Recensione varietà: Moby Dick

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRecensioni sulle varietà

Recensione varietà: Moby Dick

La Moby Dick è una varietà made in Dinafem. La sua straordinaria potenza non è da sottovalutare. Si può dire che questo ceppo abbia tutte le caratteristiche più ricercate: elevata produzione, devastante potenza e aromi straordinari.

Per alcuni aspetti, la varietà di Cannabis Moby Dick è molto simile al mitico cetaceo che ispirò la novella di Hermann Melville: allo stesso tempo incute timore e travolge con la sua potenza. Originariamente concepita incrociando una sconosciuta Haze con una leggendaria White Widow, la Moby Dick si è rapidamente fatta un nome nel settore della Cannabis, diventando una delle genetiche più pregiate per potenza e rese.

La Moby Dick è stata creata con l'obiettivo di ottenere elevate concentrazioni di THC (21%) e moderate percentuali di CBD e THCV. Queste sue qualità le hanno dato un alto prestigio per gli effetti psicoattivi che induce, ma anche per la discreta efficacia nell'alleviare i dolori. Sono quindi più che comprensibili i motivi che hanno fatto di questa varietà una delle più amate da tutti gli "stoner" del mondo.

Consideriamo che la Moby Dick sia una delle piante più voraci in termini di assimilazione di sostanze nutritive. È un ibrido a predominanza Sativa che raggiunge dimensioni gigantesche, arrivando letteralmente a dominare le piantagioni indoor, dove si possono ottenere rese veramente epiche. Ovviamente, tutte le produzioni epiche hanno un prezzo. Per ottenere i migliori risultati, la Moby Dick richiede molta luce, attenzioni e concimazione perfettamente equilibrata. Tuttavia, se avete una Grow Room ben attrezzata, una buona dose di pazienza e abbastanza competenza, i vostri sforzi saranno ampiamente ricompensati. In coltivazioni indoor, la Moby Dick raggiunge, normalmente, 1,4 metri d'altezza, richiedendo circa 9-10 settimane di fioritura per produrre raccolti da più di 500g/m2.

Moby Dick

La Moby Dick è destinata a trasformarsi in una pianta spettacolare, quando viene trattata da mani esperte, ma ciò non vuol dire che i principianti non possano ottenere buoni risultati. Infatti, anche se non si riusciranno ad avere gli stessi risultati di un coltivatore professionista, la Moby Dick offre la possibilità di imparare alcuni utili accorgimenti con cui sfruttare appieno una pianta dagli straordinari potenziali. Coltivazione dopo coltivazione i risultati miglioreranno esponenzialmente.

Se avete la fortuna di vivere in una zona climaticamente calda, la Moby Dick si spinge oltre i suoi propri limiti. In coltivazioni outdoor, in condizioni ottimali, può toccare i 3 metri d'altezza ed è pronta per essere raccolta verso fine ottobre, producendo fino a 1500 grammi, per pianta, di enormi cime.

Ma la popolarità della Moby Dick non si è diffusa solo grazie alla sua potenza. Quando viene fumata sprigiona una miscela molto particolare di agrumi accompagnata da sentori di terra. Gli effetti, come detto precedentemente, sono molto forti. È come una forza incontrollabile che travolge corpo e mente, simultaneamente. Queste sue proprietà la rendono perfetta per essere consumata a fine giornata, quando ci si vuole rilassare dopo una lunga giornata di lavoro; oppure, è la varietà perfetta con cui passare i fine settimana pigri, dove l'unico obiettivo è rilassarsi e riposare tranquillamente.

In linea generale, la Moby Dick merita il suo prestigio nelle prime classifiche delle comunità cannabiche. Se non avete mai provato questo colosso ci auguriamo che possiate farlo il prima possibile. Anche se può risultare una pianta molto impegnativa da seguire in una piantagione indoor, i vostri sforzi saranno ampiamente ricompensati dalle abbondanti rese. Consideratela una sfida personale, un hobby da fomentare o una varietà per coltivatori esperti, l'importante è avere sufficiente spazio dove ospitarla!

Disponibile da:

Moby Dick (Dinafem) Fem.