Ricetta: Preparare Hashish allo Yogurt

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRicette

Ricetta: Preparare Hashish allo Yogurt

Fare uno yogurt a base di hashish è un modo facile e veloce per riutilizzare una piccola quantità di hashish avanzata, producendo uno snack delizioso, saporito e dall'effetto deciso.

Se vi piacciono gli "edibles", allora preparare da soli il vostro yogurt all'hashish potrebbe essere un modo rapido e veloce per raggiungere una sorta di beatitudine. Dovete solamente tenere bene a mente che i prodotti commestibili a base di marijuana sono spesso molto più forti della marijuana stessa fumata, e l'hashish è un concentrato di Cannabis, quindi il prodotto finale potrebbe rivelarsi davvero molto potente.

DI COSA AVRETE BISOGNO

Un vasetto di yogurt
Hashish (in una quantità sufficiente a fare uno spinello decente)
Burro o olio di cocco (in base al vostro gusto)
Un cucchiaio di metallo
Un accendino

Istruzioni

1. Versate l'olio sul vostro cucchiaio, o scioglietevi una noce di burro, a seconda dell'ingrediente prescelto.

2. Sbriciolate il vostro hashish sul cucchiaio.

3. Prendete l'accendino e riscaldate il fondo del cucchiaio per un paio di minuti. La miscela di burro(olio) e hashish dovrebbe cominciare a mescolarsi e ad amalgamarsi. Se avete a disposizione un piccolo stecchino, o qualcosa di simile, potete usarlo per aiutarvi a mescolare la miscela in maniera omogenea.

Nota: Il processo di riscaldamento serve a provocare la decarbossilazione della Cannabis. Il THC è presente nella Cannabis grezza sotto forma di THCA, molto meno attivo del THC stesso. È necessario riscaldarlo per far sì che il THCA si trasformi in THC, ed è questo il motivo per cui la Cannabis, normalmente, viene fumata o cucinata.

4. Una volta che la vostra miscela avrà raggiunto una certa consistenza, aggiungetela allo yogurt.

5. Lasciate raffreddare e divertitevi!

Ecco fatto, un modo semplice e veloce per trasformare il vostro hashish in uno yogurt commestibile! Ricordatevi che gli "edibles" richiedono in media dai 45 ai 60 minuti prima di manifestare i primi effetti, una volta consumati, quindi siate pazienti.