Le Migliori 10 Varietà Di Cannabis Per Fumatori Principianti

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis

Le Migliori 10 Varietà Di Cannabis Per Fumatori Principianti


Che si tratti di aumentare la creatività o di alleviare lo stress e l'ansia dopo una lunga giornata di lavoro, la cannabis può essere estremamente utile. Per chi è nuovo nel mondo della marijuana, trovare la migliore varietà non dev'essere necessariamente complicato grazie a questa nostra Top 10.

Per alcune persone, entrare nel mondo della cannabis può risultare un'esperienza scoraggiante. Se siete fumatori esordienti o principianti, la potenza di molte delle più popolari varietà potrebbe colpirvi con estrema forza. Inoltre, senza conoscere le differenze tra CBD e THC, molti fumatori esordienti potrebbero fissare con sguardo assente le descrizioni delle varie genetiche. Onestamente, con la crescente accettazione della cannabis, non poteva esserci momento migliore per provarla.

Come quasi tutte le attività ricreative, ci sono sempre alcuni "rischi" da considerare. La cannabis non fa eccezione, anche se i suoi rischi sono spesso confutati dalla ricerca e dalla maggiore comprensione dei suoi effetti. I rischi di "bad trip", nausea, paranoia e "greenout" sono piuttosto diffusi tra i fumatori con una bassa tolleranza all'erba. Per questo motivo è raccomandabile iniziare con piccole dosi o, in questo caso, con basse concentrazioni di THC, al fine di sviluppare una maggiore resistenza.

CONOSCERE I CANNABINOIDI

Quella travolgente potenza di cui abbiamo appena parlato, che può incollarvi a un divano tutto il pomeriggio, è l'effetto provocato dal THC. Il THC è la principale forza trainante che si cela dietro agli "high" percepiti dal consumatore, frutto delle sue proprietà psicoattive. Per questo, abbiamo deciso di selezionare alcune varietà con concentrazioni di THC più basse, che tendono maggiormente verso il secondo cannabinoide di cui parleremo, il CBD. Questo composto aiuta a mitigare gli effetti del THC, provocando allo stesso tempo sensazioni di profondo benessere (una reazione anche conosciuta come "effetto entourage"). Il CBD non provoca alcun effetto psicoattivo.

1. DEEP MANDARIN DELLA SWEET SEEDS

La prima delle nostre varietà ricche in CBD sprigiona pungenti fragranze citriche, con aromi dolci di arancia rossa. Partendo da subito con il piede giusto, il rapporto CBD:THC di 1:1-1:3 è impressionante, dove le concentrazioni di THC dell'8% risultano piuttosto basse. La Deep Mandarin è una scelta perfetta per i principianti, grazie soprattutto al suo profilo di cannabinoidi, dove domina il CBD. La combinazione delle basse concentrazioni di THC con gli intensi sapori di agrumi la rendono una eccellente tuttofare. Non solo gli effetti psicoattivi saranno lievi, ma i sapori e gli aromi vi inebrieranno.

2. COMPASSION DELLA DUTCH PASSION

Gli effetti della Compassion tendono maggiormente verso il lato cerebrale, piuttosto di appesantire come fanno alcune varietà a predominanza indica. Ciò non vuol dire che non avvertirete effetti rilassanti a livello corporeo, ma invece di rimanere incollati ad un divano noterete semplicemente un piacevole senso di calma. Con un rapporto CBD:THC molto simile a quello della già citata Deep Mandarin, i consumatori esordienti possono aspettarsi concentrazioni di THC tra il 6% e l'8%. Piacevole da fumare a qualsiasi ora del giorno, lo svolgimento delle normali attività non verrà assolutamente ostacolato.

3. BUBBLELICIOUS DELLA NIRVANA SEEDS

A chi non piace il sapore delle gomme da masticare? Tuttavia, molte persone preferiscono i sapori più terrosi e amari di alcune varietà di cannabis. La Bubblelicious è una valida via di mezzo. Producendo livelli moderati di THC, i consumatori principianti non dovranno preoccuparsi di tossire o sputacchiare dopo le prime boccate di fumo. Gli aromi di questa varietà possono essere paragonati alle classiche gomme da masticare rosa, rendendo ancora più vivace l'esperienza. Aspettatevi un leggero e diffuso intorpidimento fisico.

4. CANNATONIC DELLA RESIN SEEDS

Cannatonic adotta un approccio più bilanciato con una suddivisione 50/50 di indica e sativa. I genitori di questa varietà, MK Ultra e G13 Haze, sono i responsabili di queste proporzioni. Sebbene i nomi potrebbero non aver alcun significato per i consumatori principianti, il risultato è una pianta dagli effetti piuttosto moderati, che colpiscono sia a livello mentale che corporeo. Il rapporto CBD:THC di 1:1 rientra tra quelli più ricercati, seguendo la tendenza delle varietà ad alto contenuto di CBD adatte per i consumatori sia ricreativi che terapeutici.

5. ROYAL HIGHNESS DELLA ROYAL QUEEN SEEDS

L'ultima candidata della nostra lista di genetiche ricche in CBD è la Royal Highness, che non ha nulla da invidiare alle altre varietà. Con un rapporto CBD:THC simile ai precedenti, si caratterizza per le sue maggiori concentrazioni di entrambi i cannabinoidi. Sebbene il THC arrivi a toccare il 14%, i suoi effetti vengono compensati dalle concentrazioni altrettanto elevate di CBD, del 12%. Una scelta ideale per coloro che hanno provato la cannabis solo un paio di volte, ma non hanno ancora trovato una varietà su cui soffermarsi.

AVANZANDO VERSO VARIETÀ PIÙ POTENTI

Le varietà appena riportate hanno tutte qualcosa in comune: alte concentrazioni di CBD o proporzioni bilanciate di THC e CBD. Tutte provocano un "high" che rilassa a livello corporeo o stimola a livello cerebrale. Se dopo aver provato alcune delle varietà appena citate siete ancora interessati ad avventurarvi in qualcosa di più forte, con concentrazioni più alte di THC, allora le prossime cinque genetiche potrebbero fare al caso vostro. Quando si fuma cannabis, è essenziale procedere lentamente, almeno le prime volte.

6. BLUE DREAM DELLA HUMBOLDT SEEDS

Non lasciatevi intimidire dalla nostra prima contendente. Le sue elevate concentrazioni di THC del 18% potrebbero sembrarvi eccessive, soprattutto se la paragoniamo con le precedenti varietà più bilanciate. Tuttavia, la Blue Dream è una varietà a predominanza sativa, il che significa che gli effetti corporei saranno minimi e quelli cerebrali più evidenti. Semplicemente perfetta per le persone più creative alla ricerca di ispirazione, ma poco disposte a trascorrere pomeriggi interi sedute sul divano. Le fragranze dolci e di limone completano l'esperienza.

7. KALASHNIKOVA DELLA GREENHOUSE SEEDS

Leggendo il suo nome non dovrebbe sorprendervi sapere che questa particolare varietà possiede un patrimonio genetico leggendario. Si tratta di una combinazione di AK-47 e White Widow, il che la rende una varietà con un'incredibile reputazione. Entrambe queste varietà sono apprezzate singolarmente in tutto il mondo, per non parlare di quando vengono combinate. Il contenuto di THC non è eccessivamente alto, per cui non lasciatevi spaventare dalla sua genetica. Contiene circa un 15% di THC, ma in questo caso è prevalentemente indica. Per questo motivo la Kalashnikova è una scelta perfetta per rilassarsi davanti ad una serie tv in un rilassante pomeriggio, sprofondando in un beato relax.

8. STICKY BEAST AUTO DELLA ZAMNESIA SEEDS

Una combinazione magistrale di tre diverse varietà, ognuna con le proprie ed esclusive qualità. Conosciamo già la magnifica Bubble Gum, da cui ha ereditato i suoi sapori dolci e piacevoli. L'OG Kush ha invece trasmesso le sue caratteristiche da indica, mentre la Critical Auto le forme che affascinano così tanto molti coltivatori. Per chi fosse interessato alle sue concentrazioni di THC, aspettatevi una piacevole sorpresa. Come abbiamo accennato, i sapori e gli aromi sono molto simili a quelli della Bubblelicious, ma il contenuto di THC è più alto e gli effetti più forti. Leggete la nostra recensione sulle sensazioni percepite dopo aver fumato la Sticky Beast Auto, in modo da sapere cosa potete aspettarvi!

9. SIN TRA BAJO DELLA BARNEY'S FARM

Solo perché le varietà di cannabis hanno concentrazioni più elevate di THC non significa che debbano rinunciare a tutto il loro contenuto di CBD. Le concentrazioni di THC del 15% possono essere eguagliate da un livello altrettanto alto di CBD, come dimostra la Sin Tra Bajo. Gli effetti fisici avvolgono il corpo come una calda e rilassante coperta. Una varietà che vi renderà più spensierati, perfetta per allontanare i sentimenti più nervosi e ansiosi, senza perdersi completamente nell'universo psichedelico.

10. WHITE STRAWBERRY SKUNK DELLA STRAIN HUNTERS

È raro che una varietà così buona sia anche estremamente versatile. Alcune varietà sacrificano sapori e aromi per la qualità degli effetti, e viceversa. La White Strawberry, invece, dimostra che potete assaporare il meglio di entrambi i mondi. Inizialmente, sprigiona sapori fruttati, simili alle fragole e alla crema, con leggere note terrose di Skunk. Aspettatevi una bilanciata suddivisione di genetica indica/sativa di 50/50, che si avvertirà in un primo momento a livello corporeo per poi passare lentamente alla testa.

I MIGLIORI MODI PER CONSUMARE CANNABIS

Adesso che avete appreso tutte le informazioni necessarie e vi siete fatti una lista delle varietà da provare, arriva la parte più facile: assaporarle. Ma qual è il miglior modo per assumerle? Fumare è solo uno dei tanti modi per consumare la nostra amata marijuana. In genere, le opzioni che avete sono fumare, vaporizzare o ingerire edibili.

Il fumo è sicuramente il metodo più comune. Gli effetti sono percepiti rapidamente, a volte anche all'istante, con "high" che possono durare alcune ore per i nuovi consumatori. La vaporizzazione evita il processo di combustione, offrendo un'opzione più salutare del fumo. Sappiate, però, che gli effetti della vaporizzazione sono diversi da quelli del fumo, e tendono ad essere più forti e più rapidi.

GLI EDIBILI VANNO BENE PER I PRINCIPIANTI?

Sì e no! Ingerire un alimento a base di cannabis bypassa il fumo, che alcuni neofiti potrebbero voler evitare. Tuttavia, gli edibili inducono un "high" molto più potente e prolungato della maggior parte degli altri metodi. Di solito, l'apice degli effetti psicoattivi si verifica solo dopo 40 minuti o un'ora dall'ingestione. Questo diventa quindi il fattore più a rischio da considerare. Gli edibili sono molto più forti a causa del modo in cui la cannabis viene assimilata dal nostro corpo. Non lasciatevi ingannare ed aspettate che facciano effetto prima di consumarne altri. Fidatevi di noi, basta aspettare e gli effetti si faranno sentire.

Lucas

Scritto da: Lucas
Lucas anche è redattore part-time e visionario a tempo pieno. Un anonimo psiconauta atterrato nella società in giacca e cravatta, lavora per portare alle masse le prove evidenti prodotte dalla ragione.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti