La nostra Top 10 dei migliori Festival Psichedelici del 2015

Published :
Categories : Arte & CulturaBlog

La nostra Top 10 dei migliori Festival Psichedelici del 2015

L'estate è ormai alle porte e la stagione dei festival è sempre più vicina. Tirate fuori il vostro lato più psichedelico e preparatevi per viaggiare come non avete mai fatto prima, consultando ...

... la nostra Top 10 dei migliori festival di musica psichedelica del 2015!

L'estate è una buona occasione per allentare i nervi, rilassarsi e aprire la mente ai pensieri più spensierati. Non esiste luogo più appropriato per farlo che un festival di musica psichedelica, dove la grande musica, l'amore, la libertà e la potenza delle sostanze psichedeliche si uniscono in una sola entità per dare il miglior ritmo alle vostre vacanze. Quindi, rilassatevi e godetevi la nostra Top 10 dei migliori festival di musica psichedelica del 2015. Non lasciateveli scappare!

In ordine cronologico:

10. PSYCHEDELIC CIRCUS – GERMANIA, 4-8 GIUGNO

Psychedelic Circus

Come il nome stesso suggerisce, il Psychedelic Circus è pensato per trascinarvi nella tana del coniglio con alcune delle immagini e temi più bizzarri ed affascinanti mai visti. Vetrina di artisti sia internazionali che locali, la musica del Psychedelic Circus offre incredibili melodie chill-out accompagnate dai più martellanti ritmi psy-trance. Dovrete solo lasciarvi trasportare e sprofondare nei suoi abissi. Relativamente piccolo rispetto a molti altri festival riportati in questa Top 10, questo festival all'aria aperta è il luogo ideale dove trovare un ambiente intimo in cui liberare la mente, nelle soleggiate giornate di inizio estate. Il biglietto copre i quattro giorni di festival, più il campeggio. Per ulteriori informazioni e per acquistare i biglietti, date un'occhiata al sito www.psychedelic-circus.com.

9. SHANKRA – SVIZZERA, 18-21 GIUGNO

Shankara

L'obiettivo del festival Shankra è quello di condurre tutti i partecipanti verso nuove ed inebrianti sensazioni, attraverso il potere della musica e della dance. La natura spirituale con cui fu fondato questo festival e la sua posizione idilliaca, fanno del Shankra un festival che non si limita alla sola musica dance. Come gli stessi creatori del Shankra sostengono, la vostra vita è un messaggio. È giunto il momento di sorridere e godersi la vita in tutta la sua immensità. Un festival carico di spiritualità, danze e fiori. Questo non vuol dire che la musica sia destinata a passare in un secondo piano, anzi, aspettatevi di ascoltare artisti e DJ provenienti da tutto il mondo, con i loro stili e i loro ritmi, accompagnati da eccezionali melodie elettroniche. Potrete assistere ad esibizioni chill-out, progressive e ad incredibili concerti guidati dalla forza dei migliori DJ. Non riuscirete a resistere al potere della psy-trance. I biglietti includono quattro giorni di campeggio e l'accesso al festival. Non è consentito entrare all'interno del recinto con alimenti o bevande. Tuttavia, la sua prossimità alle montagne svizzere, consente al festival di offrire ai suoi partecipanti acqua fresca, erogata gratuitamente da una sorgente d'acqua dolce (a vostra disposizione per tutta la durata del festival). Potete acquistare i vostri biglietti e avere maggiori informazioni andando a visitare il sito shankrafestival.ch.

8. FUSION FESTIVAL – GERMANIA, 25-28 GIUGNO

Fusion

Il Fusion Festival si svolge in un campo d'aviazione militare russo abbandonato. Si tratta della perfetta location per psiconauti, filosofi e artisti, dove potrete trascorrere insieme quattro giorni a ritmo di musica elettronica, cinema, teatro e arte. Si tratta di un vero e proprio punto d'incontro per le menti più creative. Attraverso le immagini e i suoni che rimarranno impressi nella vostra memoria, avrete modo di sbloccare le barriere della coscienza per espandere la vostra mente in soleggiate giornate di pura avventura. I campeggi offrono ottime installazioni, consentendo anche ai camper e alle roulotte di sostare comodamente. La loro zona resta, però, separata da quella dei campeggiatori con "zaino e tenda", ma il divertimento sarà assicurato per entrambi. A differenza di altri festival, il Fusion offre gratuitamente una linea Wi-Fi e punti dove ricaricare i telefoni, direttamente all'interno dell'internet caffè allestito all'aperto. Avrete la possibilità di rimanere costantemente in contatto con i vostri cari. Per ulteriori informazioni e per acquistare i biglietti potete visitare il sito ufficiale del Fusion Festival: www.fusion-festival.de/en.

7. REISEFIEBER – SVIZZERA, 26-28 GIUGNO

Reisefieber

Il festival Reisefieber si svolge in mezzo ai boschi e ai prati più mozzafiato della Svizzera. Il vostro cuore verrà trascinato dalla musica psichedelica. Vetrina per alcuni dei più eccezionali brani goa e psy-trance, il Reisefieber ha molto da offrire agli amanti dei festival. Se considerate che i festival psichedelici debbano essere un'occasione per ballare senza tregua, allora questo potrebbe fare al caso vostro. Ci sono pochi posti al mondo dov'è possibile esplorare la propria anima e lasciarsi alle spalle le inibizioni, diventando un tutt'uno con la musica. Solo in festival magici come quello del Reisefieber è possibile. È ammessa l'accampata libera, sempre che non si montino tende a casa di grandi dimensioni. All'interno del recinto è possibile rifornirsi gratuitamente di acqua fresca. Gli organizzatori colgono sempre l'occasione per avvisare i partecipanti di non portarsi dietro bottiglie e contenitori in vetro. Potete trovare tutte le informazioni e i dettagli sull'acquisto dei biglietti al seguente sito: http://www.reisefieber-schelten.ch.

6. SAMSARA – UNGHERIA, 2-5 LUGLIO

Samsara

Samsara può essere visto sia come un villaggio yoga che come un festival di musica psichedelica. Ospita un gran numero di musicisti, docenti, amanti della natura e della letteratura, guide, psicologi, dottori, accademici, shamani, terapisti e guaritori, tutti riuniti per condividere la propria conoscenza, esperienza e passione. Si crea un'eccezionale miscela di spiritualità, magia, musica e psichedelia, ambientata negli splendidi boschi e prati di Siófok-Töreki. Ciò che rende questo festival ancora più straordinario è la sua capacità di accogliere anche le famiglie (libero accesso per i cani), desiderose di passare qualche assolata giornata estiva in un ambiente tranquillo e festoso. Potete trovare i biglietti e ottenere maggiori informazioni sul sito di Samsara: samsarafestival.eu.

5. FREQS OF NATURE – GERMANIA, 9-14 LUGLIO

Freqs of Nature

Il Freqs of Nature è un festival di arte e musica sperimentali che vuole incoraggiare a parteciparvi tutti coloro intenzionati ad esplorare in profondità la propria immaginazione. Nato con l'obiettivo di poter offrire un festival a "dimensione famiglia", il Freqs of Nature assume le sembianze di un luogo d'incontro piccolo ed intimo, dove si può dialogare con i più fanatici appassionati della psiche. L'organizzazione ha sempre dimostrato di dare poco peso agli incassi del festival, concentrandosi maggiormente sull'accoglienza e sull'intrattenimento. È una buona occasione per entrare in contatto con nuove persone e crescere come persona, respirando spiritualità e musica ed evitando i più grandi e caotici festival dance (dai quali emerge spesso un interesse più economico che spirituale). Ciò non toglie che i festival commerciali possano offrire ugualmente attimi indimenticabili (vedi il seguente appuntamento della nostra Top 10). Diventate anche voi "frequentatori della natura" e compratevi un biglietto al seguenti link: freqsofnature.de.

4. TOMORROWLAND - BELGIO, 24-26 LUGLIO

Tomorrowland

Tomorrowland è il più grande festival di musica elettronica al mondo e la sua "versione europea" si svolgerà in Belgio (con oltre 200.000 partecipanti ogni anno). Si tratta di un festival dalle proporzioni gigantesce e, come tale, ospita alcuni dei più famosi DJ internazionali. Potendo disporre di elevate risorse economiche, può permettersi proiezioni di immagini grafiche e scenografie mozzafiato. Per quanto non sia molto adatto agli amanti dei festival più tranquilli, si tratta comunque di una festa a cui tutti dovrebbero partecipare almeno una volta nella loro vita. L'ampiezza degli spazi, l'energia che si respira e la qualità degli effetti speciali valgono sicuramente la pena. Per ottenere ulteriori informazioni e per acquistare il vostro biglietto, visitate il link www.tomorrowland.com/global-splash.

3. OZORA FESTIVAL - UNGHERIA, 3-9 AGOSTO

Ozora

Molto più di un semplice festival di musica, Ozora si è trasformato in uno dei più grandi e famosi raduni di amanti della psichedelia europea. Riunisce appassionati di musica, attivisti, studiosi, artisti, psiconauti ed amanti dei festival pacifici. Le sue installazioni offrono un po' di tutto, offrendo al pubblico molteplici palchi e stand dove ascoltare musica e leggere in armonia con la propria psiche. Troverete anche arte e laboratori artigianali, un mercato molto vivace, una zona immersa nei boschi dove poter meditare e rilassarsi in un ambiente chill-out, un labirinto e addirittura un circo! Visitate il sito ufficiale per ulteriori informazioni e per acquistare i biglietti: https://ozorafestival.eu.

2. WALDFRIEDEN WONDERLAND – GERMANIA, 6-9 AGOSTO

Waldfrieden

Festival focalizzato maggiormente sulla musica psy-trance ed elettronica, il Waldfrieden Wonderland ha aperto i suoi cancelli come piccolo festival, per diventare oggi un evento sempre più acclamato. Situato a Wehdem, piccola frazione della Germania settentrionale, il Waldfrieden Wonderland non offre solo musica e balli, ma vanta anche una zona dove rigenerarsi, workshop, rituali in circolo dove suonare al ritmo dei tamburi, artisti di strada e un gran mercato di alimenti biologici. In un ambiente popolato da folle provenienti da tutto il mondo, il Waldfrieden Wonderland si svolge in mezzo alle più mistiche foreste della regione. Per cui, se vi venisse voglia di passare qualche istante ad ammirare la bellezza del paesaggio, potrete tranquillamente farlo. Per saperne di più o per acquistare i biglietti, visitate il link: wald-frieden.de.

1. PSY-FI – OLANDA, 27-31 AGOSTO

Psy-Fi

Il festival PSY-FI si svolge proprio qui in Olanda. Pur essendo relativamente nuovo nella scena psichedelica, ha ottenuto così tanti riconoscimenti da diventare in poco tempo uno dei più importanti psy-festival del mondo (e, con immenso orgoglio, ci teniamo a dire che lo scorso anno abbiamo avuto il piacere di essere il suo sponsor ufficiale!). Ciò che rende lo Psy-Fi così straordinario è che i tartufi magici sono legali in tutto il territorio olandese. Questo rende molto più sicuro e facile poter perdersi ai ritmi della musica, rilassandosi su bellissime spiagge o contemplando le bellezze dei suoi mistici boschi. Oltre alla musica, il festival offre un'enorme galleria d'arte, un bazar eclettico, un mercato di cibo internazionale, un cinema all'aperto e un ambiente rilassante, come una vera e propria vacanza al mare. C'è un po' di tutto. Potete acquistare i vostri biglietti ed avere ulteriori informazioni sul sito: www.psy-fi.nl.

Nota: Non abbiamo alcun interesse a fare promozione o ad appoggiare le iniziative di questi festival.

comments powered by Disqus