Recensione varietà: Girl Scout Cookies

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRecensioni sulle varietà

Recensione varietà: Girl Scout Cookies

La Girl Scout Cookies è una varietà relativamente nuova che ha preso d'assalto il mercato californiano. Alcune persone, soprattutto in ambito medico, non sono ancora al corrente delle qualità di ...

... questa pianta. Allora qual è il vero affare che si cela dietro questa ricercata varietà?

Inizialmente, la Girl Scout Cookies prese letteralmente d'assalto il mercato californiano della Cannabis, ma la sua popolarità non tardò a passare oltre oceano ed invadere tutta Europa. Anche qui ha ricevuto diversi riconoscimenti, riempiendo le dispense personali di numerosi intenditori.

La popolarità della Girl Scout Cookies è dovuta a più fattori. Prima di tutto è una varietà che vanta un patrimonio genetico di qualità superiore, che già di per sé le ha trasmesso una solida base per avere successo. La sua fama è stata ulteriormente incrementata grazie al dibattito e alla cultura pop emersi intorno alle sue proprietà. Il rapper "Berner", proprietario del collettivo Bay Area, ha inserito di frequente nelle sue canzoni rap queste famigerate Girls Scout Cookies. Berner appare spesso su YouTube accanto a Sensation Wiz Kalifa, aiutando a diffondere e consolidare il nome di questa varietà.

Sebbene le origini della Girl Scout Cookies siano ancora avvolte nel mistero, è stato appurato che Pie Guy dovrebbe essere l'autentico creatore che diede vita a questo ibrido, incrociando una OG Kush con una F1 Durban. Tuttavia, in origine, questa varietà non rimase in circolazione per molto tempo, dato che necessitava ancora qualche accorgimento genetico per migliorarne le qualità e la stabilità. I ricercatori non resistettero alla tentazione di provarla e farla propria, portando così alla creazione di molte varianti e fenotipi, disponibili oggi sul mercato.

Guardate su YouTube il video dove il rapper e il coltivatore spiegano il vero patrimonio genetico della Girl Scout Cookies:

Parliamo adesso dei suoi sapori e aromi. Questa varietà è dolce sul palato, ma con aromi e sapori di terra. In molti la paragonano alla OG Kush, considerandola solo una delle tante Kush in circolazione, un particolare fenotipo di una OG Kush. Oltre ai suoi aromi terrosi e di gasolio, si apprezzano fragranze e sfumature leggermente floreali, soprattutto quando viene fumata. I suoi effetti sono altamente euforici e stimolanti, con attimi contemplativi. Queste sue qualità la rendono perfetta per essere fumata all'aria aperta, comodamente coricati in un parco, approfittando di una bella giornata di sole e contemplando il mondo che vi scorre davanti. Alcuni test di laboratorio hanno dimostrato che il contenuto di THC della Girl Scout Cookies può superare anche il 20%, mentre il contenuto di CBD oscilla intorno allo 0,5%. Stiamo parlando di livelli di THC particolarmente elevati, per cui, fumatori principianti, preparatevi per il decollo.

Coltivando la Girl Scout Cookies noterete come tenda a mantenersi su altezze piuttosto basse, anche se con la quantità di fenotipi disponibili sul mercato sarà facile trovarsi a coltivare molteplici variazioni. Tuttavia, sappiate che in linea generale la Girl Scout Cookies richiede circa 55-63 giorni di fioritura e produce abbondanti raccolti di cime che, non di rado, diventano veramente eccezionali. Se siete alla ricerca di qualcosa di nuovo ed esotico, allora la Girl Scout Cookies fa al caso vostro.

Non fatevi rifilare copie a buon mercato o contraffazioni di questa varietà. L'autentico affare è offerto solo dalla Cali Connection