Le Migliori Varietà da Coltivare all'Aperto in Germania

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisColtivare Cannabis
Ultima modifica :

Le Migliori Varietà da Coltivare all'Aperto in Germania


Le migliori varietà di Cannabis da coltivare outdoor sono sempre quelle più produttive e resistenti. Tuttavia, in Germania, la coltivazione all'aperto richiede maggiore dedizione, ma con un po' di fortuna e la nostra Top 5 delle varietà più indicate per le zone climatiche tedesche, potrete ottenere ugualmente ottimi raccolti.

LA CANNABIS PUÒ ESSERE COLTIVATA ALL'ARIA APERTA IN GERMANIA?

La Cannabis è una pianta molto versatile capace di adattarsi a qualsiasi ambiente colturale. Per migliaia di anni, l'uomo ha coltivato questa pianta in tutte le parti del mondo.

Ovviamente, la migliore marijuana outdoor cresce nelle zone climatiche più calde e soleggiate, dove il clima è ottimale e le condizioni ambientali sono favorevoli alla sua coltivazione.

La Germania non ha forse il clima più adatto alla coltivazione outdoor della Cannabis, ma alcune varietà più resistenti, piantate nel posto giusto al momento giusto, possono produrre cime di ottima qualità anche nelle condizioni più avverse.

NORD O SUD DELLA GERMANIA

Non commettete l'errore di generalizzare pensando che su tutto il territorio tedesco influisca lo stesso clima. Tuttavia, a prescindere dalle specifiche condizioni ambientali delle regioni settentrionali e meridionali della Germania, alcuni coltivatori accettano la sfida ed impostano piani di coltivazioni ben elaborati, con il fine di ottenere buoni raccolti anche all'aperto.

Il clima della Germania è piuttosto moderato. Le estati e gli inverni sono leggermente più caldi al sud, verso Stoccarda, mentre la stagione invernale tende ad essere più fredda e lunga al nord, da Bonn a Berlino.

Tuttavia, quando si tratta di coltivare Cannabis all'aperto, tutto il territorio nazionale tedesco può creare non pochi problemi a questa pianta. Se siete intenzionati a coltivare outdoor in Germania, fatelo d'estate.

Al nord la migliore stagione colturale dura 3 mesi, da giugno ad agosto, mentre al sud può durare 4 mesi, estendendosi fino a settembre (se siete fortunati). Il resto dell'anno non ne vale assolutamente la pena.

LA SELEZIONE DELLA VARIETÀ

Quando si coltiva all'aperto è di fondamentale importanza scegliere la varietà di Cannabis più adatta a questo ambiente colturale. La Germania, ovviamente, richiederà qualche sforzo di ricerca in più. Ricordatevi che all'aria aperta le piante sono in balia di Madre Natura.

Scartate subito Sativa e Haze. La loro fase di fioritura è troppo lunga per le brevi estati tedesche. Allo stesso modo, anche le varietà Indica dalle cime più compatte devono essere escluse, in quando le muffe potrebbero rovinare in pochi giorni interi raccolti.

Inoltre, non è detto che le condizioni meteorologiche si mantengano ottimali e costanti durante tutta l'estate, per cui, oltre a scegliere una varietà dalla fioritura accelerata, dovrete anche trovarne una resistente sia ai parassiti che agli agenti patogeni. In questi casi, gli ibridi fotoperiodici più vigorosi e le varietà autofiorenti sono la soluzione migliore.

Ecco la nostra Top 5 delle migliori varietà da coltivare all'aperto in Germania:

1) Skunk #1 Auto della Sensi Seeds

Unendo le leggendarie qualità della Skunk #1 con la resistenza di una Ruderalis è nata la Skunk #1 Auto, che mantiene i classici effetti e fragranze di un'autentica Skunk. Rispetto all'originale Skunk #1, fiorisce in tempi ancora più ridotti, passando dalla semina al raccolto in appena 8-9 settimane.

Lo svantaggio nel coltivare di nascosto questa varietà è che sprigiona pungenti odori di Skunk, ma si tratta pur sempre di una pianta che cresce molto rapidamente e non supera 1,2m d'altezza, passando facilmente inosservata nelle zone rurali del sud della Germania.

Da questi piccoli alberi di Natali si possono ottenere fino a 50g per pianta, quando l'estate è favorevole. Nelle regioni settentrionali fate attenzione alle muffe.

Skunk #1 Auto Germania

2) Cream Mandarine Auto della Sweet Seeds

Questa autofiorente di terza generazione soddisfa quasi tutti i requisiti per la coltivazione outdoor in Germania. Le sue concentrazioni di THC oscillano tra 10 e 15% e le rese possono essere impressionanti, anche nelle condizioni meno favorevoli. Non è raro ottenere 40g per pianta.

Le piante di Cream Mandarine Auto sviluppano numerose ramificazioni e rimangono piccole e cespugliose. Le cime sono grandi e facili da "manicurare", con un elevato rapporto di fiori e foglie.

Questa pianta non supera 1-1,2 metri d'altezza e sprigiona deliziosi aromi di agrumi, facilmente riconoscibili fumando le cime correttamente essiccate.

La Cream Mandarine Auto è pronta per essere raccolta in 60 giorni, dalla semina al raccolto, senza richiedere particolari cure e abbondanti concimazioni. Ideale per i coltivatori alle prime armi e per chi coltiva nelle condizioni ambientali più avverse.

Inoltre, quando viene sottoposta a temperature fredde, questa pianta sviluppa tonalità violacee e rossastre, una variazione cromatica che può manifestarsi su un 50% della pianta.

Cream Mandarine Auto Sweet Seeds Germania

3) Devil Cream Auto della Sweet Seeds

Ai coltivatori outdoor tedeschi alla ricerca di una varietà esotica e dalle tonalità violacee consigliamo la Devil Cream Auto. Appartiene ad una delle migliori famiglie "Purple". La Devil Cream Auto è potente, vigorosa e Viola!

Questa varietà autofiorente può essere raccolta in qualsiasi regione della Germania in appena 8 settimane, dalla semina al raccolto. Le sue cime violacee ricoperte di resina sprigionano meravigliosi profumi di limone.

Non aspettatevi incredibili rese produttive, ma 25g per pianta rimane comunque un raccolto nella media, quasi tutto concentrato in un'unica grande cima centrale, circondata da poche ramificazioni laterali.

La Devil Cream Auto è una pianta piuttosto discreta e facile da coltivare, mantenendo altezze inferiori a 1m e producendo in poche settimane cime violacee con un 15% di THC. Sicuramente una delle migliori varietà da coltivare al nord della Germania in questo 2017!

Devil Cream Auto Sweet Seeds Germania

4) A.M.S. della Greenhouse Seeds

La sigla A.M.S. sta per Anti Mold Strain, una varietà particolarmente resistente alle muffe. Chi fosse alla ricerca di una genetica fotoperiodica, dalle concentrazioni di THC prossime al 15% e molto produttiva, dovrebbe considerare questa straordinaria varietà. Creata partendo da varietà svizzere appositamente selezionate per la loro spiccata resistenza alla muffa, questa pianta si avvicina molto a quella che potrebbe essere una varietà autoctona tedesca.

La A.M.S. ha il vantaggio di essere già abituata a crescere nelle zone più settentrionali, dove riesce a produrre cime in 8-9 settimane di fioritura. Normalmente, è pronta per essere raccolta già a fine agosto/primi di settembre.

I coltivatori più esperti possono ottenere alberi di 2m con centinaia di grammi di marijuana per pianta. Probabilmente, è l'unica varietà fotoperiodica che vale la pena coltivare nelle regioni settentrionali della Germania, anche se siete coltivatori principianti.

A M S Greenhouse Germania

5) The Church della Greenhouse Seeds

La The Church è un altro ibrido fotoperiodico creato dalla Greenhouse, ormai conosciuto e coltivato in quasi tutta Europa. Si tratta forse della varietà di Cannabis più coltivata in tutto il continente, sia indoor che outdoor.

The Church ha un pregiato pedigree genetico composto da Erdbeer X Super Skunk X Northern Lights. Una pianta molto cespugliosa e sorprendentemente resistente a parassiti e malattie, tollerando egregiamente anche le notti fredde.

Con i suoi deliziosi sapori e la sua elevata potenza, con concentrazioni di THC superiori al 15%, The Church ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello internazionale.

Produce una grande quantità di deliziose cime dai profumi di mirtillo. Questa varietà ama le concimazioni abbondanti e i fertilizzanti organici consentono di ottenere i migliori sapori ed aromi.

Come la cespugliosa A.M.S., anche la The Church tende a sviluppare numerose ramificazioni laterali, senza superare 1,6m d'altezza e producendo centinaia di grammi di cime. Non è forse così facile da coltivare come la A.M.S., ma con una apporto corretto di fertilizzanti, saprà come ripagare gli sforzi con ottime rese.

The Church Greenhouse Seeds Germania

IL MIGLIOR MOMENTO PER GERMINARE I SEMI

Consigliamo ai coltivatori tedeschi di germinare i semi di Cannabis verso fine maggio, in un ambiente chiuso e controllato. Una volta che emergeranno i primi piantini, fornite per due settimane un ciclo di luce e buio di 18-6 ore, con una lampadina CFL da 150W, o superiori. Se preferite riporre i piantini su un davanzale di una finestra, nella speranza che entri qualche raggio di sole, assicuratevi che ricevano almeno 8 ore di luce diretta.

Proteggere le prime fasi di crescita di una pianta coltivandola indoor è il miglior modo per ottenere buoni risultati all'aperto, riducendo i rischi legati allo sviluppo delle radici e agevolando la crescita alle varietà autofiorenti. Ricordatevi che in Germania non c'è letteralmente tempo per commettere errori.

MUFFA

La muffa è il peggior incubo per i coltivatori outdoor tedeschi. All'aperto, per definizione, una coltivazione è in balia dei capricci di Madre Natura.

Le migliori strategie che può adottare un coltivatore per evitare il marciume delle cime o qualsiasi altra muffa sono la prevenzione e la speranza che il tempo regga durante tutta la crescita delle piante.

La muffa è quasi impossibile da sradicare da una coltivazione outdoor e, quindi, dev'essere evitata fin da subito adottando alcune precauzioni. Supponendo che abbiate già seguito i nostri consigli e selezionato sapientemente una varietà di Cannabis resistente, la muffa può essere evitata seguendo alcuni semplici passi.

Aggiungete un po' di silice liquido nelle vostre irrigazioni con fertilizzante. In questo modo indurirete le pareti cellulari delle piante, rendendole più forti e resistenti. In questi casi, il tempismo è essenziale.

Iniziare a coltivare ad estate ormai inoltrata può essere rischioso, dal momento che le piante potrebbero maturare con le prime piogge e freddi autunnali, trasformando le cime in terreno fertile per le muffe. Dovete essere preparati a qualsiasi evenienza e avere una buona dose di fortuna.

 

         
  Top Shelf Grower  

Scritto da: Top Shelf Grower
Veterano della coltivazione della Cannabis ed originario di Dublino, Irlanda, oggi vive nel sud della Spagna. Impegnato nella diffusione delle sue recensioni, fino a quando non verrà catturato o ucciso.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti