Top 10: I migliori effetti del Kratom

Pubblicato :
Categorie : BlogErbe e Semi

Top 10: I migliori effetti del Kratom

Il Kratom è un'erba molto versatile che può essere usata sia come stimolante che come sedativo, a seconda del dosaggio e del tipo di foglia.

L'esperienza a cui andrete incontro assumendo Kratom dipenderà da due cose: dose e tipo. Potrebbe sembrare una contraddizione, ma un dosaggio differente può provocare effetti completamente opposti. Se assunto ad un dosaggio inferiore, il Kratom agirà come uno stimolante. Vi sentirete più svegli ed attivi, più socievoli, felici e sollevati. Noterete, inoltre, un aumento di motivazione e di capacità di concentrazione. A dosi elevate il Kratom, invece, ha un'azione sedativa, in grado di farvi rilassare ed indurvi in uno stato onirico. I dolori fisici od emozionali si ridurranno significativamente, mentre sensazioni di euforia potranno facilmente prendere il loro posto.

Le dosi di Kratom in foglie non vanno confuse con quelle degli estratti, e sono le seguenti: 2-6 grammi è la tipica dose bassa, in grado di produrre effetti stimolanti. 7-15 grammi è una dose media e, a seconda della vostra stazza e della vostra tolleranza, può produrre sia effetti stimolanti che sedativi. 16-25 grammi è una dose elevata e può dare effetti sedativi-euforici. 26-50 grammi è una dose troppo forte per la maggior parte delle persone, ma chi è in grado di tollerarla potrà giovare di effetti sedativi ed euforici più potenti. L'ideale è cominciare assumendone una piccola quantità. Se ne prendete troppo, potreste avvertire sensazioni di nausea o altri effetti indesiderabili. Per quanto non si siano mai verificate situazioni fatali legate al consumo di Kratom, né casi di overdose, un dosaggio troppo alto potrebbe risultare davvero molto spiacevole.

Tipi differenti di Kratom

Oltre al discorso dosaggi, i differenti colori delle nervature delle foglie di Kratom possono produrre effetti variabili. Esistono tre tipi principali di Kratom: rosso, bianco e verde. Ci stiamo riferendo al colore della nervatura centrale presente sulla foglia.

Kratom Bianco - White Kratom

Le foglie del White Kratom producono, normalmente, un effetto più energetico e stimolante. Il White Kratom può migliorare il vostro umore, aumentare il vostro senso di allerta e la vostra lucidità mentale, oltre a farvi sentire maggiormente motivati e meno ansiosi. Si tratta di una varietà ideale per il trattamento di sintomi quali depressione ed astenia. Può essere usato, inoltre, come stimolante per aumentare la concentrazione e per incrementare l'attività mentale, alla stregua della caffeina, soprattutto in caso si debba lavorare per diverse ore consecutive.

Kratom Rosso - Red Kratom

Il Red Kratom è il tipo di Kratom maggiormente diffuso sul mercato. Ha un effetto tipicamente calmante, sedativo. Questa varietà di Kratom è adatta sia per rilassare dalle tensioni che per alleggerire la vostra mente, infondendo in voi uno stato d'animo ed una mentalità positiva. Il Red Kratom è usato spesso per ridurre il dolore, le tensioni muscolari e l'insonnia. Sebbene questa varietà provochi effetti maggiormente tranquillizzanti, tutto dipende, ancora una volta, dal dosaggio e, in piccole quantità, potrebbe offrirvi un effetto stimolante.

Kratom Verde - Green Kratom

Gli effetti del Green Kratom sono un mix fra quelli del Kratom bianco e di quello rosso. Possono provocare una leggera spinta energetica, maggiore senso vigile e concentrazione ma, allo stesso tempo, possono farvi sentire rilassati e a vostro agio. Questo tipo di Kratom è valido per il trattamento del dolore e, inoltre, per contrastare l'ansia sociale con effetti rilassanti, confortevoli, ma anche lucidi e ottimisti, in grado di rendervi loquaci e a vostro agio in un contesto sociale.

Ed ecco la Top 10 dei migliori effetti del Kratom:

1. Migliora il tuo umore

Uno degli effetti più pronunciati del Kratom è quello di riuscire a migliorare il vostro umore. Il Kratom può farvi sentire positivi e felici, oltre ad indurre una diffusa sensazione di benessere. Dal momento che è quasi impossibile evitare di sorridere, quando si consuma il Kratom, quest'erba viene spesso usata per combattere la depressione.

2. Riduce il dolore

Il Kratom è una grandiosa alternativa naturale ai numerosi antidolorifici in circolazione, spesso pericolosi e a rischio dipendenza. Il Kratom riduce il dolore nella stessa maniera della morfina, ovvero attraverso l'attivazione dei recettori mu-oppioidi. È in grado di alleviare un'ampia gamma di condizioni sintomatiche, come emicrania, dolori da artrite, dolori muscolari o, anche, dolore vascolare e cronico difficilmente controllabile in altro modo.

3. Aumento di concentrazione

A piccole dosi, il Kratom è un ottimo rimedio per aumentare la concentrazione, l'attenzione mentale e la capacità di messa a fuoco. Può aiutare a far chiarezza nella propria mente. Questo è uno degli effetti considerati di maggior valore in Tailandia, dove il Kratom viene usato, principalmente, come stimolante per migliorare le prestazioni lavorative. Il trucco sta nel trovare il giusto dosaggio per non innescare alcun effetto sedativo.

4. Proprietà medicinali

Le culture del Sud-est asiatico usano il Kratom da centinaia di anni nel trattamento di molteplici disturbi differenti. Il Kratom è un'erba medicinale dai diversi effetti salutari benefici. Si dice che sia d'aiuto, in caso di diabete, per tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue, grazie al suo contenuto di catechina, una sostanza in grado di imitare l'insulina. I suoi elevati livelli anti-ossidanti permettono di ridurre la quantità di neuroni danneggiati dopo un colpo apoplettico.

5. Aiuta a contrastare l'astinenza da oppiacei

La dipendenza da oppiacei è un problema serio che può essere molto difficile combattere. In caso di lotta ad una dipendenza da oppiacei, il Kratom è in grado di ridurre i sintomi dell'astinenza come il vomito, la diarrea, l'ansia, il dolore, l'insonnia e la forte sudorazione. Il Kratom non dà dipendenza, pertanto lo si può usare per tenere sotto controllo i sintomi dell'astinenza abbastanza a lungo, per lo meno fino alla disintossicazione del vostro organismo, senza temere di incappare in un altro tipo di dipendenza.

6. Migliora la qualità del sonno

Soprattutto ad elevati dosaggi, l'effetto sedativo del Kratom è perfetto per migliorare la qualità del sonno. Il Kratom può portare ad uno stato di riposo utile ad agevolare la fase dell'addormentamento. Ciò è grandioso per coloro che soffrono di insonnia con grossi problemi ad addormentarsi la sera. Il Kratom, inoltre, migliora la qualità del sonno rendendoci più freschi e riposati al mattino. Alcune persone hanno riportato una maggiore attività onirica notturna, grazie al consumo di Kratom.

7. Rafforza e migliora l'attenzione

Se assunto a dosi ridotte, il Kratom può essere usato per mettersi in moto al mattino. Agisce, infatti, come uno stimolante in grado di darvi maggiori energie e farvi sentire svegli senza sensazioni di ansia e mancanza di riposo. A seconda della dose e del tipo di Kratom assunto, questo risveglio è accompagnato, normalmente, da una sensazione di maggiore chiarezza e concentrazione mentale. Questo effetto può essere d'aiuto quando aveste necessità di lavorare diverse ore senza potervi riposare o per coloro che svolgono un pesante lavoro mentale.

8. Rilassa ed allontana lo stress

Ad un dosaggio più elevato, potrete provare un'esperienza rilassante, in grado di allontanare lo stress. Aiuta ad eliminare i pensieri negativi e a rilassare da ansia e tensioni, grazie ai suoi effetti sedativi ed euforici. Il Kratom non vi aiuta solamente a rilassarvi mentalmente, ma può anche rilassare i vostri muscoli, alleviando le tensioni fisiche ed emotive. Ciò rende il Kratom un ottimo trattamento in caso di ansia e disturbi legati allo stress, come la tensione muscolare e il mal di schiena.

9. Riduce l'ansia sociale

Il Kratom è grandioso per liberare dall'ansia e per farvi sentire a vostro agio nelle situazioni sociali, grazie ai suoi effetti rilassanti ma allo stesso tempo energetici. Per molte persone, incontrare estranei e parlare con persone nuove è motivo di difficoltà. Il Kratom aumenta la fiducia in voi stessi e vi rende più socievoli, permettendovi di divertirvi all'interno di nuovi gruppi di persone gradevoli.

10. Migliora le prestazioni sessuali

Il Kratom può essere impiegato, inoltre, come afrodisiaco o per migliorare le prestazioni sessuali, sia negli uomini che nelle donne, aumentando il piacere ed intensificando le sensazioni. Mentre questo avviene in maniera eccezionale in caso di bassi dosaggi, una quantità più elevata potrebbe rilassare un po' troppo.

Qual è la vostra esperienza con il Kratom? Quale suo effetto gradite maggiormente? Vi invitiamo a condividere con noi le vostre opinioni inserendo un vostro commento in proposito!