Il modo sorprendente in cui i semi di canapa aiutano l'organismo umano

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis terapeutica

Il modo sorprendente in cui i semi di canapa aiutano l'organismo umano

I semi di canapa, è risaputo da lungo tempo, sono un ingrediente salutare e nutriente che andrebbe introdotto nella dieta di ciascuno. Ma, oggi, gli scienziati hanno dimostrato in via definitiva come questo super-cibo sia in grado di aiutarci.

I semi di canapa sono famosi per il loro enorme valore nutritivo. Molti nutrizionisti ed esperti della salute sono pronti a giurarlo ed è per questo che spesso li propongono agli atleti come un metodo naturale e sicuro per aumentare la propria massa muscolare e mantenersi in forze. Oggi, la scienza ha scoperto che l'alto potere nutrizionale non è l'unico beneficio offerto dalla canapa, grazie a due delle proteine in essa contenute e che si sono rivelate capaci di riparare i danni del DNA, caratteristica tanto rara quanto altamente benefica.

L'alto valore nutrizionale e benefico è ormai ampiamente riconosciuto. Fino a poco tempo fa i semi di canapa venivano denigrati dalla società perché ricondotti automaticamente alla Cannabis, ma la canapa è da sempre stata una delle maggiori fonti alimentari al mondo (ed è tutt'ora considerata tale in alcune aree geografiche). La scienza ha dimostrato come il suo profilo nutrizionale perfettamente in grado di rispondere alle necessità umane, e a quelle dei nostri antenati, ha permesso a questi ultimi, soprattutto in zone come l'Australia, di sopravvivere grazie ad una dieta esclusivamente a base di canapa pura, in tempi di carestia e siccità, grazie alla capacità della canapa di crescere anche in climi più rigidi e di fornire all'organismo buona parte del nutrimento necessario. Non è una novità che la canapa venga considerata una potenziale cura alla fame nel mondo, e il fatto che ancora oggi non la stiamo sfruttando in questo senso è una contraddizione.

Canapa e DNA

La capacità della canapa di riparare il DNA umano è solamente una delle ultime medaglie ottenute da questa pianta. Il DNA è la cianografia del corpo umano. È la base stessa tramite cui il resto dell'organismo si sviluppa e funziona e con l'avanzamento dell'età si deteriora. È un processo naturale, causato soprattutto dall'ossidazione e dal deterioramento legati all'invecchiamento umano. E come per qualsiasi altra cosa, più lo si usa e più si logora.

Il corpo, di per sé, è assolutamente in grado di affrontare questo suo deterioramento e può riparare da solo la maggior parte dei danni subiti. Tuttavia, in alcuni casi, il nostro DNA può andare incontro a danni più seri, più difficili da riparare. E in alcuni casi ciò può causare ulteriori complicazioni.

La canapa è una fonte completa di proteine, il che vuol dire che possiede tutte le proteine di cui l'organismo ha bisogno per mantenersi sano. Tra queste proteine, due in particolare sono state identificate per il loro potere speciale: edestina e albumina. Entrambe si sono rivelate un valido aiuto per il corpo, soprattutto quando si tratta di dover riparare a qualche danno genetico, con risultati molto più che soddisfacenti. In conclusione, i semi di canapa si sono rivelati una delle maggiori fonti di edestina, quindi se voleste aggiungere qualcosa di super salutare alla vostra dieta, uscite e andate a comprarne un po'!