RECENSIONE VARIETÀ: POWER FLOWER DI ROYAL QUEEN SEEDS

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRecensioni sulle varietà

RECENSIONE VARIETÀ: POWER FLOWER DI ROYAL QUEEN SEEDS

Come il nome suggerisce, la Power Flower della Royal Queen Seeds racchiude un potente rovescio! Abbiamo analizzato alcuni dei suoi tratti più nascosti per vedere se è veramente all'altezza del suo nome.

Power Flower, di Royal Queen Seeds, è un pezzo grosso la cui genetica ha fatto i suoi primi passi sulla scena negli anni '90. Con il suo 88%, questa varietà a dominante Sativa vi darà uno “high” lucido senza abbattervi sul divano. Le sue gemme speziate, pesantemente aromatiche, mantengono i tratti caratteristici del retaggio sudafricano, e producono rendimenti eccezionali. In appena otto settimane, potete far crescere anche voi una delle varietà più popolari ad Amsterdam.

CARATTERISTICHE DI CRESCITA

Power Flower è originaria del Sud Africa; generata a partire da pura Sativa africana, Power Flower è la versione di Royal Queen Seeds della famosa Power Plant, che conquistò la fama per la sua potenza nei coffeeshop di Amsterdam nei tardi anni '90. Una volta trovata la strada per l'Olanda, divenne un prodotto popolare nelle coffee house di Amsterdam.

Power Flower è una varietà ottima per produrre alti rendimenti in un minimo lasso di tempo. Potete raccogliere fiori pienamente maturi in appena 56 giorni. Power Flower non si estende quando si trova in interni, il che rappresenta un grande vantaggio per i coltivatori indoor. Potete aspettarvi rendimenti fino a 600g per metro quadrato in indoor. In esterni, questa varietà può crescere in altezza fino a 160-200cm, con rendimenti fino a 550g per pianta. Mantenendo la forma a baldacchino e potandola attentamente, la vostra Power Flower ridirigerà la sua energia verso l'alto, con il risultato di gemme più piene e più dense. Alcuni coltivatori hanno riferito di incrementi nelle dimensioni della cima principale di 10cm e fino a 15cm a partire da una semplice cima di fondo.

Power Flower (Royal Queen Seeds)

La Power Flower è una pianta molto resistente, che può svilupparsi bene in praticamente qualunque ambiente. È resiliente agli effetti negativi della potatura e super-potatura, facilitando il controllo delle sue dimensioni. Dimostra le caratteristiche tipiche della Sativa nel non richiedere molto nutrimento, con il risultato di una concentrazione di sali più bassa rispetto a quella che potreste stare usando attualmente. Power Flower può trovarsi bene anche con temperature un po' più alte, ma senza superare i 28 gradi. Se c'è una varietà che si adatta al suo ambiente, quella è la Power Flower. Questa caratteristica la rende un'ottima varietà per i coltivatori novelli che non desiderano stare a preoccuparsi di perfezionare l'ambiente di crescita.

Da una Power Flower giunta a maturità potete aspettarvi una quantità variabile da due a cinque belle cime apicali piene di gemme verde chiaro. Con oltre il 19% di THC, potrete vedere dei bei tricomi cristallini ricoprire la gemma e riversarsi sulle foglioline circostanti.

Nell'insieme, Power Flower è una varietà facile da coltivare, che non ha bisogno di grande mantenimento; produce una botta pesante, fumo ricco di THC, che alcuni sostengono perfino possa essere troppo intenso. Se state cercando qualcosa di nuovo per il vostro giardino ma non avete deciso cosa aggiungere, Power Flower è soddisfazione garantita.

GUSTO

Power Flower ha un gusto molto terroso, che ricorda molte varietà di skunk. Dapprima vi colpisce il suo aroma speziato, ma nell'esalare potete rintracciare sfumature dolci-salate. Il sapore è sottilmente soddisfacente; alcuni lo descrivono come leggermente fruttato con una pesante vibrazione cerebrale. Non sopraffacendosi per niente, l'aroma ed il sapore della Power Flower si combinano per risultare in un'esperienza piacevole e disarmante; chissà, forse la quiete prima della tempesta. Nel complesso, Power Flower dovrebbe attrarre tutti coloro che amano i gusti speziati, dolci e “skunky”.

LO “HIGH”

Non vi potete sbagliare. Power Flower vi colpirà come una tonnellata di mattoni. Eccezionalmente cerebrale per natura, l'alto contenuto di THC va dritto alla meta in questa dominante Sativa 88% non ibrida. Power Flower provoca uno high esaltante ed energetico. È grandiosa per alzarsi e iniziare la giornata attivandosi, con poco o niente torpore mentale, o confusione. Molta gente si rivolge alla cannabis per alleviare il dolore cronico, ed in questo senso Power Flower è un'ottima scelta. Quando la si fuma, la vibrazione vi colpisce immediatamente. Molte persone che diventano ansiose nel fumare Sativa riferiscono che la Power Flower non provoca loro la stessa esperienza di ansia opprimente.

Essendo una varietà con pesante dominante Sativa, Power Flower trasporterà i creativi a nuove altitudini. Con un'influenza Indica trascurabile, lo “high” si concentra nella mente, e molto meno nel corpo. Gli utilizzatori di questa varietà riportano in modo unanime che il suo high è la più intensa esperienza cannabica possibile. Se siete un consumatore di Indica, andateci piano con questa; non vi conviene esagerare. È sempre importante conoscere le vostre varietà e conoscere voi stessi, quando si tratta di sapere quanto potete assumerne. La vostra sicurezza è sempre la priorità.

CONCLUSIONE

La versione della Royal Queen Seeds di questo classico di Amsterdam è una varietà potente che i forti estimatori di Sativa sposeranno. Power Flower è quanto più prossima possibile ad una Sativa pura. Con genetica proveniente dal Sud Africa, è una pianta rude, facile da coltivare in praticamente qualsiasi ambiente; data la sua capacità di crescere a temperature al di sopra e al di sotto della media, è ideale sia per la coltivazione indoor che in esterni. La varietà produce grandi pepite verde chiaro con un aroma pesante e pungente. Con un 19% di THC e basso CBD, Power Flower produce uno high cerebrale che vi manterrà in pieno controllo, senza buttarvi giù. Quindi, se cercate una varietà facile da coltivare, che produce alti rendimenti di una Sativa di qualità, Power Flower è un'eccellente soluzione.

 

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Royal Queen Seeds