondamente integrata nella cultura boliviana. Sebbene la cocaina sia prodotta dall'albero della Coca, pensare che si tratti della stessa cosa è un enorme errore. Come dicono gli abitanti del luogo, sarebbe come sostenere che l'uva sia la stessa cosa del vino e i boliviani tengono in altissima considerazione il rito di masticare coca. Quando viene masticata nella sua forma grezza, la coca provoca una leggera stimolazione mentale. Tuttavia, sfortunatamente per coloro a cui non piace associare la coca alla cocaina, La Paz è situata in una delle maggiori regioni per la produzione di cocaina, tanto da essere considerata la prima frontiera mondiale di questo tipo di droga.

Marocco - La dimora dell'Hashish

Le montagne del Rif, in Marocco, nascondono un prezioso gioiello, immerso nelle sue diverse grotte: qui si trova il paradiso dell'hashish. L'hashish, conosciuto dai locali come "kif", ha un profondo significato all'interno della cultura e per lo stile di vita dei Berberi. Tale significato è giunto fino ai giorni nostri, nonostante i continui attacchi da parte del governo, che vorrebbe estirparlo. Ad ogni modo, questa zona del Marocco è tenuta in altissima considerazione per la produzione di alcune delle varietà di hashish tra le migliori al mondo, e non c'è da meravigliarsene, vista la cura e il rigore con cui la popolazione locale lo lavora e lo produce.

Sono molti a sostenere che l'hashish sia in grado di provocare un "high" che con la marijuana non ci si potrebbe neanche sognare, arrivando a permeare le alte sfere della mente, offrendo sensazioni di completa leggerezza e felicità spirituale. Se si tiene in considerazione questo, insieme alla qualità pura dell'hashish marocchino, da fumare nell'intricata rete di grotte che caratterizzano questo luogo (e che i Berberi chiamano "casa"), ci si può fare un'idea del livello di esperienza, definitiva e completa, che si può vivere con l'hashish in Marocco. E comprendere quale fosse la sua vera destinazione originaria.

Portogallo - Un posto adatto a tutto!

Sebbene la produzione e la vendita di droga siano ancora considerate illegali e non esistano "rivendite" autorizzate di sostanze stupefacenti (quindi fate molta attenzione), tutte le droghe sono state depenalizzate per quel che riguarda il possesso personale (potete tenere con voi un solo tipo di sostanza), se in piccole quantità. Ciò rende il Portogallo una destinazione eccezionale dove andare a rilassarsi un po', fare qualche giro turistico e consumare droghe per divertimento. Dovete solamente fare attenzione a rispettare i limiti locali e ad assumere le droghe in maniera consapevole e sicura.

Avendo ora ben presente dove si trovano tutti questi posti, potete programmare il vostro viaggio in giro per il mondo, durante il quale vivrete entusiasmanti avventure in grado di aprirvi la mente. Indipendentemente dal fatto che siate alla ricerca di una meta da visitare per staccare dal lavoro, o che desideriate trascorrere qualche anno immergendovi nelle culture del nostro pianeta, questi sono i luoghi giusti da visitare. Naturalmente, si tratta della nostra personale classifica dei 10 migliori, ma ci sono ancora tantissimi posti e innumerevoli opportunità da scoprire, per crescere ed immergere se stessi nelle pratiche spirituali e delle droghe, in giro per il mondo. Ricordatevi sempre, però, di fare tutto in estrema sicurezza, sia che siate sobri o che siate sotto effetto di qualche sostanza stupefacente. Allora, cosa state aspettando? Uscite e andate a divertirvi!