Le Migliori Varietà da Coltivare all'Aperto in Olanda


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisColtivare Cannabis

Migliori Varietà in Olanda


Siete alle prese con i climi più ostili dell'Olanda e non sapete come coltivare marijuana all'aria aperta? In questo articolo troverete un elenco con i migliori consigli e le varietà più resistenti per ottenere ottimi raccolti su tutto il territorio olandese.

L'Olanda ha un clima temperato marittimo caratterizzato da estati fresche ed inverni moderati.

In media, le temperature diurne possono oscillare dai 2 ai 6°C in inverno, mentre in estate possono variare tra i 17 ed i 20°C. In autunno ed inverno i forti sistemi di bassa pressione provenienti dall'atlantico possono causare violenti venti e piogge insistenti su tutto il territorio nazionale.

I venti orientali, inoltre, possono rendere il clima caldo ed asciutto in estate e freddo ed umido in inverno.

Le piogge colpiscono piuttosto uniformemente tutto il Paese ed i periodi più secchi dell'anno sono compresi, normalmente, tra aprile e settembre.

Queste condizioni ambientali potrebbero sembrare tutt'altro che favorevoli per qualsiasi tipo di coltivazione all'aria aperta, soprattutto quando si tratta di Cannabis. Tuttavia, esistono diverse varietà di marijuana che possono crescere e completare il loro periodo di fioritura anche nei climi più avversi dell'Olanda.

Queste varietà sono state sapientemente selezionate ed ibridate da alcuni dei più talentuosi breeder del settore. In questo articolo vi proporremo alcune delle genetiche di Cannabis più resistenti ai climi olandesi, da prendere seriamente in considerazione per le vostre prossime colture.

Se volete avere ulteriori consigli colturali e consultare altri articoli correlati con la Cannabis, seguite regolarmente il nostro blog. Per ordinare e ricevere direttamente a casa vostra semi di marijuana di prima qualità, entrate subito nel nostro negozio online.

SULLA COSTA O NELL'ENTROTERRA?

Prima di esaminare le singole varietà di Cannabis più adatte al clima olandese, bisogna fare alcune distinzioni tra coltivazioni in zone costiere e coltivazioni nell'entroterra.

Cannabis coltura Olanda

Coltivare vicino al mare può risultare piuttosto complicato. Tra le principali difficoltà che deve affrontare un coltivatore costiero troviamo:
- Marciume delle cime. Il clima della costa tende ad essere più umido. Quando le piante iniziano a sviluppare le cime e l'aria circostante non è sufficientemente ventilata e calda, le infiorescenze possono diventare terreno fertile per le muffe.
- Poche ore di luce solare. Alcune regioni costiere sono caratterizzate da nuvole e nebbia. Con queste condizioni, le piante non ricevono sufficiente luce per crescere correttamente.

Nonostante ciò, anche sulla costa olandese è possibile coltivare marijuana di prima qualità. Consigliamo però di piantare solo varietà resistenti, capaci di resistere alle condizioni ambientali più avverse. Più avanti ne troverete alcune particolarmente adatte ai climi olandesi.

Consigliamo a tutti i coltivatori residenti in Olanda di dedicare qualche ora in più ai preparativi per la coltivazione all'aria aperta. Cercate di rimuovere qualsiasi ostacolo che possa coprire la luce solare (come ad esempio rami, alberi, recinzioni, tettoie e cancelli).

Inoltre, il terreno dove andrete a coltivare dovrà essere lavorato e concimato adeguatamente. Aggiungete sostanze nutritive naturali (come guano di pipistrello, humus di lombrico, farina d'ossa) ed un buon compost prima di piantare le vostre piante.

Per ottenere i migliori risultati, verificate i livelli di pH del vostro terreno, la sua qualità e gli eventuali squilibri da bilanciare.

Alcuni coltivatori suggeriscono di usare le varietà Sativa nelle zone costiere, in quanto tendono a sviluppare cime meno compatte e più ariose e, di conseguenza, meno propense a marcire sotto gli attacchi delle muffe. Tuttavia, sono solo ipotesi da verificare e confermare.

SCEGLIERE CON CRITERIO LA VARIETÀ DA COLTIVARE

Siete quindi pronti per piantare le vostre piante in Olanda. Avete ormai preparato la vostra zona di coltivazione all'aria aperta seguendo i nostri consigli e avete valutato le differenze tra i climi dell'entroterra e quelli costieri. Non vi resta che scegliere con criterio la migliore varietà da coltivare.

Qui di seguito troverete un elenco con le migliori varietà da coltivare all'aperto in Olanda.

Abbiamo deciso di riportare solo semi autofiorenti e femminizzati, in quanto più facili da coltivare nei climi più difficili dell'Olanda. Tuttavia, siete liberi di provare anche le versioni regolari di tutte queste varietà, disponibili sul nostro sito.

Vi anticipiamo però che i semi regolari sono più difficili da coltivare nelle zone climatiche fredde e possono essere una vera e propria sfida. Lasciate quindi che siano i coltivatori più esperti a decidere se usare i semi regolari o quelli femminizzati.

SEMI AUTOFIORENTI PER COLTIVAZIONI OUTDOOR

I semi di Cannabis autofiorenti sono l'ideale per i coltivatori inesperti intenzionati a sfidare i climi più avversi d'Olanda. Questi semi sono stati sapientemente ibridati per dare vita a piante capaci di fiorire in tempi ben precisi, piuttosto di dipendere dalle variazioni del fotoperiodo.

Ciò significa che i coltivatori non dovranno più preoccuparsi di aspettare che le ore di luce inizino a diminuire con l'avanzare della stagione estiva, in quanto le piante avvieranno la loro fase di fioritura automaticamente, dopo un determinato periodo di tempo.

ROYAL DWARF

Royal Dwarf Royal Queen Seeds

Come il nome stesso suggerisce, da questi semi si sviluppano vere e proprie piante nane (dwarf), ideali per i coltivatori principianti. Completa il suo ciclo di vita in appena 8-9 settimane e non supera i 50-90cm d'altezza. Pur essendo una pianta nana, la Royal Dwarf produce raccolti più che soddisfacenti (di circa 80 grammi), sviluppando cime dure e ricche di resina, con circa un 15% di THC.

NORTHERN LIGHTS XL AUTOFLOWERING

Northern Lights XL Zambeza Seeds

Si tratta di uno straordinario incrocio di una leggendaria Northern Lights (un'Indica molto potente) con una Power Bud (altro ibrido dalle pregiate qualità). Tende a non superare i 90-120cm d'altezza e può produrre fino a 200 grammi per pianta, in appena 9-10 settimane. Le sue cime sono estremamente resinose e provocano un intenso "high" cerebrale, seguito da effetti corporei alquanto rilassanti.

CRITICAL+ AUTOMATIC

Critical+ Automatic Dinafem

La Critical+ è una varietà molto famosa per la sua produttività e per le sue cime estremamente resinose e ricche di THC. La Dinafem ha incrociato la sua Critical+ originale con una Ruderalis ottenendo una pianta che completa il suo ciclo di vita in 10 settimane, arrivando a produrre fino a 100 grammi di cime molto profumate. Ma ciò che sorprende di più di questa varietà sono le dimensioni (85cm d'altezza massima) e la sua facilità di coltivazione.

SEMI DI CANNABIS FEMMINIZZATI

I semi femminizzati sono stati accuratamente ibridati per dare vita esclusivamente a piante di sesso femminile, evitando gli esemplari maschi. Ciò significa che non potrete mai trovare piante di sesso maschile all'interno delle vostre colture ed eviterete che i fiori femminili vengano fecondati dal loro polline.

HOLLAND’S HOPE

Holland's Hope Dutch Passion

Creata dalla Dutch Passion, questa varietà è sicuramente una delle migliori varietà da coltivare in Olanda. Gli esperti breeder della DP sono riusciti a stabilizzare questa genetica, adattandola ai climi più avversi dell'Olanda, senza sacrificare rese o qualità. Questa pianta raggiunge 1-2 metri d'altezza e fiorisce in appena 9 settimane, producendo rese di 100 grammi per pianta.

FRISIAN DEW

Frisian Dew Dutch Passion

La Frisian Dew della Dutch Passion è stata sapientemente ibridata per reggere le condizioni più estreme all'aria aperta. Si tratta di una pianta estremamente resistente alle muffe, perfetta per i coltivatori olandesi più vicini alla costa o residenti in zone con nebbia e pioggia. Varietà per un 50% Super Skunk e per un 50% Purple Star, la Frisian Dew produce deliziose cime con alte concentrazioni sia di THC che di CBD, pronte per essere raccolte in appena 7-8 settimane di fioritura.

EARLY SKUNK

Early Skunk Sensi Seeds

Questa varietà è particolarmente consigliata sia per i coltivatori principianti che per quelli esperti. In appena 7 settimane di fioritura, può produrre cime ricoperte di resina, capaci di provocare violenti effetti, degni di una varietà a predominanza Indica. Grazie alla sua eredità genetica (Early Pearl e Skunk #1), la Early Skunk è anche molto resistente agli attacchi di muffe e funghi, il che la rende perfetta per chi vuole coltivare lungo la costa olandese.

FREEZE CHEESE

Freeze Cheese Big Buddha Seeds

La Freeze Cheese, creata dalla Big Buddha Seeds, è composta da una pregiata genetica. Si tratta di un incrocio di Cheese e Friesland Indica, un grande classico tra le varietà create in Olanda negli anni '80. Una varietà particolarmente indicata per i coltivatori olandesi più nostalgici. Questa pianta fiorisce in circa 8-10 settimane e produce ottime rese produttive.

BANGI HAZE

Bangi Haze ACE Seeds

Se siete amanti delle varietà Sativa non potete lasciarvi scappare questa genetica. Per un 70% a predominanza Sativa, questa varietà creata dalla ACE Seeds provoca un potente "high" creativo, stimolante ed euforico, molto apprezzato dagli stoner di tutto il mondo. Come la maggior parte delle varietà riportate in questo elenco, questa pianta fiorisce in appena 9-10 settimane e produce raccolti piuttosto abbondanti. Inoltre, contiene concentrazioni medie di THC del 15-20%. Cos'altro potreste mai desiderare da una pianta di Cannabis?

WHITE WIDOW

White Widow Zamnesia

La White Widow è una delle poche varietà di Cannabis che hanno raggiunto fama mondiale. Colpisce con estrema violenza, ma il suo "high" cerebrale e stimolante è seguito da effetti particolarmente rilassanti e corporei. Un'esperienza complessiva molto equilibrata. Tutti quanti dovrebbero coltivare almeno una volta nella vita una White Widow. Non supera i 60-100cm d'altezza e produce circa 100g per pianta.

HIMALAYA GOLD

Himalaya Gold Greenhouse Seeds

Per ultima, ma non meno importante, troviamo la Himalaya Gold, creata dalla Greenhouse Seeds e particolarmente adatta per i climi olandesi. Un ibrido composto per un 50% da genetica nepalese e per un 50% da genetiche provenienti dall'India settentrionale. Le piante possono raggiungere i 240cm e produrre oltre 1kg di cime, in appena 8 settimane di fioritura. Il prodotto finale contiene circa un 12,5% di THC ed uno 0,25% di CBD.

LA MIGLIORE EPOCA PER GERMINARE I SEMI

Quando si coltiva in Olanda, consigliamo di germinare i semi di Cannabis verso metà maggio.

Ricordatevi di germinare sempre i semi in ambienti chiusi, in condizioni ottimali. Vi consigliamo di mantenere costanti le temperature indoor, senza scendere sotto i 23°C e senza superare i 29°C nei primi giorni di sviluppo. Inoltre, le luci artificiali dovranno rimanere accese dalle 16 alle 20 ore e spente dalle 4 alle 8 ore al giorno.

TEMPERATURE

La temperatura è un parametro essenziale nella coltivazione della Cannabis. Per poter fiorire correttamente, una pianta di marijuana richiede temperature costanti di 21-23°C durante il giorno e non inferiori ai 9°C di notte.

Prima di germinare i semi, vi consigliamo di tenere d'occhio il tempo. Quando le temperature esterne oscilleranno intorno ai livelli ottimali appena riportati, allora potrete avviare la germinazione (da seguire in un ambiente chiuso durante i primi giorni di sviluppo dei piantini).

Quando le giovani piante saranno sufficientemente grandi per essere spostate all'esterno, assicuratevi che le temperature non siano troppo fredde (escursioni termiche troppo brusche potrebbero bloccare la crescita delle piante). Se le condizioni diurne dovessero essere ottimali, ma quelle notturne no, proteggete le piante durante la notte in un ambiente chiuso, fino a quando non saranno anch'esse favorevoli.

MUFFA

Una delle più grandi minacce per le piante è la muffa, soprattutto in Olanda, dove le precipitazioni sono insistenti e le temperature basse.

Per evitare problemi con la muffa, vi suggeriamo di piantare le varietà più resistenti a questa minaccia (come la Easy Skunk e la Friasian Dew). Assicuratevi anche di piantare in una zona ben esposta, con sufficienti ore di luce solare per mantenere le piante sempre asciutte, anche dopo una pioggia o in condizioni di elevata umidità.

È GIUNTA L'ORA DI AVVIARE LA COLTIVAZIONE IN OLANDA

Nonostante il clima poco favorevole, potrete ottenere buoni risultati anche in Olanda. Iniziate subito a coltivare le vostre piante di Cannabis e vedrete che i risultati saranno più che soddisfacenti.

Tutte le varietà riportate in questo elenco sono disponibili nel nostro negozio di semi Zamnesia, in confezioni da 1, 3, 5 o 10 semi. Allora, cosa state aspettando? Ordinate subito i vostri semi e preparatevi a coltivare qualche pregiata pianta di marijuana all'aperto, non importa la vostra esperienza in campo colturale, queste varietà sapranno come reagire alle avversità ambientali.

Relativi Prodotti