I Modi Più Comuni Di Consumare Cannabis

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis

I Modi Più Comuni Di Consumare Cannabis

Esistono numerosi metodi per consumare erba. Oggi, la scienza sta mostrando interesse nel sapere quali sono i più usati.

L'acceso dibattito che viene aperto in numerose conversazioni tra "stoner" solleva la solita questione: qual è il modo migliore per consumare marijuana? Difficilmente troveremo una risposta a questa domanda, soprattutto se consideriamo la versatilità della Cannabis, in grado di offrirci infiniti modi di utilizzarla, dalle caratteristiche e dagli effetti diversi.

Ovviamente, si tratta di preferenze personali. Per cui, se volessimo riformulare la domanda, potremmo chiederci: quali sono i modo più comuni per consumare erba?

Per far luce sulle ultime tendenze del consumo di Cannabis in America (dopo la recente legalizzazione in diversi Stati americani), l'American Journal of Preventative Medicine ha condotto un interessante sondaggio tra i cittadini statunitensi: il miglior modo di raggiungere lo sballo con la Cannabis. Grazie alle 4269 risposte ottenute, il sondaggio riesce a darci un'idea abbastanza chiara delle preferenze di tutti i partecipanti.

Tra i consumatori di Cannabis, il 10,5% ha dichiarato di utilizzare questa pianta con fini esclusivamente terapeutici, il 53,4% ha ammesso di assumerla con finalità esclusivamente ricreative, mentre il restante 36,1 ha ammesso di farne uso con entrambi i fini.

Dal sondaggio è risultato che il metodo più usato è la classica pipetta da erba, usata dal 49,5% delle persone intervistate. Al secondo posto troviamo la normale canna, con un 49,2%. Eravamo al corrente del successo ottenuto dalle pipe d'erba in questi ultimi anni, ma non avremmo mai pensato che potessero raggiungere tutta questa fama tra i consumatori di Cannabis americani! A questo punto, sorge spontanea una domanda: otterremmo gli stessi risultati anche in Europa? Tornando al sondaggio, al terzo posto troviamo la bonga/pipa ad acqua/narghilè, con un 21,7%, seguita dal "blunt" (sigaro d'erba), al 20,3%.

E per concludere, troviamo gli "Edible" al 16,1% e i vaporizzatori al 7,6%.

È piuttosto sconfortante vedere come gli "Edible" e i vaporizzatori occupino solo gli ultimi posti della classifica, dato che, in teoria, sono i metodi più sicuri e puri di consumare Cannabis! E se a questo punto vi steste domandando per quale motivo la percentuale complessiva supera il 100%, è perché ai partecipanti non è stato chiesto solo il loro metodo preferito, ma anche quello che usano con più frequenza, in modo da avere un quadro più preciso sulle loro abitudini generali.

Voi cosa ne pensate? I risultati potrebbero essere nettamente diversi qui in Europa? La canna rimarrebbe sicuramente il metodo più utilizzato dagli stoner, ma gli "Edible" e le bonghe? Questo sondaggio ha inoltre permesso di avere una panoramica generale sulle abitudini dei consumatori d'erba, evidenziando le nuove tendenze emerse dopo la sua maggiore accettazione a livello mediatico.