La Differenza Fra Preparazione E Preparativi

Pubblicato :
Categorie : BlogEducazione alla drogaSostanze psichedeliche
Ultima modifica :

La Differenza Fra Preparazione E Preparativi


Un trip può essere un'esperienza incredibilmente edificante, o un competo disastro. Per disporvi alla miglior situazione possibile, è importante capire le differenze fra “preparazione” e “preparativi”, così come le necessarie precauzioni da prendere per ognuno dei due elementi.

Un trip con droghe come lo peyote può andare in due modi. O passerete i più bei momenti della vostra vita, o vi sembrerà di essere prigionieri di un incubo. Al momento di preparare i “festeggiamenti”, avete modo di garantirvi che sarà un'esperienza grandiosa, e non una negativa. Ovviamente, cose come prendere una dose corretta, e tenere l'agenda libera per la giornata, possono aiutare. Ma i due fattori più importanti sono preparazione e preparativi. In altre parole: scegliere il posto giusto, il momento adatto, e le condizioni adeguate, mentali e fisiche.

In quest'articolo, scoprirete non soltanto la differenza fra preparazione e preparativi, ma anche le precauzioni da prendere rispetto a ciascuno dei due elementi. L'obiettivo è sempre quello di procurarsi piacere, non delirio. Se volete compiere con esito positivo il viaggio attraverso il regno spirituale, allora continuate a leggere. E buon trip a tutti!

PREPARAZIONE

La preparazione, in due parole, sono le condizioni in cui vi trovate prima del trip. E ciò non riguarda soltanto il vostro stato mentale, ma anche quello fisico. Che ci crediate o no, le vostre emozioni e il vostro sguardo sul mondo possono controllare il modo in cui procederete nel vostro viaggio. Per esempio, se siete stressati e riempiti di energie negative, è sicuro che il vostro viaggio vi porterà in regioni oscure – un posto che sarebbe meglio evitare in queste circostanze.

Preparazione e Preparativi: Preparazione

PRECAUZIONI DA PRENDERE RISPETTO ALLA PREPARAZIONE

Non si dovrebbe assumere alcuna sostanza psichedelica quando ci si trova perturbati, emotivamente o fisicamente. Se vi trovate in un periodo negativo della vostra vita, e decidete di rivolgervi alle droghe come ad un'evasione, le probabilità giocheranno in vostro sfavore. Gli allucinogeni, specialmente gli psichedelici, obbligano chi li usa ad affrontare i propri problemi, per quanto profondi od oscuri essi siano. Perciò, molto probabilmente, sperimenterete un aumento dell'ansia, e forse perfino paranoia, se ne assumerete durante questi periodi difficili.

Altra cosa, se avete precedentemente sofferto di disturbi mentali, come la schizofrenia, è fortemente raccomandato di astenersi dall'uso di tali sostanze. In caso contrario, potreste essere confrontati a deliri ed allucinazioni che sono molto più estremi di ciò che siete abituati a sperimentare.

Precauzioni Da Prendere Rispetto Alla Preparazione

Altra precauzione importante da evidenziare, dovreste sempre lasciare la sostanza fare il suo corso. In altri termini, non cercate di controllare tutti i dettagli dell'esperienza. Invece, cercate soltanto di rilassarvi e rimanere calmi; tipo, lasciatevi portare dalla corrente. In qualunque caso, il vostro processo di pensiero e le vostre facoltà motorie saranno condizionate; accettando questo destino e realizzando fino in fondo che un trip è qualcosa di ineffabile ed incomprensibile, specialmente se ad alti dosaggi, avrete maggiori probabilità di sperimentare un decorso positivo.

Per quanto riguarda le condizioni fisiche, trippare quando si è malati, si è reduci da una lesione, o si è anche solo stanchi, può potenzialmente comportare esiti negativi. Infatti, vi farà probabilmente sentire dieci volte peggio, dato che gli psichedelici sono noti per far aumentare la consapevolezza delle terminazioni nervose attraverso il corpo. Aspettate di sentirvi a vostro agio ed in condizioni sufficientemente buone per potervici dilettare.

PREPARATIVI

Sapete come si dice, ogni cosa al suo posto. E i preparativi sono esattamente questo: dove siete quando state cominciando il vostro trip. Ed ancora, ciò non riguarda soltanto l'ambiente fisico, ma anche l'ambiente sociale. Così come la preparazione, anche i preparativi possono influenzare in maniera significativa l'esito della vostra esperienza, perciò fate bene la vostra scelta.

Preparazione e Preparativi: Preparativi

PRECAUZIONI DA PRENDERE RISPETTO AI PREPARATIVI

Prima di tutto, dovreste assicurarvi di essere liberi da incombenze il giorno del trip, ed anche quello successivo. Perfino le operazioni più semplici possono apparire complicate quando si sta trippando, ed avere troppe cose da fare vi potrà soltanto rovinare il piacere. Anziché lavorare, dovreste poter essere in grado di rilassarvi e divertirvi.

Altra cosa da tenere a mente sono le persone intorno a voi. Se pure possa sembrare che per il momento non vi diano fastidio, c'è una possibilità che durante il trip vi provocheranno dell'ansia indesiderata; specialmente se non sono persone fidate, o se non sono favorevoli a tali attività.

Se questa è la prima volta che fate esperienze con gli psichedelici, o siete ancora alle prime armi, allora potrebbe esservi benefico avere con voi una persona che faccia da “trip sitter”. In questo modo, vi sentirete più calmi, sereni, e padroni di voi stessi. Ma non scegliete una persona qualsiasi; dovrebbe trattarsi di qualcuno responsabile, fidato, e lucido.

Precauzioni Da Prendere Rispetto Ai Preparativi

Fate in modo di stare lontani dai luoghi pubblici, o almeno quelli che sono potenzialmente pericolosi ed estranei. Evitate anche ambienti rumorosi e caotici. Quanto più calmo e pulito sarà l'ambiente, tanto meglio per voi.

Ed infine, circondatevi di positività. Per esempio, non ascoltate musica che veicola odio, e non guardate film grotteschi. Se notate che qualcosa vi infastidisce, allora apportate le modifiche necessarie. Potreste non essere in grado di controllare il modo in cui evolve l'avventura, ma avete il potere di sbarazzarvi delle cattive vibrazioni.

Brittney

Scritto da: Brittney
Fermamente convinta dei benefici della Cannabis all'interno della nostra società, Brittney ha sfruttato le proprietà di questa pianta per diversi anni. Questo amore si riflette nella sua scrittura, che ha lo scopo di informare, educare ed unire le persone attraverso l'amore verso la marijuana.

Scopri i nostri scrittori