Le Migliori Varietà CBD Da Coltivare In Casa


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisCBDColtivare Cannabis

CBD Da Coltivare In Casa


Alcune varietà di cannabis sono più "terapeutiche" di altre. I rapporti e le quantità di THC:CBD possono variare, ed essere più o meno appropriati per trattare disturbi come dolore cronico, tensione muscolare, mal di testa, artrite, ansia, inappetenza, ed altri. Ad ogni modo, coltivare cannabis in casa è un hobby fantastico con numerosi vantaggi.

MIGLIORI VARIETÀ CBD DA COLTIVARE IN CASA

Qualsiasi varietà di cannabis potrebbe essere considerata terapeutica se il prodotto finale è privo di tossine o muffa, e il contenuto di cannabinoidi raggiunge un livello adeguato. Ciò nonostante, alcune varietà sono maggiormente adatte per specifiche esigenze terapeutiche. Questa gamma di effetti terapeutici provocati dalle diverse varietà di cannabis dipende dalla proporzione tra THC, CBD ed altri cannabinoidi e terpeni. Alcune varietà di cannabis sono più "terapeutiche" di altre. Questo significa che i rapporti THC:CBD sono più appropriati per trattare disturbi medici come dolore cronico, spasmi muscolari, emicrania, artrite, ansia, inappetenza, ed altri.

I VANTAGGI DEL COLTIVARE CANNABIS TERAPEUTICA DA SOLI

Coltivare cannabis in casa è uno degli hobby più divertenti che si possano avere. Ecco alcuni vantaggi comprovati.

Denaro - Se siete pazienti o utenti che consumano cannabis, coltivare le piante da soli vi permetterà di risparmiare molto denaro nel lungo periodo. Pagherete solo le attrezzature per impostare inizialmente l'area di coltivazione, più un piccolo aumento nella bolletta della luce se coltivate al chiuso. Dopodiché, l'unico costo reale per la vostra medicina sarà il tempo occupato nella cura delle piante. Se state coltivando unicamente per uso personale, e siete bravi ad ottimizzare le operazioni, ricaverete una gran quantità di bellissime gemme con pochissimo denaro, in confronto al loro valore.

Controllo qualità - Questo è un vantaggio fondamentale. Potrete stare sicuri che la vostra cannabis sia biologica, priva di pesticidi, senza muffa, gustosa, e potentissima.

Abbondanza di scorte - Dopo aver perfezionato il vostro ambiente di coltivazione e piantando costantemente nuovi semi, non resterete mai più senza erba.

Esperienza - Imparare le tecniche di coltivazione e migliorare costantemente le proprie abilità sono di per sé delle nobili ricompense. Se siete ragazzi o ragazze curiosi/e, imparerete nozioni di botanica, fisica, chimica, biologia, medicina. Forse avrete il desiderio di saperne di più, e le vostre piante diventeranno ancora più rigogliose.

Sollievo dallo stress - Gli scienziati hanno dimostrato che il giardinaggio è un'attività rilassante in grado di prolungare la vita delle persone. Ciò è vero per qualsiasi pianta, non solo per la cannabis. Il nostro consiglio è piantare tutti i semi che il vostro giardino è in grado di contenere!

Coltivare Cannabis

LE MIGLIORI VARIETÀ CBD PER COLTIVAZIONE INDOOR

Abbiamo selezionato alcune varietà CBD allevate da famose banche di semi che possiedono alcune caratteristiche ideali per la coltivazione in ambiente chiuso. Queste varietà hanno spesso un patrimonio genetico indica, che impedisce un eccessivo sviluppo in altezza, ma permette una crescita densa e rendimenti molto abbondanti. Esse sviluppano robusti rami laterali che favoriscono rese ottimali tramite l'applicazione di tecniche di low-stress training. Queste varietà possono dare il meglio in un ambiente controllato, e possono gestire discrete quantità di fertilizzanti minerali se coltivate in modalità idroponica o aeroponica.

1. Candy Kush - Auto Seeds

Candy Kush Auto Seeds

Candy Kush di Auto Seeds è una varietà piccola ma ad alta produttività, con un'elevata resistenza a muffa e parassiti. Questa pianta cespugliosa si mantiene ad un'altezza di 50-60cm, perfetta per ogni ambiente interno ristretto o nascosto. Dopo 65-75 giorni di fioritura, produce fino a 400g/m² di gemme con un gusto dolce e note di caramello e spezie. Questa varietà è un incrocio tra Auto Pounder e alcune genetiche Kush della California, che come risultato hanno prodotto una pianta potente e facile da coltivare. La sua azione terapeutica deriva da un elevato contenuto di THC, e genera un rilassamento intenso con un effetto di intorpidimento a livello fisico.

2. CBD Blue Shark - Barney's Farm

CBD Blue Shark Barneys Farm

CBD Blue Shark di Barney's Farm e CBD Crew è una varietà a dominanza indica con un rapporto THC:CBD di 1:1 a circa il 6,5%. Si tratta di un'altra pianta di bassa statura che può essere posizionata ovunque. Inoltre, ha un breve periodo di fioritura di soli 60-65 giorni, che permette ai coltivatori indoor di ottenere un rapido risultato nella loro serra. CBD Blue Shark produce circa 550g/m² di fiori. Il suo sapore è di bacche dolci, con un intenso aroma di formaggio e note di agrumi. Il rapporto calice-a-foglia e il contenuto di cannabinoidi rendono questa varietà ideale per la realizzazione di concentrati.

3. CBD Critical Cure - Barney's Farm

CBD Critical Cure Barneys Farm

CBD Critical Cure è una varietà ad alto contenuto di CBD per scopi terapeutici, ottenuta dalla collaborazione tra Barney's Farm e CBD Crew. L'incrocio tra una varietà femmina ricca di CBD e una Critical Kush ha generato una piccola pianta che produce circa 600g/m². I coltivatori casalinghi approveranno le sue dimensioni e il suo periodo di fioritura di soli 55-60 giorni, che non impedisce lo sviluppo di gemme dense con un gusto terroso ed un tocco di dolcezza. CBD Critical Cure ha un livello di THC del 5-6% ed un contenuto di CBD di oltre l'8%. Questi valori la rendono un efficace antidolorifico ed un rilassante muscolare totalmente naturale.

4. Sour Diesel - Medical Seeds

Sour Diesel Medical Seeds

Sour Diesel di Medical Seeds è un incrocio pluripremiato ottenuto da una Diesel e una Californian. Questa varietà ha tratti indica e sativa equilibrati, ed offre abbondanti rese, un breve periodo di fioritura, ed una crescita limitata che non occupa eccessivamente gli spazi ristretti. I suoi effetti solo limpidi e potenti, ma non troppo cerebrali. Il tipico gusto Diesel della Sour Diesel qui è combinato con lievi aromi di frutta tropicale.

MIGLIORI VARIETÀ CBD PER COLTIVAZIONI ALL'APERTO

I coltivatori all'aperto potrebbero incontrare problemi relativi al controllo di parassiti e muffa, condizioni climatiche variabili, clima troppo caldo o troppo freddo. D'altra parte, possono beneficiare appieno della luce solare e in genere non avranno limiti di spazio per la crescita delle loro piante. La seguente lista comprende alcune varietà di cannabis che prosperano perfettamente sotto il ciclo naturale del sole, e possono sopportare diverse condizioni climatiche. Questi ibridi spesso hanno una dominanza sativa nei loro geni, quindi possono arrivare ad altezze e diramazioni notevoli.

1. Moby Dick CBD - Dinafem

Moby Dick CBD Dinafem

Moby Dick CBD è un incrocio tra Moby Dick e una varietà ad alto contenuto di CBD, creato dalla collaborazione tra Dinafem e CBD Crew. È una varietà ricca di CBD a leggera dominanza sativa, per uso quotidiano, con un rapporto THC:CBD di 1:1. Le sue rese arrivano a 650g/m² dopo un periodo di fioritura di 70 giorni. Moby Dick CBD può raggiungere facilmente dimensioni notevoli, diventa infatti un albero largo e di medie dimensioni. La sua stazza rende questa pianta anche molto produttiva, può infatti raggiungere i 900g di gemme essiccate per singola pianta. I sapori spaziano da quello di limone a quello di legno, incenso, e spezie. I suoi effetti sono meno potenti rispetto all'originale Moby Dick, ma sono comunque molto duraturi e l'effetto fisico e cerebrale è più bilanciato.

2. Super Silver Haze CBD - Greenhouse Seeds

Super Silver Haze CBD Greenhouse

Super Silver Haze CBD deriva dalla nota varietà sativa. Questo incrocio ad uso terapeutico ha un rapporto CBD:THC bilanciato di 1:1, e provoca un leggero sballo cerebrale con persistenti effetti di rilassamento. Dopo 10-11 settimane di fioritura, Super Silver Haze CBD può sviluppare dall'8 al 14% di THC e CBD, a seconda delle condizioni ambientali e climatiche. Questa proporzione tra cannabinoidi aiuta a trattare infiammazioni, dolore, ansia, stress e spasmi muscolari.

3. Fast Eddy - Royal Queen Seeds

Fast Eddy Royal Queen Seeds

Fast Eddy di Royal Queen Seeds è un mix di Cheese, Juanita la Lagrimosa e Ruderalis. Questa varietà autofiorente necessita di poca manutenzione e va dal seme al raccolto in 8-9 settimane. La sua struttura robusta e la resistenza ai parassiti rendono questa pianta molto adatta alle coltivazioni all'aperto. Inoltre, il breve ciclo di vita di Fast Eddy è perfetto per le coltivazioni in zone con estati brevi. Una singola pianta più raggiungere l'altezza di 80-120cm, e produrre 80-130 grammi di gemme ad alto contenuto di CBD. Viceversa, il contenuto di THC è solo del 9% circa. I suoi effetti sono lievi e confortevoli, offrono un buon sollievo dal dolore ed una leggera sedazione che non stordisce l'utente.

4. CBD Therapy - CBD Crew

CBD Therapy CBD Crew

CBD Therapy di CBD Crew è una varietà di cannabis con un rapporto THC:CBD di 1:20 o più, che rende questa pianta una delle più ricche di CBD esistenti. Per realizzare questo ibrido sono stati necessari quattro anni di allevamento, per stabilizzarlo e fare in modo che producesse un 8-10% di CBD e solo lo 0,5% di THC, valori testati da laboratori in UE (Fundación CANNA, Spagna) e Stati Uniti (The WercShop). Gli effetti prodotti da CBD Therapy sono funzionali per il trattamento medico, con effetti psicoattivi minimi. Anche se non si tratta di genetiche di canapa industriale, la maggior parte degli esemplari di questa particolare varietà mantiene un valore di THC inferiore allo 0,5% se coltivata all'aperto. Questo livello può aumentare con l'illuminazione artificiale.

5. OG Kush CBD - Dinafem

OG Kush CBD Dinafem

OG Kush CBD di Dinafem è un incrocio al 60% sativa e al 40% indica, tra OG Kush e una varietà ricca di CBD. Il contenuto di cannabinoidi in questa varietà terapeutica è di circa il 10%, con un rapporto THC:CBD di 1:1. Alcuni esemplari possono raggiungere un rapporto di 1:2, se coltivati in condizioni ottimali. La dominanza sativa permette alla pianta di crescere alta, ma con un periodo di fioritura breve di soli 55-60 giorni. In condizioni ideali soleggiate e ventilate, OG Kush CBD offre all'aperto il meglio di sé, premiando il coltivatore con rendimenti fino a 1100g per pianta. Gli effetti di questa varietà sono moderati, e coinvolgono sia l'aspetto fisico che quello cerebrale. Questa è una delle varietà in grado di ridurre l'ansia e la tensione muscolare o di stimolare l'appetito. Il suo complesso sapore racchiude note di limone, benzina, legno e spezie.

MIGLIORI VARIETÀ CBD PER I COLTIVATORI PRINCIPIANTI

I coltivatori alle prime armi desiderano piante a rapida produzione, facili da gestire e resistenti alle malattie. Le varietà autofiorenti spesso sono le favorite, grazie al loro mix di semplicità, produttività, efficacia terapeutica, crescita rapida, e robustezza durante l'intero ciclo vitale. Questi nuovi ibridi sono ricchi di CBD, e possono crescere in una vasta gamma di condizioni ambientali.

1. Cheese Autoflowering - Dinafem

Cheese Autoflowering Dinafem

Cheese Autoflowering di Dinafem è stata ottenuta incrociando una Critical+ auto maschio ed una Cheese Original. Questa varietà ricca di CBD impiega soli 70 giorni dal seme al raccolto, riducendo le possibilità di attacco da parte dei parassiti. Si tratta di una varietà che cresce con facilità e non richiede particolari attenzioni per riuscire a raggiungere i suoi 135cm. Cheese Autoflowering contiene più CBD rispetto alla normale Cheese, e i suoi effetti sono più adatti a scopi terapeutici. Questa varietà è stata premiata all'Expogrow del 2014 come migliore estrazione nella categoria hashish.

2. Northern Light Blue Auto - Delicious Seeds

Northern Light Blue Auto Delicious Seeds

Northern Light Blue Auto di Delicious Seeds è una varietà a dominanza indica, con un periodo di raccolta indoor di 55-60 giorni, un'altezza di 70cm ed una produzione al chiuso di circa 450-500g/m². La sua taglia compatta e il breve ciclo vitale rendono Northern Light Blue Auto ideale per i principianti. Ha una elevata resistenza a parassiti e muffe, ed è adatta per essere coltivata al chiuso e all'aperto. In aree mediterranee, due o tre raccolti a stagione sono perfettamente normali per questa varietà. Questa pianta autofiorente discende da Northern Light Blue Auto e Blueberry Auto, e produce un gusto fruttato, che richiama quello di fragole, mirtilli e lamponi. È ritenuta efficace per i pazienti affetti da dolore cronico.

3. CBD Auto Compassion Lime - Dutch Passion

CBD Auto Compassion Lime Dutch Passion

CBD Auto Compassion Lime è una varietà autofiorente facile da coltivare, con bassi contenuti di THC. Il coltivatore all'aperto alle prime armi e senza limiti di spazio apprezzerà il suo stile di crescita, mentre chi coltiva al chiuso potrà beneficiare della capacità di questa varietà a dominanza sativa di offrire ottimi risultati sotto un ciclo di illuminazione di 20 ore. Il suo effetto terapeutico contiene lievissimi aspetti psicoattivi, e permette al paziente di restare concentrato e vigile, attenuando nel frattempo dolore e stress. L'orginale CBD Compassion è stata incrociata con Californian Orange della Dutch Passion e un ibrido USA Sour Diesel. Il risultato è un buon equilibrio tra 8-9% di THC e 9-10% di CBD. Occorrono 10-11 settimane dal seme al raccolto.

 

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti