Il Famoso Pioniere Della Cannabis Franco Loja Muore A 42 Anni

Pubblicato :
Categorie : AmsterdamCannabisCannabis terapeuticaCBDColtivare CannabisMondoRecensioni sulle varietà

Il Famoso Pioniere Della Cannabis Franco Loja Muore A 42 Anni


Oggi è un triste giorno; Franco di Strain Hunters, un pioniere della ricerca, dell'esplorazione e dell'allevamento della cannabis, è scomparso inaspettatamente durante una spedizione alla ricerca di nuove varietà di cannabis.

Il 2016 è stato un anno brutale, con la scomparsa di numerosi personaggi di spicco del mainstream mondiale. Sembra che il 2017 voglia seguire gli stessi passi, reclamando già un nome illustre.
Franco Loja di Strain Hunters, una leggenda nel mondo della cannabis, è morto il 2 Gennaio 2017. È un triste giorno per l'intera comunità.

LA SCIOCCANTE SCOMPARSA DI UNA LEGGENDA DELLA CANNABIS

Franco faceva parte della community della cannabis tanto quanto Steve Irwin fosse un tutt'uno con la natura - un esploratore e pioniere impavido. Anche se al momento della creazione di questo articolo non esistono ancora dichiarazioni ufficiali sulle cause della morte di Franco, si pensa che il decesso sia stato causato dalla malaria, dato che all'epoca era probabilmente in viaggio nella Repubblica Democratica del Congo alla ricerca di varietà locali.

Franco era uno dei due componenti della banca di semi Strain Hunters, e capo allevatore alla Green House Seeds - una delle banche di semi più premiata di sempre. Ha dedicato la sua vita alla ricerca, alla documentazione, e all'allevamento di varietà di cannabis locali originali e sconosciute (da qui il nome Strain Hunters -Cacciatori di Varietà), e spesso si immergeva in territori selvaggi in giro per il mondo alla scoperta di cannabis incontaminata.

Franco ha passato oltre 25 anni della sua vita alla ricerca di semi di cannabis, e ha avuto un impatto positivo sulla vita di molte persone in tutto il mondo. La sua morte è una dolorosa perdita.

"La cannabis è la mia passione, il mio pane, la mia casa. Sento che il mio dovere sia garantire che questa fantastica pianta venga protetta e possa essere alla portata di tutti. Sono un fumatore, un coltivatore, un allevatore, e uno Strain Hunter a vita." - Franco Loja, Strain Hunter, 20 Maggio 1974 - 2 Gennaio 2017.

Franco Loja

IL FUTURO DI GREEN HOUSE E STRAIN HUNTERS

Le acque devono ancora calmarsi, quindi è difficile dire esattamente in che modo l'improvvisa scomparsa di Franco influirà sulle due banche di semi in cui era direttamente impegnato.
Tuttavia, si tratta di una perdita piuttosto grave - l'esperienza di Franco è difficile da eguagliare, ed egli era amico di molti, pertanto entrambe le banche di semi ne sono state colpite a livello emotivo e funzionale.

Indipendentemente da ciò, l'eredità di Franco resta viva in entrambe le banche di semi. Il suo duro lavoro e la sua dedizione hanno fatto in modo che la cannabis potesse essere accessibile a coloro che ne hanno bisogno, e hanno contribuito a plasmare e sviluppare la comunità della cannabis fino alla sua forma attuale. Rendiamo omaggio alla sua vita dedicata al progresso della cannabis.

Abbiamo avuto la fortuna di intervistare Franco un paio di anni fa allo Spannabis di Barcellona. Potete consultare il video qui sotto.