I 10 Sballi Legali più Bizzarri

Pubblicato :
Categorie : Blog

I 10 Sballi Legali più Bizzarri

È assolutamente naturale volersi spingere al limite della conoscenza e oltre, ma questi esempi di modi assurdi intentati dalle persone nel tentativo di sballarsi non potranno che spingervi verso i confini del non-senso.

Gli umani hanno cercato lo sballo, il cosiddetto "high", fin da quando hanno messo piede sulla terra. Per questo è più che naturale che la gente di oggi sia alla continua ricerca di nuovi modi per raggiungere differenti stadi di beatitudine. In rare occasioni, questa sperimentazione funziona, ma molto spesso non si raggiungono i risultati desiderati. In alcuni casi, i tentativi sono totalmente assurdi, e gli esempi che vi riportiamo qui sono solo alcuni: ecco a voi i dieci modi legali più ridicoli sperimentati dalle persone per raggiungere lo "sballo". Anticipazione: normalmente non funzionano.

10. FUMARE SETA DI MAIS

Negli anni '70, quando il lusso era un privilegio e fumare tabacco era considerato una cosa figa, i contadini spesso solevano essiccare il loro raccolto di seta di mais per usarla al posto del tabacco. Sembrerebbe che questa tradizione sia giunta fino ai nostri giorni, in alcune aree del mondo, e starebbe diventando un modo sempre più diffuso di raggiungere lo sballo. Vi pare possibile? No. L'unica cosa che potreste ottenere fumando seta di mais è una riduzione della quantità di ossigeno giunta al vostro cervello.

9. i-DOSING

"I-Dosing" vuole semplicemente dire raggiungere lo sballo grazie al potere della musica. Questa collezione di "droghe" digitali, si suppone, sia in grado di alterare il vostro stato mentale imitando gli effetti di alcune droghe, senza alcuna reazione collaterale. Tutto ciò che dovete fare è collegare le cuffie, sedervi, e rilassarvi. È un metodo che ha raggiunto una certa notorietà, demonizzato dalle organizzazioni anti-narcotiche per allertare i genitori sulla sua pericolosità. Il fatto è che non c'è pericolo, dal momento che non funziona. Sicuramente potreste sentirvi più rilassati o energici, ma è normale ascoltando musica. Si tratta fondamentalmente di una terapia del battito binaurale, in grado di ingannare i creduloni convinti che sia un metodo in grado di imitare perfettamente gli effetti di altre droghe. Il problema è che è impossibile che il suono, di per sé, sia in grado di provocare delle variazioni chimiche. È importante sottolineare che i battiti binaurali possono influenzare la percezione e vengono spesso utilizzati durante i test clinici sui cicli del sonno, ma non possono essere impiegati per cambiare in maniera significativa le reazioni cerebrali.

8. SNIFFARE CRISTALLI DI ZUCCHERO

A seconda della parte di mondo in cui vivete, sono conosciuti anche con altri nomi, come "smarties" o "effervescenti" (frizziers). Qualche genio ha pensato che sia una buona idea sniffarli, senza avere la giusta conoscenza dell'anatomia umana e assumendoli solamente perché "frizzano" sulla lingua e, quindi, potrebbero frizzare pure sulla mente. Tutto ciò che potreste ottenere da questo tipo di caramella è di emettere suoni simili a quelli che fanno i bambini quando hanno il raffreddore.

7. FUMARE BUCCE DI NOCCIOLINE, OPPURE SI TRATTA DELLE PELLICINE?

Il fatto che nessuno sappia di cosa si tratta, bucce o pellicine, potrebbe già essere un buon motivo per tenersi alla larga da questa via verso lo "sballo" assolutamente discutibile. Alcune persone sono testardamente convinte del fatto che prendendo le bucce e sbriciolandole si possano raggiungere gli effetti desiderati, mentre altri ritengono che ad essere efficaci siano le sottili pellicine, da rollare nelle vostre cartine per sballarsi. Fidatevi di noi: se fosse realmente efficace, non ci sarebbero dubbi su quale sia il metodo giusto di assunzione, e molte più persone ne farebbero uso.

6. TAMPONI ALLA VODKA

È tutto vero, non stiamo scherzando. Adolescenti intraprendenti, nel tentativo di "rovinarsi completamente", sono soliti immergere dei tamponi nell'alcool per poi appiccarseli dove è meglio tacere. La teoria è che, vista la presenza in queste zone di una membrana epidermica più sottile, l'alcool possa essere assorbito entrando immediatamente nel flusso sanguigno. Anche se questa malsana idea potrebbe funzionare, bypassando il fegato durante l'assunzione di alcolici, non è una cosa da provare, mai. Non vi sentireste sballati, ma semplicemente avvelenati dall'alcool.

5. INEBRIARSI CON BURT'S BEES

Burt's Bees è un marchio di prodotti cosmetici totalmente naturali che vengono usati nei modi più disparati. Un manipolo di persone annoiate ha scoperto che sfregando un po' di balsamo per labbra della Burt's Bees sulle palpebre si può raggiungere un certo "high" formicolante. Come qualcuno possa essere giunto ad una simile scoperta, non possiamo neanche immaginarlo, ma la follia è che, ora, molte persone in tutto il mondo stanno cominciando a "inebriarsi" con prodotti del genere. Questa sensazione formicolante è semplicemente provocata dall'olio di menta piperita contenuto nel balsamo per labbra. Non c'è nulla di psicoattivo, non provoca sballo. Vi sentirete un po' strani esclusivamente per aver provocato un formicolio sulle vostre palpebre. Si tratta esattamente dello stesso tipo di formicolio provocato sul vostro cuoio capelluto da uno shampoo contenente menta piperita.

4. NOCE MOSCATA

Dunque, l'olio di noce moscata contiene qualche traccia di miristicina, una componente psicoattiva. L'unico problema è che ne avreste bisogno in quantità dannatamente ingenti, assolutamente non contenute in una noce moscata. Ciò significa che le persone fanno irruzione nella loro dispensa delle spezie nella speranza di sballarsi consumando grandi quantità di questa, francamente disgustosa, sostanza nel tentativo di raggiungere gli effetti desiderati. Sfortunatamente, per quanto consumare una grande quantità di noce moscata possa provocare una leggera eccitazione, può anche causare nausea, vomito, sonnolenza e mal di testa, che possono durare anche diversi giorni. I benefici, inoltre, non compenseranno mai i costi!

3. FUMARE UNA BARRETTA DI TWIX

Questa ci ha fatto davvero sbellicare dalle risate. Non si tratta di un termine coniato per descrivere una nuova droga di strada, ma si tratta proprio di fumare, letteralmente, una barretta di Twix. Sembrerebbe che per farlo si debbano mordere entrambe le estremità della barretta, accendendola poi da una parte, continuando a tenere acceso l'accendino dal momento che, ovviamente, non si riuscirà ad "appicciarla", continuando a fumarla finché non si sarà arrivati alla fine. Il risultato sarà una inalazione di cioccolato bruciato e biscotto abbrustolito, gnam! Non c'è altro da aggiungere e, onestamente, siamo convinti che questa folle moda sia nata come uno scherzo.

2. BANANADINA

Volete sballarvi?!? Allora non vi serve altro che della bananadina! Vi basterà procurarvi 7kg - non stiamo scherzando - di banane, raschiare via le loro pellicine interne, farle bollire e metterle in forno finché non si saranno trasformate in una fine polvere nera! Fumate, quindi, quattro sigarette con questa polvere e potrete raggiungere un nuovo stadio di beatitudine... la beatitudine dell'ignoranza per non sapere che avete perso totalmente il vostro tempo: non esiste alcuna bananadina. Si tratta di un'enorme beffa messa in piedi negli anni '60 per sottolineare l'eccessiva isteria sorta intorno alla cultura della droga, ma sembrerebbe che il lato ironico della questione si sia perso nel tempo e, oggi, ancora molte persone credono nel mito dello sballo da bananadina.

1. JENKEM, OVVERO BUTT-HASH

E con questo siamo arrivati al peggio del peggio, sinceramente l' "high" più folle di cui abbiamo mai sentito parlare, e per nessuna ragione al mondo vorremmo vedere qualcuno che voglia provarlo. Stiamo parlando di veri e propri rifiuti umani e, se siete schizzinosi, fatevi bastare questo e non leggete oltre. Per chi fosse spinto da una morbosa curiosità, siete stati avvertiti. Il Jenkem, o più popolarmente conosciuto come "butt-hash", consiste in rifiuti umani fermentati. Il suo uso sembrerebbe avere origini africane, risalenti agli anni '90, ma è già stato dimostrato che si tratta di una beffa. Ma la gente non si ferma davanti a nulla, e ci sono ancora persone in grado di far fermentare la propria merda e il proprio piscio, per poterli poi fumare e, quindi, "sballarsi". Ma l'unico effetto che otterrete ricorrendo a questo metodo, sarà un drastico crollo della vostra autostima.

Come avete potuto notare, alcune persone sono disposte a fare cose assurde, e spesso disgustose, alla ricerca dello sballo. Tutti i metodi fin qui citati sono una totale perdita di tempo, quindi, se sentite qualcuno parlare di quanto siano efficaci, tenetevene bene alla larga. Se davvero volete raggiungere lo sballo, esistono moltissime altre opzioni migliori in circolazione!

Sballi legali