Recensione Varietà: Shining Silver Haze di Royal Queen Seeds

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRecensioni sulle varietà

Recensione Varietà: Shining Silver Haze di Royal Queen Seeds

Shining Silver Haze di Royal Queen Seeds è un ibrido a dominanza Sativa con un gusto fruttato e speziato, che produce un effetto eccitante e duraturo a livello fisico, ed uno stato mentale euforico ed edificante.

Facciamo un viaggio intorno al mondo con la Shining Silver Haze di Royal Queen Seeds. Silver Haze è stata una delle prime varietà della specie coltivata dai fratelli Haze alla fine del 1960. La sua genetica risale alle giungle della Thailandia e ai paesaggi tropicali di Messico e Colombia. Incrociata con un mix di Skunk e Northern Lights, Shining Silver Haze è un ibrido a dominanza Sativa che produrrà raccolti di alta qualità in sole nove-dieci settimane.

CARATTERISTICHE DI COLTIVAZIONE

Shining Silver Haze produce gemme dolci e piccanti con un effetto distintamente Sativa. Energica ed euforica, questa rivisitazione di una popolare varietà incarna veramente le qualità del suo predecessore Silver Haze. L'incrocio con un ibrido Norther Light Skunk ha abbassato i tempi di raccolta a meno di dieci settimane. Una caratteristica che non si trova spesso in una Haze. Ci si può aspettare un concreto rendimento di 600 - 650 grammi per metro quadrato al chiuso e circa lo stesso da una sola pianta in fioritura all'aperto. Questa varietà richiede un sacco di luce solare, ma può anche essere coltivata in casa con una lampadina da 600 watt.

Shining Silver Haze non ha bisogno di un esperto per crescere. Per la maggior parte rientra nella gamma di condizioni di crescita standard della cannabis. È originaria delle regioni tropicali vicino all'equatore. Le piante erano quindi abituate ad assorbire un sacco di luce solare e a livelli di umidità leggermente più alti. L'originale Silver Haze aveva la tendenza a essere alta e smilza, con piccoli gruppi di gemme sparsi sulla gemma terminale superiore. Incrociandola con l'ibrido Skunk e Norther Lights tuttavia, il risultato è stato una altezza più gestibile, gemme terminali più dense e una struttura delle gemme più stretta.

Quando queste piante raggiungono il loro pieno potenziale possano crescere alte oltre i due metri alla luce del sole o circa un metro al chiuso. Ci si può aspettare gemme terminali spesse e dense, con un profumo fruttato, quasi di agrumi. La produzione di tricomi su Shining Silver Haze è eccezionale, con i cristalli che fuoriescono sulle foglioline sparse tra le gemme. Il tricoma scintillante sulla superficie dei fiori è responsabile dell'aggiunta dell'appellativo Shining (splendente) al nome. Queste gemme terminali crescono molto e producono cannabis di qualità vincente. Le stesse genetiche hanno vinto il Primo Premio della High Times Cannabis Cup nel 1997, 1998 e 1999.

Shining Silver Haze (Royal Queen Seeds) Fem.

GUSTO

Già dal primo tiro si può dire che si tratta di una Haze. Non ci sono dubbi al riguardo. Il fumo può essere descritto come dolce a livello di sapore, con sentori speziati e terrosi. Al momento di espirare si ottiene una percezione di agrumi, che ricorda il profumo fruttato che le piante emanano in giardino. L'aggiunta di Skunk e Northern Lights dà a questa Haze un sapore e un aroma avvolgente che sicuramente piacerà a tutti coloro che proveranno a fumarla.

L'EFFETTO

Inutile dire che Shining Silver Haze colpisce forte e vi darà il tradizionale e duraturo effetto di euforia fisica tipico delle Haze. Se volete coltivare la vostra medicina per conto vostro, Shining Silver Haze ha eccellenti qualità medicinali. È spesso raccomandata per il dolore e una serie di disturbi derivanti da trattamenti per il cancro e chemioterapia. Grazie all'intenso e duraturo effetto euforico a livello fisico, è ideale per il trattamento di una vasta gamma di disturbi cronici. Si tratta di una varietà fantastica per stimolare l'appetito e offrire una generale sensazione di benessere.

Con un THC intorno al 20-21%, i forti effetti energetici della Sativa vi faranno sentir bene per almeno due o tre ore. Mentre gli effetti sono nettamente Sativa, il 25% di Indica si farà sentire lasciandovi rilassati e con la mente lucida. L'incrocio della Indica con Silver Haze ha aiutato a bilanciare l'effetto eccitante, ammorbidendo il tipico effetto di una Sativa pura. Non diventerete nervosi o paranoici fumando Shining Silver Haze, in realtà essa è ottima per i contatti sociali e per mantenere una brillante conversazione.

CONCLUSIONE

In conclusione, Shining Silver Haze di Royal Queen Seeds è un eccezionale ibrido a dominanza Sativa che quasi chiunque può coltivare in casa, nel giardino o in serra. Otterrete un consistente raccolto in meno tempo rispetto a quello necessario ad una tipica Haze, grazie alle genetiche Northern Lights e Skunk. Shining Silver Haze è un miglioramento rispetto alle varietà più tradizionali di Haze in quanto l'incrocio Indica favorisce gemme terminali più strette e dense e l'intera pianta è più facile da gestire durante la sua crescita. Se siete alla ricerca di una forte Sativa con un grande sapore e qualità medicinali, Shining Silver Haze è la scelta giusta per voi.

 

         
  Laura  

Scritto da: Laura
Redattrice ospite con cui spesso collaboriamo, Laura vive nel cuore selvaggio della East Coast americana. Risiede nella fattoria di famiglia, dove con il tempo ha sviluppato un profondo rispetto per la Cannabis, riuscendo a dominarne ed affinarne la coltivazione.

 
 
      Scopri i nostri scrittori