Le Origini Della Haze (+ Popolari Varietà Di Haze)

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis
Ultima modifica :

Le Origini Della Haze (+ Popolari Varietà Di Haze)


In quest'articolo esploriamo le origini della Haze in dettaglio, una delle varietà di cannabis più emblematiche ed un pilastro della moderna industria di allevamento vegetale

L'odierno mercato della cannabis è inondato da una vasta gamma di nuove varietà orientate verso un mondo di consumatori differenti.

Per chi coltiva c'è di tutto, da varietà con cicli di fioritura ultracorti a quelle che producono rendimenti extralarge. Per chi fuma, c'è ugualmente di tutto, dalle Indica rilassanti, alle rinvigorenti Sativa, a degli ibridi sconvolgenti che riuniscono il meglio di entrambi i mondi.

Ma da dov'è che queste varietà traggono la genetica che dà loro le loro particolari proprietà? La maggior parte delle varietà odierne hanno radici in varietà Skunk, Kush, o Haze.

Queste tre specie servono come spina dorsale per la maggioranza delle varietà disponibili attraverso banche di semi, dispensari, ed altri rivenditori in tutto il mondo.

In questo articolo, esploreremo un po' più in dettaglio le origini di una di queste varietà, la Haze.

Per maggiori informazioni sulla cannabis ed altri articoli come questo, assicuratevi di controllare il nostro blog regolarmente. Per ottenere consegne rapide e discrete di semi di cannabis, guardate su Zamnesia e fate oggi le vostre ordinazioni.

HAZE: UNA VARIETÀ COME NON CE NE SONO ALTRE

La Haze è una potente varietà di Sativa, nota per provocare degli “high” di lunga durata e altamente energetici, che ne fanno una varietà amata da fumatori di tutto il pianeta che cercano di godersi la cannabis senza finire incollati al divano.

È conosciuta per il suo aroma pungente, che sfoggia profumi speziati, talvolta fruttati, mischiati con sottili note terree quasi dolci.

La varietà ha un lungo ciclo di fioritura, che molti coltivatori tendono ad evitare come la peste; può prendere fino a 16 settimane per raggiungere il tempo della raccolta, e generalmente richiede cure ed attenzioni professionali per arrivare a prosperare.

Comunque, chiunque abbia la pazienza ed il talento per attendere che una pianta di Haze sviluppi i suoi fiori, sarà ricompensato con quella che si può considerare una fra le migliori erbe del mondo.

Oggi, questa varietà è diventata un pilastro per la comunità dei coltivatori, dando i natali ad innumerevoli altre varietà grazie al lavoro di selezionatori di talento. Tuttavia, la questione dell'esatta provenienza della Haze “originale” è altamente dibattuta.

La maggior parte delle fonti concorda nell'attribuirne la creazione ai “Fratelli Haze”, due coltivatori di cannabis basati nei dintorni di Santa Cruz, California.

Secondo un articolo pubblicato nel numero 14 del Treating Yourself Magazine, Sam “The Skunkman” – il selezionatore di fama mondiale cui si deve l'iconica Skunk #1 – afferma che i due fratelli si chiamavano “R.Haze” e “J.Haze”.

Ancora secondo quest'articolo, i due fratelli crearono la Haze completamente per caso, ibridando alcune varietà che avevano in quel momento disponibili sotto forma di semi.

Negli anni '60 e '70, molte differenti varietà di cannabis fecero ingresso negli USA, specialmente sulla Costa Ovest. La genetica esatta che confluì nella Haze che molti di noi amano ed apprezzano oggi, resta purtroppo ignota. Alcuni sostengono che fosse un incrocio fra Colombian Gold ed un ceppo tradizionale Thai, mentre altri suggeriscono che dei geni di Acapulco Gold e di un ceppo indiano potrebbero essere entrati a far parte del mix.

Certe fonti affermano che, a causa del suo lungo periodo di fioritura, quasi finì per estinguersi negli anni '80, dato che i coltivatori cercavano varietà più facili da far crescere e che fiorissero più rapidamente.

Tuttavia, una manciata di semi Haze sembra che abbia trovato la strada dell'Olanda, dove pare siano stati recuperati da Neville Schoenmakers, leggendario selezionatore australiano, che sarebbe andato avanti a preservare la varietà, incrociarla, e venderla attraverso la famigerata Seed Bank.

In che modo esattamente i semi abbiano trovato la strada dalla California all'Olanda, è un altro soggetto altamente dibattuto.

Certe fonti, come NevillesHaze.com, affermano che gli Haze Brothers portarono i semi nel corso degli '80; altri sostengono che Sam “The Skunkman” fosse un amico dei due fratelli, ed avesse portato con sé una manciata di semi Haze dopo essere stato scarcerato nel 1982.

L'articolo in Treating Yourself esplora anche una serie di teorie alternative, compresa quella secondo cui Neville Schoenmakers ebbe i suoi semi direttamente dai Fratelli Haze nel 1969.

Una volta che i semi furono atterrati in Olanda, molte banche di semi e selezionatori di rinomanza mondiale furono svelti a saltare sul “treno Haze”; tra questi Sensi Seeds, Sacred Seeds, Cultivators Choice, The Green House Seed Company, e molti altri.

Nel corso degli anni, molte di queste banche del seme cessarono le attività o passarono di mano. Di conseguenza, una grossa parte del loro stock potrebbe essere andata persa, o riassimilata nello stock di altre marche, rendendo sempre più difficile la ricostruzione dell'esatta origine/storia della Haze, nata per caso dalle mani degli Haze Brothers fra i '60 e i '70.

In qualunque caso, una cosa è certa: la Haze sarebbe andata avanti, ed avrebbe cambiato il mondo della creazione della cannabis per sempre. Nella sua lunga e complicata storia, ha già dato origine a centinaia di nuovi ibridi, che tutti rivendicano di offrire un senso nuovo a questo vecchio classico.

Per esser certi di lavorare solo con semi di alta qualità provenienti da rivenditori di fiducia, assicuratevi di ordinare i vostri semi di cannabis tramite Zamnesia. Qui sotto trovate una lista di popolari varietà di Haze disponibili attraverso il nostro negozio; passatele in rassegna e fate la vostra ordinazione oggi stesso, per ricevere una consegna rapida e discreta fino alla vostra porta di casa.

SUPER SILVER HAZE, DI MR. NICE

Super Silver Haze Mr Nice

Una delle creazioni più emblematiche di Mr.Nice; incrocio fra Northern Lights, Original Haze, e Skunk, questa è una varietà sconvolgente, apprezzata dai fumatori di ogni luogo. Creata nei '90, Super Silver Haze ha vinto numerosi premi, compresa la High Times Cannabis Cups nel 1997, '98 e '99. Produce buoni rendimenti di circa 450/550 grammi per m², e prospera tanto indoor che in esterni. Il tempo di fioritura è di 60/70 giorni. Al fumarla, Super Silver Haze procura uno stono tonificante e di lunga durata, che combina gli effetti cerebrali di una buona Sativa e quelli fisici di una solida Indica.

AMNESIA HAZE, DI EXPERT SEEDS

Amnesia Haze Expert Seeds

Altra varietà pluripremiata, Amnesia Haze ha vinto la Cannabis Cup nel 2004 e 2012. Vanta alti rendimenti, forte concentrazione di THC, ed un potente stono Sativa che ogni amante della Haze apprezzerà certamente. Sebbene queste piante crescano solo fino ad un metro, metro e mezzo, sono capaci di produrre rendimenti impressionanti di oltre 600g/m² in ambiente indoor; se coltivata in esterni, il raccolto di una pianta può raggiungere i 1500g di erba della migliore qualità possibile. Il tempo di fioritura arriva a circa 10/11 settimane, il che potrebbe non farne la varietà ideale per coltivatori principianti.

SUPER LEMON HAZE, DI GREENHOUSE SEEDS

Super Lemon Haze

La Super Lemon Haze di Greenhouse Seeds è una varietà estremamente popolare. Ha vinto la Cannabis Cup nel 2008 e 2009, ed è rinomata per il suo high cerebrale, tonificante e di lunga durata adorato dagli amanti della Sativa. Incrocio fra una Lemon Skunk e Super Silver Haze, questa varietà esibisce le migliori proprietà di entrambi i suoi genitori. Le piante possono diventare piuttosto alte e prosperare in ambiente esterno. Producono anche rendimenti mastodontici: indoor, vi potete aspettare raccolti intorno agli 800g/m², mentre in esterni potreste raggiungere 1,2 kg da una singola pianta. In esterni, la pianta ha bisogno di climi molto caldi per prosperare, e fiorisce in circa 10 settimane.

 

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti