I Vantaggi Della Vaporizzazione: Perchè È La Scelta Migliore


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisTecnologia

Vantaggi Della Vaporizzazione


Potrebbe non essere una sorpresa: i vaporizzatori stanno lentamente diventando il metodo di assunzione preferito, persino più della canna. I vaporizzatori sono in aumento e ci sono molte buone ragioni per questo.

L'immagine della cannabis si sta trasformando rapidamente. Solo pochi anni fa, usare cannabis era considerato un passatempo di studenti, squilibrati e disoccupati. I tempi cambiano e oggi c’è una maggiore consapevolezza sui benefici della cannabis per la salute: anche i bambini piccoli stanno ora beneficiando dei componenti non psicoattivi della pianta. E insieme alla maggiore consapevolezza, anche le abitudini di consumo stanno cambiando.

La canna rischia di diventare un oggetto del passato, superato dalla tecnologia moderna. I I vaporizzatori stanno lentamente ma costantemente diventando la prima scelta di chi usa cannabis per motivi medici, ma anche semplicemente per restare in salute. Questo non sorprende, visto che i vaporizzatori offrono numerosi vantaggi rispetto al fumo.

LA RICERCA DI MALOUFF

Nello studio intitolato "Experiences of Marijuana—Vaporizer Users"1 il ricercatore australiano John Malouff si è proposto di valutare i vantaggi e gli svantaggi percepiti dall'utilizzo di un vaporizzatore. Seguendo 96 individui che avevano iniziato ad usare vaporizzatori, Malouff è stato in grado di identificare costantemente vantaggi e svantaggi segnalati da questi utilizzatori.

VAPORIZZAZIONE: VANTAGGI E SVANTAGGI

Vantaggi Vs. Svantaggi Della Vaporizzazione

I vantaggi che ha trovato il ricercatore sono i seguenti:

  • Gli utenti sentono che è più sano, con meno tosse e meno fastidio ai polmoni

  • Ha un sapore migliore, con un aroma molto più "pulito"

  • Nessun fumo o odori persistenti

  • Effetto più forte con meno erba

Gli svantaggi osservati furono i seguenti:

  • Molti vaporizzatori richiedono manutenzione e pulizia

  • C'è un ritardo nell'uso a causa della preparazione

Dei 96 partecipanti, 84 hanno dichiarato di essere soddisfatti o molto soddisfatti della loro esperienza di vaporizzazione e un sorprendente 97,9% ha dichiarato che avrebbe continuato a vaporizzare. Malouff ha anche scoperto che su 96, solo 15 hanno riferito di aver usato tabacco quando normalmente fumavano erba. Durante la vaporizzazione, questo numero è sceso a 2. Questa differenza mostra la non necessità di tabacco per la vaporizzazione, con enormi vantaggi per la salute.

Malouff ha concluso: "Se i vaporizzatori diventassero comunemente usati e la concorrenza tra i produttori aumentasse, il dispositivo potrebbe diventare più economico da acquistare e più comodo da usare, con conseguente maggiore utilizzo. I risultati indicano che i vaporizzatori sono degni di ricerca sperimentale".

I VANTAGGI DELLA VAPORIZZAZIONE IN DETTAGLIO

Osservando Più Da Vicino I Vantaggi Riscontrati

Questi risultati non sorprenderanno i nostri vaper esperti. Quando si valutano i vantaggi rispetto agli svantaggi, i benefici sono chiaramente preponderanti:

Vantaggi È semplicemente migliore per la tua salute

Probabilmente il più grande vantaggio di usare un vaporizzatore al posto di una canna è che è di gran lunga migliore per la tua salute, da tutti i punti di vista. Quando vaporizzi la cannabis, i cannabinoidi evaporano invece di bruciare. Questo significa che respiri un vapore pulito e carico di potenti cannabinoidi, invece di tossine e di fumo intriso di catrame.

Quando si brucia la cannabis, come si fa in una canna, il fumo è composto da circa l'88% di particelle non cannabinoidi, tutte tossiche. Questo significa che solo una piccola parte del THC e del CBD viene trasportata dal fumo. Quando la cannabis brucia si distruggono molti cannabinoidi, e in questo porcesso si creano tossine dannose.

Viceversa, quando si vaporizza niente viene distrutto e si ottiene un vapore con un contenuto di cannabinoidi del 95%, con l'altro 5% costituito da un solo PAH (un idrocarburo) e da cariofillene, un olio non tossico. Questo rende la vaporizzazione non solo migliore per i polmoni, ma per tutto il corpo e per il benessere nel suo complesso.

Vantaggi Ha un effetto più forte

Questo va di pari passo con il punto precedente. La cannabis vaporizzata produce un'esperienza molto più pura rispetto al fumo. La combustione della cannabis distrugge gran parte del suo contenuto, mentre il vaporizzatore no. Ciò significa che quando si vaporizza, il vapore ha una concentrazione molto più alta di cannabinoidi e altri composti rispetto ad un fumo equivalente, che lo rende molto più potente. Ecco perchè…

Vantaggi  Ti fa risparmiare denaro nel lungo periodo

Poiché il vapore è molto più forte e più efficiente, è necessario utilizzare molta meno marijuana per raggiungere lo stesso effetto ottenuto con il fumo. Alcune ricerche suggeriscono che i vaporizzatori sono più efficienti dal 30 al 40% rispetto al fumo.

Questa efficienza non si riduce solo ad un contenuto di cannabinoidi più elevato. A differenza di bruciare la cannabis, che può essere un processo molto irregolare, la vaporizzazione utilizza in modo uniforme l'intera superficie della tua erba, facendo così in modo che sia completamente utilizzata.

Se ci pensi, un grande fumatore può risparmiare un bel po' di soldi in questo modo. Un vaporizzatore può ripagare molto velocemente il suo costo. Abbiamo anche fatto un post su questo e abbiamo scoperto che ci vogliono dai 6 ai 12 mesi perché un vaporizzatore si ripaghi da solo, a seconda del modello e della quantità di erba usata, ovviamente.

NOTIZIA CORRELATA
Come Risparmiare Soldi Con Un Vaporizzatore

Si possono trarre numerosi vantaggi dall'utilizzo di un vaporizzatore. Molte volte il prezzo spaventa, ma ciò che viene spesso trascurato è la quantità...

Vantaggi Un gusto più pulito

Non è solo il contenuto di cannabinoidi che viene salvato dalla distruzione quando si vaporizza. Anche i flavonoidi, i terpeni e altri componenti all'interno della cannabis vengono mantenuti e rilasciati nel vapore, creando una rappresentazione del gusto molto più pura, pulita e più realistica, come dovrebbe essere.

Vantaggi Discrezione e furtività

Poiché non c'è fumo appiccicoso e pieno di catrame, gli odori non rimangono e non si attaccano ai vestiti e agli oggetti personali. Il vapore si dissipa in pochi secondi e solo le persone nelle immediate vicinanze ne sentiranno brevemente l'odore. Questo significa che i vaporizzatori sono molto più igienici e discreti, e che i vaporizzatori portatili possono essere usati ovunque e in movimento.

Vantaggi Non ci sono più posacenere in giro

Ulteriore espansione sul punto precedente, i vaporizzatori non creano un'abbondanza di cenere calda e maleodorante. Quando hai finito di vaporizzare, ti rimane una materia vegetale secca e inodore che può essere messa direttamente nel cestino (o riutilizzata nel modo giusto), quindi non più puzza in casa.

Ulteriore espansione sul punto precedente, i vaporizzatori non creano un'abbondanza di cenere calda e maleodorante. Quando hai finito di vaporizzare, ti rimane una materia vegetale secca e inodore che può essere messa direttamente nel cestino (o riutilizzata nel modo giusto), quindi non più puzza in casa.

Top 10 Vaporizzatori

Vedere Vaporizzatori

Scrittore di Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
A volte, qui a Zamnesia abbiamo persone che contribuiscono al nostro blog. Provengono da svariati ambienti ed esperienze, rendendo la loro conoscenza inestimabile.

Scopri i nostri scrittori
Dichiarazione di non responsabilità:
Questo articolo è stato scritto a scopo esclusivamente informativo e si basa su ricerche pubblicate da altre fonti esterne:

Risorse esterne:

Relativi Prodotti