Il Perfetto Viaggio A Tema Cannabis Attraverso l'Europa


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : Arte & CulturaBlogCannabisEuropa

Il Perfetto Viaggio A Tema Cannabis Attraverso l'Europa


Bon Voyage! Ecco tutte le migliori mete turistiche per un viaggio on the road a tema cannabis attraverso l'Europa.

Se state organizzando con i vostri amici un viaggio a tema cannabis attraverso l'Europa, siete capitati nel posto giusto. Preparare le valigie e visitare le meravigliose città europee è sempre una scelta azzeccata. Tra tutti i continenti del mondo, l'Europa è sicuramente la più affascinante. Oltre ad ospitare alcuni dei monumenti storici più straordinari, l'Europa è anche ricca di paesaggi mozzafiato. Senza contare il cibo eccellente e, cosa più importante di tutte, la gran quantità di ganja.

La cannabis non è legale in tutti i Paesi europei. Tuttavia, in un paio di nazioni potreste riuscire a trovare della ganja di prima scelta, senza troppe difficoltà. Dovete solo conoscere i posti giusti. Per indirizzarvi verso la giusta direzione, vi offriamo una piccola guida per un perfetto viaggio on the road attraverso l'Europa.

NOTIZIA CORRELATA
I Migliori Festival Psytrance del 2018 in Europa

L'estate è ormai alle porte e la stagione dei festival è sempre più vicina. Se volete vivere esperienze spaziali, psytrance, vibrazioni...

mappa di viaggio della cannabis

INIZIATE IL VOSTRO VIAGGIO A TEMA CANNABIS IN PORTOGALLO

Come destinazione iniziale della vostra gita a tema cannabis attraverso l'Europa vi consigliamo il Portogallo. In Portogallo non avrete alcun problema ad accendervi uno spinello, questo è certo. La ganja, e tutte le altre droghe, sono state depenalizzate in Portogallo. Dal momento che le persone sono libere di sballarsi senza alcuna ripercussione giuridica, in Portogallo si è verificata una notevole riduzione del consumo di droghe pesanti, e un netto calo dei casi di overdose.

NOTIZIA CORRELATA
La Classificazione Tra Droghe Pesanti E Droghe Leggere

È facile immaginare che i termini "pesante" e "leggera" attribuiti alle droghe si riferiscano alla sicurezza di una determinata sostanza.

Sicuramente il tipo di erba più popolare in Portogallo è l'hashish. Ma, se preferite i fiori, niente paura. Si possono trovare facilmente anche cime di prima qualità. E, per divertirvi quando siete sballati, vi consigliamo di visitare la Livraria Lello, una libreria a Porto, in Portogallo. Al suo interno troverete una spettacolare scalinata a chiocciola in legno. Secondo alcune voci, questa libreria ha ispirato la scrittrice J.K. Rowling a creare la serie di Harry Potter.

Se preferite proseguire la vostra avventura senza fermarvi a leggere un libro o due, potete sempre andare ad ammirare il Ponte Vasco de Gama, un ponte sospeso a Lisbona, lungo 17km. Voi e i vostri amici potrete fumarvi uno spinello mentre lo attraversate. Oppure, fermatevi a contemplare il bellissimo fiume Tago. Cercate però di non farvi scoprire se fumate mentre passeggiate. In Portogallo la polizia generalmente è abbastanza tollerante verso i turisti che fumano cannabis, ma non se lo fanno in luoghi pubblici.

INIZIATE IL VOSTRO VIAGGIO A TEMA CANNABIS IN PORTOGALLO

PROSSIMA FERMATA DEL CANNABIS TOUR: LA SPAGNA!

Dopo il Portogallo, la prossima meta è la Spagna. In questo Paese, è consentito fumare, ma solo in spazi privati. Questa è la ragione principale per dirigersi a Barcellona, dove sono presenti numerosi cannabis club. Tuttavia, questi locali sono molto riservati. Per entrare avrete bisogno di qualche referenza o raccomandazione da parte di un membro. Potete anche iscrivervi come soci, ma dovrete pagare una quota di iscrizione annuale. I club non vendono cannabis, ma c'è sempre qualcuno con le giuste conoscenze in grado di procurarvi ciò che cercate. Tutto ciò che dovete fare è mettervi in contatto con lui e "acquisire" la mercanzia.

Barcellona è una città immensa. Se volete ammirare tutti i luoghi più interessanti senza perdervi nulla, la cosa migliore è parcheggiare l'auto ed esplorare la città a piedi. Tutto ciò che si trova a Barcellona è meraviglioso. Il Parco Güell, ad esempio, è un parco pubblico pieno di giardini, mosaici accurati, e tantissimi altri elementi architettonici sensazionali.

Quando la fame chimica inizia a farsi sentire, seguite l'esempio della gente del posto. Ordinate cioccolata calda e pasticcini, una dolcissima combinazione vincente che soddisferà il vostro palato e sazierà la vostra fame, almeno fino alla prossima pasticceria. Altrimenti, se preferite assaggiare un po' di tutto, visitate La Boqueria, l'enorme mercato di Barcellona pieno di ogni prelibatezza, tra cui dolci, vino e frutta fresca. Difficilmente riuscirete a scegliere un solo prodotto, specie se siete sballati.

PROSSIMA FERMATA DEL CANNABIS TOUR: LA SPAGNA!

IL CONSUMO DI CANNABIS IN ITALIA

Dunque, avete appena visitato Barcellona, qual è la prossima destinazione? Il Nord Italia, ovviamente! Al momento, in quest'area è consentito il consumo di cannabis solo per scopi terapeutici. Ma, a meno che non stiate fumando davanti ad un agente di polizia, il consumo di cannabis è abbastanza tollerato.

NOTIZIA CORRELATA
Qual È Il Modo Migliore Per Consumare Cannabis Terapeutica?

Esaminiamo i vantaggi e gli svantaggi dei vari metodi di somministrazione della cannabis terapeutica. Dopo aver letto questo articolo,...

Se siete a corto di ganja, in Italia non avrete particolari problemi a fare rifornimento. C'è sempre qualcuno pronto ad avvicinarvi ed offrirvi hashish di buona qualità, soprattutto a Milano. Anche Torino è un posto ideale per procurarsi la ganja. Ad ogni modo, evitate di chiedere informazioni sulla cannabis direttamente in strada. È un modo semplice per ottenerla, ma la qualità in genere è piuttosto scadente. Se cercate ganja buona, andate nei luoghi di ritrovo dei più giovani: concerti, discoteche, club, etc...

Passando per Torino, fate un salto a Piazza Castello. Questa zona pullula di musei d'arte, caffè, e teatri. Una volta arrivati a Milano, non dimenticate di visitare la chiesa di Santa Maria Nascente, una delle cattedrali più maestose del mondo. Ammirate tutti questi luoghi meravigliosi dopo aver fumato della buona ganja, e vivrete un'esperienza indimenticabile. Garantito.

IL CONSUMO DI CANNABIS IN ITALIA

FUMARE IN SVIZZERA

Ah, la Svizzera. Patria del cioccolato più buono del mondo. Tutti sanno che cioccolata e ganja formano una coppia paradisiaca. Quale posto migliore da visitare dopo l'Italia, se non la Svizzera? In Svizzera fumare ganja è un'attività ampiamente tollerata, purché in piccole dosi. Un fatto interessante è che alcune varietà sono legali al 100%. Ma c'è un tranello: possono contenere al massimo l'1% di THC.

In Svizzera esistono molti spazi all'aperto in cui divertirsi. Ad esempio, le Cascate del Reno. Sono le cascate più importanti della nazione, ed offrono un panorama spettacolare. Come dimenticare poi il Kapellbrücke, un ponte pedonale interamente in legno. Ha un aspetto incantevole ed è avvolto da un'atmosfera magica. Mentre lo attraversate vi sembrerà di trovarvi all'interno di una fiaba. Inoltre, anche qui troverete tantissimi ristoranti e negozi, per riposarvi prima di proseguire il vostro viaggio.

FUMARE IN SVIZZERA

RILASSATEVI CON LA GANJA NELLA REPUBBLICA CECA

Nella Repubblica Ceca il consumo di cannabis a scopo terapeutico è legale. Inoltre, è possibile portare con sé fino a 15g di ganja per uso personale. In effetti, nella Repubblica Ceca il consumo di cannabis è molto più alto rispetto a qualsiasi altra nazione europea. Ma esiste anche un aspetto negativo. In questo Paese infatti è proibito vendere e produrre marijuana. Ma, come dice il proverbio "dove c'è volontà, c'è possibilità".

Nella città di Praga, c'è un'ampia cultura della cannabis. Entrate in uno dei tanti bar o partecipate ad un concerto e vi ritroverete con cime di prima scelta senza alcuno sforzo. Fate attenzione però a non acquistare ganja per la strada. Uno spacciatore potrebbe prendere i vostri soldi e scappare lasciandovi a bocca asciutta. Una seccatura che rovinerebbe sicuramente il vostro viaggio.

A proposito di Praga, vi consigliamo di visitare il Castello di Praga. Secondo il Guinness dei primati, si tratta del "più grande complesso castellano del mondo". Dopo aver ammirato il Castello, dirigetevi al ristorante Da Tarquinio, sempre a Praga. Qui potrete alleviare i morsi della fame chimica con una deliziosa pizza. Tutti coloro che hanno mangiato in questo locale, affermano che Da Tarquinio prepara le pizze più gustose della città.

RILASSATEVI CON LA GANJA NELLA REPUBBLICA CECA

FATE I TURISTI DELLA GANJA IN GERMANIA

Avete raggiunto la Repubbica Ceca. Ora non vi resta che guidare verso la Germania. Berlino, in particolare, è una città molto aperta nei confronti dei fumatori di ganja. Iniziamo con il Görlitzer Park di Berlino. Che ci crediate o meno, in questo parco il possesso di ganja è tollerato. Qui gli spacciatori offrono i loro servizi a residenti e turisti da parecchio tempo. Tuttavia, recentemente il governo statale ha deciso di revocare il divieto di possesso di cannabis nel parco. Pertanto, se voi e i vostri amici avete bisogno di fare rifornimento, o cercate un posto dove poter tenere con voi la vostra ganja, Görlitzer Park è un luogo ideale.

Ora vi chiederete: quali sono i posti migliori da visitare a Berlino? Beh, ce ne sono a migliaia. Il più importante è sicuramente la Porta di Brandeburgo. È molto più di un punto di riferimento storico: è un simbolo di pace e unità. Fate molte foto a questo monumento, per imprimerlo nitidamente nei vostri ricordi.

Se amate le commedie, vale la pena visitare il Friedrichstadt-Palast. Questo teatro ospita sempre vari spettacoli, pieni di costumi creativi, effetti speciali entusiasmanti e performance fantastiche. Inoltre, il design e l'architettura dell'edificio stesso sono assolutamente straordinari. Fumate un po' di ganja prima di assistere ad uno show, e ne resterete sicuramente ammaliati.

FATE I TURISTI DELLA GANJA IN GERMANIA

LA CAPITALE UNIVERSALE DELLA CANNABIS: I PAESI BASSI

Per ultima, ma di certo non meno importante, vi suggeriamo di visitare Amsterdam. Un viaggio on the road a tema ganja attraverso l'Europa sarebbe incompleto senza una visita alla capitale mondiale della cannabis. In questa città potrete sorseggiare caffè e assaporare uno squisito spinello all'interno di uno dei coffeeshop locali. E per farlo non dovete necessariamente essere residenti. Diamine, se volete, potete persino fumare all'aperto. Nessuno vi fermerà, a meno che non vi troviate nei pressi di una scuola o in un parco in cui giocano dei bambini.

Volete sapere tutto sulla marijuana? Il Museo della canapa, della marijuana e dell'hashish può insegnarvi molte cose, dall'anatomia della pianta di cannabis ai suoi molteplici utilizzi. E, se avete bisogno di un luogo tranquillo per riposare, c'è persino l'Hemp Hotel. Questa struttura offre ai suoi ospiti un'esperienza completa a tema cannabis, incluse lenzuola di canapa e prodotti cosmetici alla canapa. Oh, e naturalmente anche snack alla canapa.

NOTIZIA CORRELATA
Le Visite Di Zamnesia Ai Coffeeshop Di Amsterdam

Unitevi al team Zamnesia nel suo tour dei coffeeshop di Amsterdam, e scoprite dieci coffeeshop da non perdere quando si visita la stupenda...

LA CAPITALE UNIVERSALE DELLA CANNABIS: I PAESI BASSI

Brittney

Scritto da: Brittney
Fermamente convinta dei benefici della Cannabis all'interno della nostra società, Brittney ha sfruttato le proprietà di questa pianta per diversi anni. Questo amore si riflette nella sua scrittura, che ha lo scopo di informare, educare ed unire le persone attraverso l'amore verso la marijuana.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti