La nostra Top 10 delle migliori citazioni di Terence McKenna

Pubblicato :
Categorie : Arte & CulturaBlogSostanze psichedeliche

La nostra Top 10 delle migliori citazioni di Terence McKenna

Terence McKenna è stato un filosofo ed uno psiconauta dei nostri tempi. Le sue parole erano così profonde e piene di saggezza, che non solo sono state in grado di plasmare la vita di molte persone, ma sono anche entrate nel cuore della scena psichedelica

Terence McKenna è diventato un vero e proprio modello nel mondo psichedelico. Questo filosofo, autore, docente e psiconauta ha dedicato la maggior parte della sua vita a studiare le basi dello sciamanesimo, la spiritualità e l'etnofarmacologia. Il suo lavoro e la sua filosofia sono stati fonte d'ispirazione per tutto il mondo psichedelico e la sua determinazione ha giocato un ruolo importante per l'umanità, spingendo molte persone ad entrare in questo magico universo. Il suo obiettivo era quello di indicare le importanti applicazioni spirituali e scientifiche delle sostanze psichedeliche per comprendere meglio il loro utilizzo.

Anche se non è più con noi, la sua opera piena di saggezza e di concetti profondi vive ancora. È per questo che abbiamo pensato di condividere con voi le nostre 10 citazioni preferite:

10. "La natura non è nostra nemica, allora perchè la violentiamo e desideriamo conquistarla. La natura siamo noi stessi, per cui dobbiamo amarla ed esplorarla." (Terence McKenna)

9. "L'immaginazione è l'obiettivo della nostra storia. Considero la cultura come lo sforzo per realizzare, letteralmente, i nostri sogni collettivi." (Terence McKenna)

8. "Proprio qui, in questo esatto momento, a pochi metri di distanza, si sta scatenando un universo di intelligenza attiva, un mondo transumano, iperdimensionale ed assolutamente alieno... Ciò che sta oggi guidando il sentimento religioso è proprio il desiderio di entrare in contatto con quest'altro universo." (Terence McKenna)

7. "Se non si dispone di un piano, si diventa parte del piano di qualcun altro." (Terence McKenna)

6. "Un gesto creativo è immergersi nella rete dell'immaginazione umana attraverso quest'oceano di caos in cui siamo sospesi, con l'intenzione di portarsi via qualche buona idea.

È come un'uscita in mare aperto di notte, quando un pescatore solitario navigando in un oceano tropicale lancia le sue reti nelle acque profonde. A volte, le maglie di queste reti trattengono solo lacrime che ci rattristano amaramente e, quando torniamo a terra, l'unica cosa che vorremmo fare è mettere la testa sotto il cuscino e pregare.

Altre volte rimangono nella rete solo le minuzie, quei pesciolini più piccoli che rappresentano la metafora ittiologica della ricerca delle idee.

Ma, a volte, si può effettivamente portare a casa qualcosa da mangiare, un ricco alimento per la comunità umana con cui possiamo sostenere noi stessi e andare avanti lungo il cammino." (Terence McKenna)

5. "Si tratta di una chiara crisi tra due fattori: la coscienza e il condizionamento. Abbiamo conquistato il potere tecnologico, acquisito competenze ingegneristiche per salvare il nostro pianeta e curare malattie, risorse per nutrire gli affamati e porre fine alle guerre. Tuttavia, siamo ancora privi di una visione intellettuale delle cose, la capacità di cambiare le nostre menti. Dobbiamo riuscire a decondizionarci da 10.000 anni di comportamenti negativi. E ciò non è facile." (Terence McKenna)

4. "In questa società, il costo della salute mentale ha raggiunto livelli alienanti." (Terence McKenna)

3. "Se le parole vita, libertà e ricerca della felicità non includono il diritto di sperimentare sulla propria coscienza, allora la Dichiarazione d'Indipendenza non vale nemmeno la canapa su cui è stata scritta". (Terence McKenna)

2. "Le sostanze psichedeliche sono illegali non perchè i governi siano preoccupati che tu decida di lanciarti dalla finestra di un terzo piano. Le sostanze psichedeliche sono illegali perchè sono in grado di dissolvere i modelli comportamentali, strutturalmente e culturalmente definiti da loro per elaborare le informazioni. Queste sostanze aprono alla possibilità che tutto ciò che conosciamo sia sbagliato". (Terence McKenna)

1. "Tu sei un esploratore e rappresenti la nostra specie. La cosa più straordinaria che potresti fare è quella di diffondere una nuova idea, perché le buone idee nel nostro mondo sono in pericolo d'estinzione. Il nostro mondo è in crisi a causa della mancanza di coscienza". (Terence McKenna)