Differenze tra Vaporizzatori Portatili e Da Tavolo


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis

Vaporizzatori Portatili e Da Tavolo


In questo articolo esamineremo le differenze tra vaporizzatori portatili e da tavolo, i loro pro e contro e come scegliere il più adatto alle proprie esigenze.

La vaporizzazione sta riscontrando un enorme successo. Dispositivi sempre più avanzati e perfezionati stanno invadendo da qualche anno il mercato internazionale. Quando si deve scegliere un vaporizzatore ci sono diversi parametri da tenere in considerazione. Prima di tutto bisogna valutare il modello, il sistema di riscaldamento di cui è dotato (a convezione o conduzione) e molto altro ancora.

Tuttavia, una delle più importanti decisioni che dovrete fare al momento di scegliere un vaporizzatore è se preferite un modello portatile o da tavolo. In questo articolo daremo un'occhiata alle principali differenze tra i vaporizzatori portatili e quelli da tavolo, anche conosciuti come desktop, per fornirvi tutti i pro e i contro di ciascun dispositivo e per aiutarvi a trovare il modello più adatto alle vostre esigenze.

CONTENUTO:

COS'È UN VAPORIZZATORE E COME FUNZIONA?

COS'È UN VAPORIZZATORE E COME FUNZIONA?

Prima di affrontare le differenze specifiche tra i vaporizzatori portatili e quelli desktop, cerchiamo di riassumere in poche parole il funzionamento di un vaporizzatore. Un vaporizzatore è un dispositivo usato per estrarre i composti contenuti in materie vegetali secche, concentrati o e-liquid, sotto forma di vapore e non di fumo prodotto da una combustione.

Le forme tradizionali di consumo di Cannabis, tabacco o altre erbe comportano la combustione della materia vegetale e l'inalazione del fumo. Tuttavia, l'inalazione di qualsiasi tipo di fumo crea gravi danni ai polmoni e ad altre parti del corpo. I vaporizzatori offrono una valida alternativa alle tradizionali forme d'assunzione di queste sostanze, evitando la loro combustione e i pericoli associati all'inalazione del fumo.

Il funzionamento dei vaporizzatori si basa sul principio di riscaldamento a convezione o a conduzione. I vaporizzatori a convezione funzionano riscaldando l'aria intorno alla sostanza posta all'interno del vano, fino ad estrarre i suoi composti sotto forma di vapore.

I vaporizzatori a conduzione, invece, riscaldano la superficie del vano in cui viene inserita la sostanza (come accade in un braciere di una bonga per dab). I vaporizzatori a conduzione hanno solitamente bisogno di essere scossi durante l'uso per evitare che la sostanza si bruci.

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUI VAPORIZZATORI PORTATILI

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUI VAPORIZZATORI PORTATILI

PERCHÉ DOVREI SCEGLIERE UN VAPORIZZATORE PORTATILE?

Anche se i vaporizzatori portatili sono apprezzati da molte persone per molteplici motivi, ciò che può spingere al loro acquisto è, appunto, la loro portabilità. Questi dispositivi sono molto più piccoli rispetto alle loro controparti desktop. Possono essere facilmente trasportati in tasche, zaini o borse. Normalmente, vengono usati per vaporizzare sostanze secche (come i fiori di Cannabis o il tabacco), concentrati liquidi, resine o e-liquid.

I vaporizzatori portatili sono anche più facili da programmare e da usare rispetto a quelli da tavolo, dato che non presentano sofisticate funzioni di controllo della temperatura o diversi metodi di aspirazione (come i vaporizzatori desktop con palloncini, canule in plastica o estensioni per pipe ad acqua).

Sono quasi sempre dotati di una batteria ricaricabile (che, completamente carica, può durare tra 1 e 2 ore) o di gas, mentre i vaporizzatori da tavolo hanno bisogno di essere collegati ad una fonte di energia per poter funzionare. Queste loro caratteristiche li rendono ideali per coloro che vogliono vaporizzare in movimento.

La maggior parte dei vaporizzatori portatili sono già dotati di caricabatterie portatili o adattatori per auto ed hanno forme simili a penne, walkie-tolkie, telefoni cellulari o altri oggetti usati nella vita di ogni giorno, per non attirare troppo l'attenzione.

Inoltre, grazie alle loro dimensioni più piccole e semplici, i vaporizzatori portatili tendono ad essere anche più economici rispetto alle loro controparti da tavolo più sofisticate e grandi.

I MIGLIORI VAPORIZZATORI PORTATILI

I MIGLIORI VAPORIZZATORI PORTATILI

C'è qualcosa che da più soddisfazione di svapare erba di prima qualità mentre sei in movimento? Non crediamo, ed è per questo che abbiamo messo insieme tre dei migliori vaporizzatori portatili disponibili sul mercato in questo momento. Ognuno di essi è stato selezionato per il suo design intuitivo, il suo sapore impeccabile e la sua portabilità.

FENIX HYBRID

Dopo quattro generazioni, il vaporizzatore Fenix è stato modificato e adattato per superare le carenze dei modelli precedenti. Abbastanza piccolo da stare in tasca, questo dispositivo è discreto e pieno di tecnologia new age. Un sistema brevettato di riscaldamento dell'aria ibrido a convezione assicura che ogni inalazione sia piena di vapore aromatico. E la sua tecnologia ad un solo tasto rende l'operazione semplicissima, anche quando si vuole accendere il vapo in mezzo alla folla.

Utilizzabile sia con erbe essiccate, sia concentrati, questa è una caratteristica molto gradita da chi vuole avventurarsi nel potente mondo dei concentrati di cannabis. Per consentire questo livello di versatilità, le temperature vanno da 170 a 210°C con un tempo di riscaldamento incredibilmente veloce di 20–30 secondi. Tutti gli accessori che servono sono già inclusi nella confezione, quindi tutto quello che devi fare è caricare e partire.

FENIX HYBRIDVedere Il Prodotto

DAVINCI MIQRO

Probabilmente uno dei vaporizzatori più stilosi sul mercato, DaVinci MIQRO ha combinazioni di colori per adattarsi a qualsiasi stile. Ma questo vaporizzatore portatile per erbe è più di un semplice oggetto di moda perché possiede alcune funzioni incredibilmente utili. Tre opzioni di controllo consentono di personalizzare l'esperienza di vaporizzazione in base alle preferenze personali. Ed è anche una delle poche unità sul mercato che ha una batteria sostituibile. Se sai di avere davanti un giorno di uso pesante, è possibile inserire una batteria di riserva che ti farà svapare fino a tarda notte.

L'unico lato negativo del MIQRO è in realtà una benedizione sotto mentite spoglie. Questo vapo pesa 100 grammi, ed è quindi straordinariamente comodo ma anche facile da perdere sul fondo di una borsa. Ricordati dove lo metti e MIQRO non ti deluderà: nella botte piccola c'è il vino buono!

DAVINCI MIQROVedere Il Prodotto

MIGHTY

Rinnovato nel 2018, il MIGHTY di STORZ & BICKEL è stato il pilastro del mercato dei vaporizzatori per molti anni. Questo vaporizzatore dimostra che non hai bisogno di funzionalità da smart app e di profili di temperatura fantasiosi per offrire vapore fantastico, giorno dopo giorno. POTENTE di nome e POTENTE di natura, questo vaporizzatore non è elegante come le precedenti nomination della nostra lista, ma questo non significa che dovresti scartarlo: la sua maggiore dimensione serve per ospitare una batteria con lunga vita e il percorso isolato per il vapore.

Esistono solo tre pulsanti, un unico interruttore di accensione e spegnimento e due pulsanti separati per impostare la temperatura più in alto o più in basso. L'altro esempio della sua funzionalità è il display LCD di semplice lettura che indica la temperatura attuale. Tutto ciò che si deve fare è caricare il contenitore per le erbe e iniziare a svapare. Semplice ed efficace, non dubitiamo che MIGHTY rimarrà la scelta migliore per molti anni a venire

MightyVedere Il Prodotto

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUI VAPORIZZATORI DESKTOP

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUI VAPORIZZATORI DESKTOP

PERCHÉ DOVREI SCEGLIERE UN VAPORIZZATORE DA TAVOLO?

A differenza dei vaporizzatori portatili, quelli da tavolo sono più grandi e sofisticati e non sono progettati per essere usati in movimento. Anche se non sono sicuramente adatti per chi cerca un dispositivo da portarsi sempre appresso, questi vaporizzatori offrono alcune caratteristiche complesse impossibili da ritrovare in quelli portatili. Ciò li rende irresistibili per chi vuole vaporizzare tra le comode mura di casa.

I vaporizzatori desktop sono dispositivi fissi che, quasi sempre, richiedono una fonte di alimentazione per poter funzionare. Ciò significa che sono alimentati da un'energia più stabile che li rende più potenti, in grado di generare maggiore vapore e di offrire più alternative.

I vaporizzatori da tavolo, in genere, hanno anche camere e vani più grandi e sono alimentati da batterie più potenti e longeve, nel senso che richiedono meno ricariche rispetto ai dispositivi portatili. Ciò li rende ideali per le sessioni più lunghe dove vengono coinvolte più persone. Infine, quasi sempre sono dotati di alcuni particolari metodi di aspirazione, come palloncini, lunghe canule d'aspirazione o estensioni per pipe ad acqua. Tuttavia, questi loro sistemi più avanzati si riflettono anche nei prezzi, più alti rispetto a quelli dei vaporizzatori portatili.

I MIGLIORI VAPORIZZATORI FISSI

I MIGLIORI VAPORIZZATORI FISSI

A volte, sedersi a vedere un film con qualcosa da mangiare e un secchio di erba di alta qualità è proprio quello di cui hai bisogno dopo una lunga settimana di lavoro. I vaporizzatori da tavolo sfruttano al massimo le loro caratteristiche per avere una capacità maggiore rispetto a quelli portatili. I tre vaporizzatori desktop che vi presentiamo qui rappresentano i massimi esempi della tecnologia di vaporizzazione ad alte prestazioni.

VOLCANO CLASSIC

Quando si pensa a un vaporizzatore desktop, Volcano Classic è il primo che viene in mente. La sua audace costruzione in acciaio inossidabile, la sua valvola arancione brillante e il suo branding ne hanno fatto un pilastro nella casa di molti vaper. Se non hai avuto il piacere di usare un vulcano, ora sei pronto per un regalo. Un regolatore della temperatura fornisce un intervallo da 130 a 230°C, mentre due luci LED indicano quando il dispositivo è pronto.

Volcano è progettato per chi non vuole scendere a compromessi sulla qualità e quindi è disposto a pagare qualcosa in più. Non lasciarti scoraggiare: il prezzo più elevato è giustificato dalla qualità della sua costruzione. Quando consideri affidabilità, funzioni, doppia compatibilità erba/concentrato e l’incredibile vapore prodotto da Volcano, non penserai due volte al prezzo.

Volcano ClassicVedere Il Prodotto

PUFFCO PEAK

Puffco è l'attuale "picco" dell'ingegno nel dabbing. Si tratta di un dab rig di livello mondiale con focus sulla tecnologia futura. Il mondo dei concentrati di cannabis si è diffuso in lungo e in largo, non da ultimo grazie alla loro incredibile potenza. La difficoltà sta però nel fatto che la maggior parte dei concentrati ha bisogno di una gamma più alta e più intensa di temperature per la combustione. Questo problema è stato spazzato via da Peak. Ecco perché.

Questo vapo è dotato di quattro impostazioni di temperatura e di feedback tattile per garantire che ogni colpo sia perfetto. Un'opzione fantastica è la "modalità sesh", che consente al Peak di essere passato fra le persone di un gruppo. Di solito i vaporizzatori di queste dimensioni devono essere collegati a una presa con un cavo elettrico, ma Peak viene fornito con una batteria incorporata che dura 30 aspirazioni. Puoi dabbare mentre sei in movimento o preparare tutto sul divano. A te la scelta.

THE PUFFCO PEAKVedere Il Prodotto

ARIZER EXTREME Q

Se si desidera il massimo dell'innovazione nel campo dei vaporizzatori desktop, non è necessario guardare molto oltre Arizer Extreme Q. Potrebbe sembrare inquietante, ma le sue funzionalità rendono questo vaporizzatore una bellezza. La sua compatibilità sia con il palloncino, sia con il tubo a frusta offre diversi modi per inalare il vapore. Parlando proprio di vapore, la ventola sensibile alla temperatura garantisce un flusso uniforme e costante di vapore aromatico. E grazie anche alla sua costruzione in ceramica di alta qualità, tutte le tossine sono completamente eliminate per darti un'autentica esperienza di vaping.

La straordinaria funzionalità, il display LCD, il design a forma di boccia a ciclone e la garanzia a vita sul suo elemento riscaldante rendono Arizer Extreme Q una forza da non sottovalutare. In effetti, l'unica cosa che non può fare è caricarsi da solo di erba.

ARIZER EXTREME QVedere Il Prodotto

QUALI SONO GLI SVANTAGGI DI ENTRAMBI?

Sia i vaporizzatori portatili che quelli desktop presentano alcuni svantaggi. A causa delle loro dimensioni e dei loro prezzi, la maggior parte dei vaporizzatori portatili non consentono funzioni extra, limitando quindi l'esperienza di vaporizzazione. Inoltre, sono dotati anche di batterie e di camere più piccole, il che significa che non sono adatti alle sessioni più lunghe e con più partecipanti.

I vaporizzatori da tavolo, a loro volta, hanno funzioni più avanzate e personalizzate, ma il loro design non è adatto per l'uso in movimento. Anche se alcuni modelli sono dotati di batterie ricaricabili, questi vaporizzatori non sono così comodi e discreti come quelli portatili.

QUAL È IL VAPORIZZATORE PIÙ ADATTO ALLE VOSTRE ESIGENZE?

Sapere quale vaporizzatore è più adatto alle proprie esigenze può essere difficile e dipende quasi esclusivamente dalle preferenze di ognuno di noi. Valutate quale sarà l'uso che farete del vostro vaporizzatore. Se state cercando un dispositivo per lunghe sessioni da condividere con gli amici, allora sarebbe più opportuno un vaporizzatore desktop, in quanto dotato di camere più grandi e batterie più potenti.

NOTIZIA CORRELATA
Scegli Il Vaporizzatore Che Fa Per Te

La vaporizzazione non solo è economica, ma è ormai accessibile a tutti quanti. Se non siete sicuri su quale dispositivo acquistare, saremo...

Allo stesso modo, se volete sperimentare diverse temperature di vaporizzazione, diversi prodotti e metodi di aspirazione, allora un vaporizzatore da tavolo offre sicuramente maggiori alternative.

Tuttavia, se siete sempre fuori casa e volete vaporizzare in movimento, allora dovreste optare per un vaporizzatore portatile. Anche se non offrono le stesse caratteristiche avanzate di un dispositivo desktop, i modelli più recenti stanno iniziando ad avere caratteristiche sempre più sofisticate.

Steven Voser

Scritto da: Steven Voser
Steven Voser è un giornalista internazionale freelance, nominato per un Emmy Award, e dotato di grande esperienza. Grazie alla sua passione per tutto ciò che riguarda la cannabis, dedica attualmente molto del suo tempo ad esplorare il mondo dell'erba.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti