Firefly: Una nuova generazione di vaporizzatori

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisTecnologia

Firefly: Una nuova generazione di vaporizzatori

È stato lanciato sul mercato un nuovo prodotto, destinato a spazzarre via tutti i potenziali concorrenti. Il Firefly sta rivoluzionando il mondo dei vaporizzatori portatili grazie all'impiego delle più moderne tecnologie e del design più accattivante.

Vaporizzazione - Questo termine è diventato ormai d'uso comune tra gli amanti dello sballo. Ormai i vaporizzatori stanno spopolando un po' ovunque, ma, fino ad oggi, questi dispositivi elettronici tendevano ad essere composti da parti difficili da montare, richiedendo molto tempo per la messa in marcia e per il suo surriscaldamento. È per questo motivo che molte persone non si sono ancora mosse verso i vaporizzatori portatili, ma ora, grazie al progresso della tecnologia, sono disponibili sul mercato dispositivi più eleganti, facili da usare e dal surriscaldamento più veloce. Il Firefly si sta muovendo proprio in questa direzione.

Il Firefly: un vaporizzatore che sta sollevando un gran polverone!

Sul mercato si possono trovare una vasta gamma di buoni vaporizzatori, ma quando un designer della Apple abbandona la sua carriera professionale per accompagnare un veterano della Silicon Valley nella progettazione di un nuovo tipo di vaporizzatore, allora le cose cambiano. Stiamo parlando del risultato di un rivoluzionario pezzo di hardware che ha fatto breccia nei nostri cuori. Ma quali sono le ragioni che rendono VERAMENTE speciale il Firefly? Grazie alla sua batteria agli ioni, non richiede tempi di attesa per il proprio surriscaldamento. Anche il più sofisticato e moderno vaporizzatore richiede un minimo di tempo di surriscaldamento per produrre vapore, ma il Firefly ha superato questo limite. Con questo dispositivo le vostre cime vengono vaporizzate all'istante, producendo uno dei più puri e deliziosi vapori. In caso fosse necessario aumentare la temperatura di surriscaldamento, è sufficiente premere il pulsante per qualche secondo in più. Non sono presenti controlli della temperatura poco pratici. È possibile raggiungere temperature di 204 gradi Celsius, il che significa che è impossibile che la vostra erba bruci.

Dietro al dispositivo in sè si nasconde un'opera di design

Anche se il successo del Firefly è dovuto soprattutto alla sua velocità di surriscaldamento e alla qualità del suo vapore, non si può fare a meno di apprezzare anche la maestria di progettazione e fabbricazione di questo dispositivo. Quello che ci si aspetta da un designer della Apple è un prodotto assolutamente strepitoso e il Firefly rispetta tutti i requisiti per esserlo.

È estremamente facile da usare. Basta sollevare il frontalino unito al dispositivo da due potenti magneti, caricare con un po' d'erba il vano di surriscaldamento, riporre nuovamente il frontalino e premere il tasto di sblocco per avviare il processo di vaporizzazione. Assolutamente pratico.

Qualche notizia sugli ideatori

Quindi, chi sarebbero questi esperti della Silicon Valley che un giorno decisero di investire tutti i risparmi di una vita in un prodotto che si rivolge esclusivamente ad un mercato che in molto considerano di nicchia? I loro nomi sono Sasha Robinson e Mark Williams, due grandi "appassionati" che si conobbero al Burning Man e decisero di unire le forze per condividere con il mondo intero i loro progetti.

Cosa si potrebbe aggiungere alla storia di due persone che mollano un posto di lavoro molto lucrativo, che avrebbe garantito loro un buon reddito fino alla fine dei loro giorni, per investire tutte le proprie risorse in un vaporizzatore?! Questo grande sogno, che ha impegnato fino in fondo i loro cuori e le loro anime, si riflette pienamente nel prodotto da loro creato.

Conclusione

Il pubblico sta rispondendo molto bene ai vaporizzatori portatili Firefly. Si tratta di una nuova generazione di vaporizzatori portatili, tra i migliori mai testati fino ad oggi. Hanno dimensioni ridotte, si surriscaldano all'istante e producono un vapore così delizioso da competere con le più grandi compagnie, come la Volcano.

Il Firefly sarà disponibile da Zamnesia entro fine estate. Se siete amanti della vaporizzazione allora non potrete fare a meno di questo dispositivo.