Greenhouse: Seedbank del Mese Agosto 2017

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisColtivare CannabisSeedbank Del Mese
Ultima modifica :

Seedbank Greenhouse


Proseguiamo con la nostra sezione dedicata ai coltivatori hobbistici. Rendete ancora più calda questa torrida estate! La seedbank del mese di agosto 2017 è forse la più famosa e prestigiosa azienda impegnata nell’ibridazione della Cannabis. Volete lasciarvi sfuggire l’occasione di coltivare queste incredibili varietà di Cannabis?

SEEDBANK DEL MESE: GREENHOUSE SEED COMPANY

Oggi vogliamo proporvi una delle migliori banche del seme del settore cannabico. Ogni mese punteremo il nostro "riflettore Sinsemilla" sulle seedbank più speciali. Con "speciali" ci riferiamo al contributo che possono aver dato alla comunità cannabica, lavorando duro e selezionando alcune delle migliori varietà di Cannabis del pianeta. Ovviamente, per poter selezionare la banca del seme a cui dedicare la nostra sezione "Seedbank del Mese" abbiamo accuratamente analizzato ogni catalogo, dalle varietà ad alto contenuto di THC a quelle più premiate, dagli strain ricchi in CBD alle autofiorenti più rivoluzionarie del mercato.

Quando una banca del seme riesce ad elaborare tutte queste varietà adottando strategie d'ibridazione dinamiche che cosa si ottiene? Una seedbank con una posizione invidiabile, una delle più acclamate dalla critica e più apprezzate dai coltivatori domestici di tutto il mondo. Con 38 premi ai Cannabis Cup ed altrettanti riconoscimenti internazionali, la GreenHouse Seed Company è la banca del seme che ha definito i nuovi standard di qualità per la marijuana e, ancora oggi, continua ad innovare il settore con le sue straordinarie varietà.

Arjan Roskam intraprese la sua carriera nel "canna-business" sotto l'etichetta GreenHouse nel 1985, quando decise di aprire il primo Coffeeshop GreenHouse ad Amsterdam. Dopo un anno, vinse il suo sesto High Times Cannabis Cup. Seguendo questa corrente di ripetuti successi, Arjan istituì la GreenHouse Seed Company, una seedbank appositamente concepita per i coltivatori domestici di tutto il mondo.

Dopo aver adattato tutte le sue genetiche di Cannabis agli opportuni processi di femminizzazione, lanciò il suo catalogo ricco di straordinarie e pluripremiate varietà, destinate sia al pubblico ricreativo che a quello terapeutico. In pochi anni, la GreenHouse raggiunse il vertice del suo successo. Grazie ai suoi innovativi programmi d'ibridazione e agli accurati processi di stabilizzazione di alcune delle più pregiate genetiche del pianeta, ancora oggi è considerata una delle migliori seedbank del settore.

Attualmente, la GreenHouse possiede 4 coffeeshop ed un impero nel settore internazionale dei semi di Cannabis. La recente morte del breeder e cacciatore di strain (Strain Hunter) Franco Loja ha inferto un duro e drammatico colpo sia alla compagnia GreenHouse che all'intera comunità cannabica.

Le "spedizioni di caccia" nelle località più esotiche del pianeta, spesso piene di ostacoli e pericoli, hanno permesso di trovare le varietà autoctone (landrace) più speciali, dando alla GreenHouse Seeds un posto di rilievo nel settore, superiore a molte altre banche del seme. D'altronde, la stessa seedbank Strain Hunter fu istituita dalla GreenHouse, oggi impegnata anche nella produzione di ottimi fertilizzanti per la Cannabis e di numerosi documentari televisivi sulla marijuana.

La GreenHouse è la casa della Cannabis di qualità. Se avete già provato la potenza della GreenHouse Seeds nelle vostre coltivazioni, ripetete l'esperienza anche in questo caldo 2017. Date un'occhiata alle 5 migliori varietà di Cannabis prodotte da una delle aziende leader del settore: la GreenHouse Seed Company.

TOP 5 DELLE VARIETÀ DI CANNABIS DELLA GREENHOUSE SEEDS

WHITE LEMON

White Lemon Greenhouse Seeds

La Strain Hunter ha esplorato gli angoli più remoti della terra per scovare le genetiche più esotiche e speciali. Questo spirito avventuriero ha permesso di sviluppare nuove ed originali varietà di Cannabis. La White Lemon discende dalla genetica Indica de El Niño e da una vincitrice di Cannabis Cup, la Super Lemon Haze. Due poli opposti, Indica e Sativa, insieme per creare un eccezionale ed equilibrato ibrido 50-50.

La White Lemon offre una complessa miscela di effetti cerebrali e fisici. Gradualmente, il lato Sativa vi eleverà verso orbite lontane. Gli effetti da Indica sono sufficientemente forti per rilassare e calmare, ma non arrivano ad essere così prolungati da appesantire. Una pianta facile da coltivare e ancora più semplice da clonare! Richiede solo 8-9 settimane per completare la sua fase di fioritura. La White Lemon raggiunge altezze medie e cresce come una Skunk cespugliosa e ben ramificata.

Sia indoor che outdoor, questa varietà offre abbondanti raccolti di prima qualità. I coltivatori indoor possono raccogliere fino a 900g/m². Con vasi capienti e condizioni ambientali soleggiate, all'aperto si può ottenere fino ad 1kg per pianta, secondo le testimonianze ricevute da molti coltivatori del sud. I profumi ed i sapori citrici, con note di spezie e legno, rendono la White Lemon una varietà molto piacevole da fumare.

GREAT WHITE SHARK

Great White Shark Greenhouse Seeds

Le sue enormi fauci potrebbero spaventarvi fuori dall’acqua, ma non temete! La Great White Shark è una pianta assolutamente pacifica e non una primitiva macchina per uccidere. Le varietà “White” sono una delle specialità della GreenHouse Seeds. Combinando la leggendaria White Widow con una produttiva Super Skunk è nata una celestiale varietà di Cannabis. Ecco una forte e potente principessa che attacca con violenza: la Great White Shark.

Piccola, robusta e molto produttiva, la Great White Shark risponde molto bene alla tecnica SOG  nelle coltivazioni indoor. Le piante non superano i 100cm d’altezza, ma sviluppano numerose ramificazioni laterali cariche di cime. Fiorisce in 9 settimane, ma i coltivatori la lasciano fino alla decima settimana per intensificare il suo potente lato Indica. Le rese sono piuttosto elevate e possono raggiungere gli 800g/m².

All’aperto, nelle regioni più meridionali dell’Europa caratterizzate da estati lunghe e calde, questa varietà può offrire raccolti impressionanti. Alcuni coltivatori esperti del Mediterraneo sono riusciti ad ottenere fino ad 1kg per pianta. Le proporzioni di cannabinoidi della Great White Shark sono di un 14% di THC ed un 1,7% di CBD. Una fantastica varietà con cui rilassarsi o attenuare alcuni problemi di salute.

KING’S KUSH CBD

King's Kush CBD Greenhouse

La King’s Kush CBD è una varietà ricca in CBD con un rapporto THC:CBD prossimo a 1:1. Quando si tratta di antiche varietà autoctone e di genetiche ad alto contenuto di THC vincitrici di diversi Cannabis Cup, la GreenHouse Seeds dimostra sempre di saper creare straordinarie varietà di Cannabis terapeutica. La King’s Kush CBD è figlia dell’originale King’s Kush incrociata con una varietà ad alto contenuto di CBD.

Le caratteristiche che hanno reso famosa la King’s Kush tra i coltivatori domestici sono state fedelmente mantenute. Le piante sono molto simili alla varietà originale. Anche le dimensioni medie, le numerose ramificazioni e le tonalità di viola in tarda fioritura sono state tutte mantenute. È negli effetti del prodotto finale dove emergono le differenze. Con circa un 10% di THC, un 10% di CBD ed un aroma dolciastro ed acidulo di Kush, questa medicina naturale non poteva essere più buona.

DIAMOND GIRL

Diamond Girl Greenhouse Seeds

Un gioiello spesso trascurato nelle fornitissime collezioni della GreenHouse Seeds è la Diamond Girl. Con il suo pedigree, composto da genetiche Skunk, Northern Lights, Haze e Early Pearl, non potrete evitare di domandarvi come siete riusciti ad arrivare fino ad oggi senza aver provato prima questa bellezza. La Diamond Girl è un gioiello a predominanza Indica molto adatto per ottimizzare gli spazi di crescita.

Questa pianta è una delle varietà più piacevoli e versatili del mercato. Può diventare un vero e proprio “canna-monster”, ideale per le tecniche SOG o ScrOG. Una pianta compatta e ramificata ma con un lungo periodo di crescita vegetativa. In coltivazioni indoor si possono ottenere fino a 750g/m², mentre all’aperto gli alberelli da 200cm possono produrre anche 900g per pianta. Il suo 15% di THC provoca sensazioni piuttosto rilassanti con un intrigante effetto da “blocco-divano”. Allontanate lo stress e rilassatevi con la Diamond Girl.

EXODUS CHEESE AUTOFLOWERING

Exodus Cheese Autoflowering Greenhouse

Coltivatori di piccoli indoor e appassionati della coltura su balcone, ascoltate bene: la GreenHouse ha creato la varietà che stavate cercando. La Exodus Cheese Autoflowering è una robusta varietà autofiorente dalle alte prestazioni, molto adatta per la tecnica SOG. Le rese finali si aggirano su 500g/m², raggiungibili anche dai coltivatori indoor meno esperti. All’aperto produce di media 70-90g per pianta. Inoltre, la Exodus Cheese Autoflowering è capaci di sopportare anche le notti più fredde all’aperto, con temperature prossime, ma non inferiori, ai 10°C.

Incrociando minuziosamente una originale Exodus Cheese con una Ruderalis, la GHS è riuscita a sviluppare una Cheese più piccola e meno esigente, ma sempre molto forte. Con i pungenti aromi di Cheese ed il piacevole “high” euforico non riuscirete più a farne a meno.

Normalmente, richiede circa 70 giorni per completare il suo ciclo di vita, dalla semina al raccolto. Se siete coltivatori debuttanti o vecchi intenditori di genetiche Cheese, la Exodus Cheese Autoflowering è un must per tutti voi.

VINCI MAGNIFICI REGALI CON OGNI NUOVA "SEEDBANK DEL MESE"!

Le Seedbank del Mese già pubblicate, come quella che state leggendo in questo momento, meritano di essere ricordate per sempre qui dalla Zamnesia! Consultate le migliori seedbank del passato e del presente, e continuate a visitare il nostro blog per scoprire quelle del futuro. Ogni mese puntiamo i riflettori su una prestigiosa seedbank, lanciando una nuova serie di fantastiche promozioni e regali relativi a quella specifica marca. Per cui andate avanti e leggete subito la nuova seedbank di questo mese per approfittare dei suoi regali!

Top Shelf Grower

Scritto da: Top Shelf Grower
Veterano della coltivazione della Cannabis ed originario di Dublino, Irlanda, oggi vive nel sud della Spagna. Impegnato nella diffusione delle sue recensioni, fino a quando non verrà catturato o ucciso.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti