Nuova Varietà Zamnesia: Girl Scout Cookies

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRecensioni sulle varietà
Ultima modifica :

Nuova Varietà Zamnesia: Girl Scout Cookies


La Girl Scout Cookies è un ibrido creato in California nel 2009, oggi conosciuto in tutto il mondo. Perché è così popolare? Non solo combina il meglio delle genetiche indica e sativa, ma offre anche alte concentrazioni di THC e incredibili sapori.

"Nata" nel 2009, questa varietà si sta diffondendo per l'Europa con l'impeto di un tornado. La Girls Scout Cookies è il prodotto finale di un vero sogno californiano, o per lo meno di un accurato progetto d'ibridazione. Le pregiate, potenti e deliziose cime che produce mostrano la sua impeccabile genetica indica e sativa, con incredibili concentrazioni di THC. Perfino il personaggio della televisione Cookie Monster si accomoderebbe su una sedia per prendere nota!

LA PERFETTA GIRL SCOUT PER ADULTI

Girl Scout Cookies - La Perfetta Girl Scout Per Adulti

Le vere girl scout sono da sempre considerate come una delle comunità ricreative più popolari tra le giovani americane. La Girl Scout Cookies (GSC) è sulla buona strada per diventare una delle più simboliche varietà dell'era della globalizzazione cannabica. Ovviamente il nome di questa pianta ha suscitato alcune controversie. Si tratta infatti di una varietà assolutamente vietata ai bambini, mentre i principianti devono procedere con estrema cautela al loro primo approccio.

Questa popolarissima varietà è nata sulla costa occidentale americana. Ha vinto il primo posto all'High Times Cannabis Cup come miglior ibrido. A seconda di chi ve ne parla, le storie sulle vere origini della GSC sono discordanti. Alcuni dicono che si tratti di un incrocio tra una potente sativa, come la Durban Poison, ed un ibrido OG Kush. Altri sostengono che abbia avuto origine in Florida. Molti ritengono invece che provenga da San Francisco e, in origine, sarebbe stata un'invenzione di un musicista del posto.

NOTIZIA CORRELATA
High Times Cannabis Cup: Uno Sguardo alla Celebre Fiera della Cannabis

La High Times Cannabis Cup non è soltanto un concorso tra le varietà di ganja. È anche una fiera commerciale che permette agli appassionati...

Indipendentemente dalle sue vere radici, una cosa è certa: la GSC provoca un "high" travolgente che ispira la mente ed allenta i dolori del corpo.

Gli aromi e i sapori sono un'altra affascinante qualità di questa potente varietà. Le infiorescenze sprigionano odori di biscotto tostato quando vengono bruciate, mentre dentro ad una busta emanano un forte profumo citrico e di muschio. Dopo aver inalato qualche boccata verrete inebriati da fragranze dolciastre e di erbe aromatiche.

Quando una persona prova per la prima volta questa varietà può solo reagire in tre modi: si innamora del suo particolare aroma, si appassiona ai suoi effetti e non ne può più fare a meno.

GIRL SCOUT COOKIES DELLA ZAMNESIA - GENETICA E COMPORTAMENTO DI CRESCITA

Girl Scout Cookies Della Zamnesia - Genetica E Comportamento Di Crescita

La GSC è un vero piacere da coltivare. La pianta è piuttosto variopinta con le sue foglie verde brillante e le sfumature violacee che possono comparire su alcuni esemplari. I fiori sono una coltre di pistilli arancioni e le cime sono ricoperte di tricomi bianchi, così appiccicosi da non riuscire quasi a sminuzzarli tra le dita.

Le cime tendono ad essere molto compatte e resinose, con un aspetto diverso da quello di altre varietà. I fiori di GSC assumono colorazioni verdi molto più scure rispetto alle tonalità violacee. Le cime sono ricoperte da una crosta di resina cristallina.

La coltivazione non è particolarmente difficile, ma richiede un minimo di pratica. Prima di tutto non è una pianta veloce, ma la pazienza verrà ampiamente ricompensata. Imparare a coltivare questa varietà richiede un po' di tempo per padroneggiare il suo comportamento di crescita, soprattutto nelle coltivazioni indoor. La GSC può essere poco produttiva se non viene opportunamente piegata e potata durante la crescita.

Nelle colture indoor consigliamo vivamente la tecnica ScrOG. La GSC richiede inoltre un ambiente caldo ed umido quando cresce all'aperto, dove i raccolti sono previsti verso il mese di ottobre. Detto ciò, si tratta di un ibrido molto resistente, soprattutto alle escursioni termiche potenzialmente pericolose.

Girl Scout Cookies (Zamnesia Seeds)

Secondo alcune analisi di laboratorio, la GSC tende a mostrare diversi profili di terpeni e cannabinoidi. Si tratta di un ibrido per un 60% indica ed un 40% sativa. Il contenuto di THC varia dal 18 al 28%. Il CBG e il CBN sono presenti in concentrazioni piuttosto elevate. I sapori sono dettati dai suoi terpeni, dove troviamo il cariofillene, il limonene, l'umulene, il linalolo e il pinene.

Questa pianta è anche nota per i diversi fenotipi che può esprimere. Alcuni possono sviluppare cime con leggere fragranze al sapore di menta e cioccolato.

Le caratteristiche morfologiche della GSC esprimono le sue origini indica. Le piante sono piccole e cespugliose, mentre i fiori compatti e resinosi. Ciò potrebbe richiedere qualche tutore per sostenere le infiorescenze nelle ultime settimane di crescita. Le piante tendono a completare la loro fioritura in 9-10 settimane. Nelle coltivazioni indoor sono previsti raccolti da 450-525g/m² di cime di primissima qualità.

Anche le cime devono essere conciate correttamente. Questo significa un periodo d'essiccazione di una settimana in un ambiente umido. Per i migliori risultati, bisogna chiudere le cime in un contenitore adeguatamente sigillato per mantenere inalterati sapori ed effetti. In alcuni dispensari statunitensi questa varietà viene venduta in speciali pacchetti e contenitori sigillati. Quando si coltiva in casa è consigliabile conservarla nel modo più appropriato possibile.

EFFETTI DELLA GIRL SCOUT COOKIES

Effetti Della Girl Scout Cookies

È una varietà di cannabis potentissima. Il suo contenuto medio di THC si aggira intorno al 23%. A volte viene descritta come il Dott. Jekyll e Mr. Hyde del mondo cannabico (e dopo poche boccate capirete il perché). Provoca i potenti "high" cerebrali di una sativa e il profondo rilassamento corporeo delle più potenti indica.

La Durban Poison, uno dei genitori della GSC, è una sativa autoctona che provoca un effetto molto euforico (per non dire travolgente). Le persone più creative amano questa varietà per la sua capacità di aumentare la concentrazione. Ma le vere ragioni per cui la GSC è così speciale è che si tratta di una varietà dalle proprietà antidolorifiche ampiamente dimostrate. Anche le sghignazzate sono un effetto secondario piuttosto comune.

Alcuni consumatori diventano particolarmente loquaci dopo aver provato questa varietà, altri tendono a distrarsi facilmente. Gli atleti, gli sviluppatori web e gli artisti sostengono che si tratti della varietà perfetta per mantenere la concentrazione.

Quali sono gli aspetti leggermente negativi? La GSC è rinomata per provocare forti attacchi di fame chimica e può anche asciugare la bocca. Alcuni consumatori riferiscono che anche gli occhi tendono a seccarsi dopo l'uso. I nuovi fumatori di marijuana potrebbero avvertire anche una leggera paranoia. A causa dei suoi alti livelli di terpeni e THC, questa varietà viene ampiamente usata per fare oli ed estratti vegetali.

MOLTO POPOLARE TRA CONSUMATORI RICREATIVI E TERAPEUTICI

GSC - Molto Popolare Tra Consumatori Ricreativi E Terapeutici

La Girl Scout Cookies è una varietà inebriante che colpisce come un treno merci. I consumatori affermano che provoca una forte euforia ed aumenta la sensibilità di udito, palato e tatto. Il tempo scorre lentamente. Gli effetti possono essere quasi psichedelici. Sebbene non arrivi a pietrificare sul divano, è meglio non mettersi a fare lavori manuali troppo impegnativi e complessi con attrezzature a motore. Anche mettersi al volante è sconsigliato.

Le qualità stimolanti che risollevano l'umore e gli effetti rilassanti a livello corporeo, la rendono perfetta sia per gli intenditori di cannabis che per i consumatori di marijuana a fini terapeutici. La Girl Scout Cookies è perfetta per le persone affette da depressione, ansia e dolori cronici.

E nonostante dimostri di essere abbastanza potente da soddisfare anche i veterani più esigenti, anche i principianti ne potranno trarre vantaggio. L'importante è farlo con cautela. I suoi effetti bilanciati tendono a durare più di quelli di altre varietà.

Marguerite Arnold

Scritto da: Marguerite Arnold
Con anni di esperienza di scrittura alle spalle, Marguerite dedica il suo tempo ad esplorare il settore della cannabis e gli sviluppi del movimento di legalizzazione.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti