Blog
Tè di Salvia Divinorum
4 min

Come Preparare il Tè di Salvia Divinorum

4 min
Products Smartshop

La Salvia divinorum è uno psichedelico particolare per gli effetti e per la sua farmacologia. È spesso più bizzarra che piacevole, ma per gli intrepidi esploratori della mente è parte vitale dell'avventura. Il tè di salvia è un ottimo modo per sperimentarla in un modo tranquillo, con un effetto lento e lungo.

La salvia non è per i deboli di cuore. Può portarti in un viaggio verso mondi strani e bizzarri dove ti dimentichi chi sei, vedi creature fantastiche e vivi una realtà oltre le normali regole dello spazio-tempo.

L'esperienza con la salvia ruota attorno al raggiungimento di una dose soglia. Una volta che quella soglia è superata, inizia la magia. Se invece la soglia non viene raggiunta, allora sperimenterai qualcosa che assomiglia all’effetto della cannabis per venti minuti (a un prezzo molto più alto).

Per ottenere l’effetto che desideri è importante pianificare attentamente il tuo approccio.

APPROCCIO E PREPARAZIONE

La tua esperienza con la salvia dipende in gran parte dal tuo metodo di ingestione. Le possibilità comprendono fumarla, masticarla e preparare un tè. Il fumo è il metodo più comune ed è un modo efficace per assumere rapidamente una grande dose. Le persone con problemi polmonari potrebbero però preferire un metodo diverso. Inoltre, il fumo è di gran lunga la via di somministrazione più intensa, e quindi non è molto adatta per i meno esperti. La masticazione è un'altra opzione, ma è un processo faticoso: devi masticare le foglie una dopo l'altra ogni cinque minuti per un massimo di 30 minuti. Inoltre, masticare richiede più foglie che fumare.

NOTIZIA CORRELATA
Salvia: Tutto Quello Che C'è Da Sapere

Cos'è dunque la Salvia Divinorum? Esploriamo questo psichedelico diverso da tutti gli altri, con i suoi intensi effetti fisici, emotivi, e spirituali

Se preferisci un viaggio con l’energia dell'acqua fresca invece di una carica di fuoco, potresti provare il tè di salvia. È veloce, facile e non ha un cattivo sapore. E quello che rinunci nella rapidità, lo guadagni nella durata del viaggio. L'effetto del tè di salvia può durare fino a un'ora. Il tè richiede più foglie rispetto al metodo del fumo, ma per molte persone i suoi benefici valgono il costo aggiuntivo.

Anche il luogo e l’ambientazione sono importanti. Con la salvia è importante assicurarsi di portare l'esperienza nella giusta direzione. Puoi provare a pensare in anticipo a cosa vuoi ottenere dal viaggio. Se ti senti nervoso, prova a fare prima un po’ di meditazione per liberare la mente dalle ragnatele.

E soprattutto assicurati di trovarti in un ambiente sicuro, e che non avrai nessun impegno o responsabilità durante il tuo viaggio, poiché la salvia probabilmente ti lascerà incapace. Puoi anche cercare di avere un trip-sitter nelle vicinanze.

STORIA DELLA SALVIA

STORIA DELLA SALVIA

La salvia è originaria della regione di Oaxaca in Messico. Era e continua a essere usata in modo cerimoniale dai guaritori Mazatechi, ed è infatti uno dei loro strumenti principali insieme ai funghi con psilocibina e ai semi di morning glory. La salvia è usata per facilitare la divinazione e le esperienze sciamaniche. Dopo l'introduzione del cristianesimo nella regione, gli sciamani iniziarono a vedere la pianta come incarnazione della Vergine Maria, che permetteva loro di comunicare con San Pietro e Gesù Cristo.

NOTIZIA CORRELATA
Come Eseguire Il Rituale Della Salvia Divinorum

Da lungo tempo protagonista delle tradizioni sciamaniche, la salvia è stata usata in rituali spirituali per entrare in comunicazione con...

Alla fine delle cerimonie con la salvia, gli sciamani seguono una rigorosa dieta e si astengono dai rapporti sessuali, dall'alcool e da certi cibi. Conservano la salvia nell'oscurità, credendo che lo spirito della pianta sia simile ad un cervo timido. La cerimonia si svolge in una zona tranquilla e silenziosa. I guaritori Mazatec riconoscono l'efficacia della salvia nel trattamento delle condizioni relative alle vie urinarie, al sistema digestivo e alla mente. Maggiori informazioni sul contesto culturale della salvia possono essere trovate da Xka Pastora, un'associazione no-profit dedicata alla realizzazione di ricerche scientifiche e storiche sulla pianta.

EFFETTI FARMACOLOGICI

EFFETTI FARMACOLOGICI Salvia

Non si sa molto sulla farmacologia della salvia, ma è sicuramente un membro particolare del gruppo degli psichedelici. A differenza di LSD, psilocibina e mescalina, non ha alcun effetto sul sistema della serotonina 5-HT2A e attiva invece i recettori k-oppioidi. Questi recettori sono diversi dai recettori mu-oppioidi e hanno un diverso profilo di effetti. Tuttavia, l'attivazione dei k-oppioidi porta a una riduzione dei livelli di dopamina negli stessi circuiti in cui gli oppioidi farebbero aumentare la dopamina, producendo una strana esperienza "anti-euforica". Questo probabilmente assumerà la forma di emozioni più surreali di quelle negative, ma suggerisce comunque che l'effetto positivo è più lontano di quanto non lo sia per gli altri psichedelici.

RICETTA DEL TÈ DI SALVIA

Se vuoi sperimentare l'avventura surreale di un viaggio con la salvia ma vuoi anche salvare i tuoi polmoni, prova questa ricetta per il tè di salvia.

INGREDIENTI

  • 1½ tazze di acqua
  • 28g di foglia di Salvia divinorum essiccata
  • Latte di mucca, cocco o mandorle (facoltativo)
  • Zucchero o miele (facoltativo)

Salvia DivinorumView Product

STRUMENTI

  • Vaso in metallo con manico

  • Setaccio a maglia fine o filtro per il tè

  • Boccale

ISTRUZIONI

  1. Versare l'acqua nella pentola sul fuoco.

  2. Quando l'acqua raggiunge il punto di ebollizione, aggiungere la foglia di salvia essiccata.

  3. Far bollire 2–3 minuti.

  4. Spegnere il fuoco e versare nella tazza attraverso il setaccio a maglia fine. Aggiungere latte, zucchero o miele a piacere.

CONSUMO ED ESPERIENZA

Consumo Ed Esperienza Salvia

Aspetta che il tuo tè si raffreddi al punto da poterlo bere comodamente. È meglio consumarlo abbastanza velocemente. Una volta pronto, trova un posto accogliente e bevi. Assicurati di essere seduto o sdraiato in modo tale che se tutti i tuoi muscoli si rilassano sarai a tuo agio e non cadrai. Dovresti sentire gli effetti in circa 20 minuti.

Una dose pre-soglia sembra simile all'effetto della cannabis. Ti sentirai alterato, calmo e rilassato. Alcuni utilizzatori non progrediscono mai oltre questa fase: per loro la salvia può sembrare simile alla cannabis perché fa ridacchiare, rilassarsi e aver voglia di parlare. Ma una volta varcata la soglia, tutto cambia.

NOTIZIA CORRELATA
Perché la Salvia Provoca un Trip Così Intenso?

La salvia è una pianta dalla potenza allucinogena inaudita. È famosa per indurre trip scioccanti e molto intensi. Di solito viene usata...

Un viaggio con la salvia ha un "sapore" diverso rispetto ad altre esperienze psichedeliche. Potresti visualizzare immagini di cartoni animati, distorsioni dell'ambiente e colori insoliti. Molti utilizzatori segnalano viaggi "body morphing", dove si sentono come se fossero contorti in strane forme, stirati come fossero di gomma, o come se il loro corpo si trovasse in più posti contemporaneamente. Potresti sentirti unito o "diventare" un altro oggetto. Potresti anche sentirti uscire completamente dal tuo corpo.

Anche la memoria può entrare in gioco. Alcuni utilizzatori della salvia hanno ricordi vividi della loro prima infanzia. Altri dimenticano del tutto chi sono, sperimentando brevemente una forma di "perdita dell'ego" libera da ogni contesto e memoria.

Non tutti apprezzano la salvia. Alcuni riferiscono di sentirsi a disagio, ansiosi, nauseati o confusi. Potrebbe risultare difficile parlare, camminare e concentrarsi. Assicurati sempre di mettere da parte almeno un'ora in cui non hai bisogno di fare niente.

EFFETTI POSTUMI

Effetti Postumi Salvia

Dopo un viaggio con la salvia, potresti ritrovarti "splendente" e felice. Potresti trovare difficile concentrarti e partecipare ad attività mentali impegnative. Potrebbe essere difficile comportarsi in modo normale: anche se ti senti normale, una volta che ti trovi in una situazione sociale potresti iniziare a comportarti in modo strano. Questi effetti collaterali saranno più forti per 1–2 ore dopo la fine del viaggio, ma potrebbero durare fino a quando non dormi.

La salvia è una tipa strana, ma è uno strumento interessante da includere nel tuo arsenale psichedelico. Se vuoi un'esperienza con la salvia che abbia una salita lenta, una maggiore durata e un'energia più fluida, prova il tè di salvia.

Arielle

Scritto da: Arielle
Arielle risiede a Toronto, in Canada e adora gli argomenti relativi al cervello. Quando non scrive, le piace fare arte, imparare i biorimedi e cercare di prevenire l'apocalisse dei robot.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Products Smartshop
Cerca nelle categorie
o
Cerca