I 6 Tipi Di Allucinazione Che Si Possono Sperimentare

Pubblicato :
Categorie : BlogFunghi MagiciSostanze psichedeliche

Allucinazione


Il tipo di allucinazione più noto è quello visivo, ma potreste non sapere che ve ne sono molti altri tipi. Mentre alcune sono provocate da varie droghe, altre sono il risultato di una perdita, disturbi mentali, ed altre condizioni patologiche. Qui di seguito esploriamo i sei tipi di allucinazioni e l'effetto che possono avere su di voi.

Per ben più di una sola ragione, la gente ha delle allucinazioni. In breve, un'allucinazione è una sensazione che viene percepita come reale, ma non è supportata da alcuno stimolo esterno. Che ci crediate o meno, le allucinazioni sono più comuni di quanto si pensi. In effetti, secondo uno studio, una persona su 20 ha sperimentato un'allucinazione almeno una volta nella vita.

L'allucinazione di cui si parla di più è quella visiva; ma potreste non sapere che vi sono molti tipi di allucinazioni. Mentre certe sono provocate da varie droghe, come LSD o cocaina, altre possono essere il risultato di una privazione, disturbi mentali, o una serie di altre condizioni patologiche. Per chiarire tutte i dubbi che potreste avere, ecco i 6 differenti tipi di allucinazioni.

1. UDITIVE

Allucinazioni Uditive

In due parole, le allucinazioni uditive si verificano quando una persona comincia a sentire cose che sembrano essere presenti, ma in realtà non lo sono. Alcuni dei suoni che possono essere uditi comprendono fischi, sibili, brusii, e perfino le voci di persone defunte. Quando si sperimenta un'allucinazione uditiva si può sentire un solo suono, o una combinazione di suoni diversi. Detto ciò, può essere piuttosto difficile distinguere fra ciò che vi state immaginando ed i vostri propri pensieri.

Le allucinazioni uditive sono comuni fra persone con schizofrenia. Altre condizioni patologiche che possono innescare questo tipo di conseguenze includono la demenza ed il disturbo bipolare; ma anche coloro che stanno confrontandosi con la perdita di una persona cara possono sperimentare delle allucinazioni uditive. Mentre alcuni imparano ad avere a che fare con le voci ed i suoni che sentono tutti i giorni, altri trovano l'esperienza estremamente angosciante e ricorrono ad un ausilio medico per placare i sintomi.

2. VISIVE

Allucinazioni Visive

Forse una delle varietà più comuni, le allucinazioni visive si verificano quando una persona vede cose che non ci sono. Per la maggior parte, questo tipo particolare di allucinazioni è il risultato dell'assunzione e/o la combinazione di droghe farmacologiche. Ma anche coloro che abusano dell'alcool o che fanno uso di allucinogeni come lo LSD possono sperimentare delle allucinazioni visive. Inoltre, è noto che questo tipo di allucinazione può interessare anche persone affette da demenza o coloro che soffrono di emicranie.

Altre cause di allucinazioni visive possono essere la privazione del sonno, uno scarso livello di luminosità, e l'astinenza da certe droghe come la metanfetamina. Chi le prova vede di frequente cose come ombre, fiammelle, o scarafaggi, mentre alcuni affermano di vedere animali, facce, o qualunque altra sorta di oggetti.

3. TATTILI

Allucinazione Tattile

Un'allucinazione tattile comporta il sentire qualcosa sul corpo o sulla pelle, che in realtà non esiste. In effetti, queste sensazioni possono diventare tanto intense da spingere alcune persone che ne soffrono a grattarsi via la pelle, provocandosi croste e piaghe. Le sensazioni più comuni sperimentate in occasione di allucinazioni tattili consistono in insetti o serpenti che strisciano sulla vostra pelle. Nove volte su dieci, le allucinazioni tattili di questo tipo sono il risultato dell'abuso di droghe come alcool, metanfetamina, e cocaina.

4. OLFATTIVE

Allucinazioni Olfattive

Le allucinazioni olfattive, note anche come fantosmia, hanno luogo quando una persona sente un odore che non è presente nella realtà; è uno dei tipi più rari di allucinazione. Dal tumore al cervello all'epilessia, le allucinazioni olfattive possono essere, e spesso lo sono, la conseguenza di un danno neurologico al sistema olfattivo. Ma in certi rari casi anche dei disturbi mentali possono esserne la causa.

Per quanto riguarda gli odori, tendono ad essere piuttosto sgradevoli. Alcune allucinazioni olfattive consistono in puzza di vomito, feci, fumo, e perfino carne putrefatta. Vi sono comunque anche dei casi in cui le persone avvertono invece aromi piacevoli o floreali.

5. GUSTATIVE

Allucinazioni Gustative

Le allucinazioni gustative, anch'esse rare, fanno che una persona percepisca il sapore di cose che non ha ingerito, come veleno o metallo. Spesse volte le allucinazioni gustative indicano che la persona ha a che fare con un problema medico, o sta sperimentando gli effetti secondari di una qualche medicazione che sta assumendo. Questo tipo di allucinazione è particolarmente comune in individui con certe forme di epilessia focale.

6. PROPRIOCETTIVE

Allucinazioni Propriocettive

Le allucinazioni propriocettive, note anche come allucinazioni posturali, portano un individuo a sentire di stare fluttuando, volando, o avendo un'esperienza di uscita dal corpo. In altre parole, una persona sente che una parte di sé si trova in un posto differente e non nel corpo fisico.

Le allucinazioni propriocettive si verificano tipicamente prima e dopo il sonno, quando l'individuo si trova ancora a letto. Esistono tuttavia testimonianze di queste particolari allucinazioni come risultato dell'assunzione di un anestetico e di diversi episodi ospedalieri.

 

         
  Brittney  

Scritto da: Brittney
Fermamente convinta dei benefici della Cannabis all'interno della nostra società, Brittney ha sfruttato le proprietà di questa pianta per diversi anni. Questo amore si riflette nella sua scrittura, che ha lo scopo di informare, educare ed unire le persone attraverso l'amore verso la marijuana.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti