Differenze tra Vaporizzatori Portatili e Da Tavolo

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabis
Ultima modifica :

Vaporizzatori Portatili e Da Tavolo


In questo articolo esamineremo le differenze tra vaporizzatori portatili e da tavolo, i loro pro e contro e come scegliere il più adatto alle proprie esigenze.

La vaporizzazione sta riscontrando un enorme successo. Dispositivi sempre più avanzati e perfezionati stanno invadendo da qualche anno il mercato internazionale.

Quando si deve scegliere un vaporizzatore ci sono diversi parametri da tenere in considerazione. Prima di tutto bisogna valutare il modello, il sistema di riscaldamento di cui è dotato (a convezione o conduzione) e molto altro ancora.

Tuttavia, una delle più importanti decisioni che dovrete fare al momento di scegliere un vaporizzatore è se preferite un modello portatile o da tavolo.

In questo articolo daremo un'occhiata alle principali differenze tra i vaporizzatori portatili e quelli da tavolo, anche conosciuti come desktop, per fornirvi tutti i pro e i contro di ciascun dispositivo e per aiutarvi a trovare il modello più adatto alle vostre esigenze.

Per leggere altri articoli come questo, controllate regolarmente il nostro blog. Troverete una vasta gamma di vaporizzatori nella sezione Vapor Shop di Zamnesia.

COS'È UN VAPORIZZATORE E COME FUNZIONA?

Prima di affrontare le differenze specifiche tra i vaporizzatori portatili e quelli desktop, cerchiamo di riassumere in poche parole il funzionamento di un vaporizzatore.

Un vaporizzatore è un dispositivo usato per estrarre i composti contenuti in materie vegetali secche, concentrati o e-liquid, sotto forma di vapore e non di fumo prodotto da una combustione.

Le forme tradizionali di consumo di Cannabis, tabacco o altre erbe comportano la combustione della materia vegetale e l'inalazione del fumo. Tuttavia, l'inalazione di qualsiasi tipo di fumo crea gravi danni ai polmoni e ad altre parti del corpo.

I vaporizzatori offrono una valida alternativa alle tradizionali forme d'assunzione di queste sostanze, evitando la loro combustione e i pericoli associati all'inalazione del fumo.

Il funzionamento dei vaporizzatori si basa sul principio di riscaldamento a convezione o a conduzione. I vaporizzatori a convezione funzionano riscaldando l'aria intorno alla sostanza posta all'interno del vano, fino ad estrarre i suoi composti sotto forma di vapore.

I vaporizzatori a conduzione, invece, riscaldano la superficie del vano in cui viene inserita la sostanza (come accade in un braciere di una bonga per dab). I vaporizzatori a conduzione hanno solitamente bisogno di essere scossi durante l'uso per evitare che la sostanza si bruci.

PERCHÉ DOVREI SCEGLIERE UN VAPORIZZATORE PORTATILE?

Anche se i vaporizzatori portatili sono apprezzati da molte persone per molteplici motivi, ciò che può spingere al loro acquisto è, appunto, la loro portabilità.

Questi dispositivi sono molto più piccoli rispetto alle loro controparti desktop. Possono essere facilmente trasportati in tasche, zaini o borse. Normalmente, vengono usati per vaporizzare sostanze secche (come i fiori di Cannabis o il tabacco), concentrati liquidi, resine o e-liquid.

I vaporizzatori portatili sono anche più facili da programmare e da usare rispetto a quelli da tavolo, dato che non presentano sofisticate funzioni di controllo della temperatura o diversi metodi di aspirazione (come i vaporizzatori desktop con palloncini, canule in plastica o estensioni per pipe ad acqua).

Sono quasi sempre dotati di una batteria ricaricabile (che, completamente carica, può durare tra 1 e 2 ore) o di gas, mentre i vaporizzatori da tavolo hanno bisogno di essere collegati ad una fonte di energia per poter funzionare. Queste loro caratteristiche li rendono ideali per coloro che vogliono vaporizzare in movimento.

La maggior parte dei vaporizzatori portatili sono già dotati di caricabatterie portatili o adattatori per auto ed hanno forme simili a penne, walkie-tolkie, telefoni cellulari o altri oggetti usati nella vita di ogni giorno, per non attirare troppo l'attenzione.

Inoltre, grazie alle loro dimensioni più piccole e semplici, i vaporizzatori portatili tendono ad essere anche più economici rispetto alle loro controparti da tavolo più sofisticate e grandi.

I MIGLIORI VAPORIZZATORI PORTATILI

Qui di seguito troverete alcuni dei migliori vaporizzatori portatili in commercio, disponibili nella sezione Zamnesia Vapor Shop:

- The Grasshopper: Un sofisticato vaporizzatore portatile dall'elegante e discreto design. Fabbricato in metallo resistente e dotato di diverse funzioni, come il controllo della temperatura, il vano di riscaldamento a convezione con un elemento riscaldante da 45 watt, una garanzia a vita e altro ancora. 

Vaporizzatori portatili Grasshopper

- Firefly 2: Un nuovo modello perfezionato dell'originale Firefly, con un design per un 55% più leggero e per un 33% più piccolo, un'unità di riscaldamento a convezione più veloce, una batteria più longeva ed un percorso del vapore realizzato completamente in vetro borosilicato, che assicura un vapore più ricco e puro.

- Storm Vaporizer: Un vaporizzatore portatile ed economico compatibile con erbe, concentrati e resine. È dotato di 5 impostazioni di temperatura, un arresto automatico per preservare la durata delle batteria, un involucro in acciaio inox, 2 boccagli ed alcuni accessori.

Vaporizzatore portatile Storm

PERCHÉ DOVREI SCEGLIERE UN VAPORIZZATORE DA TAVOLO?

A differenza dei vaporizzatori portatili, quelli da tavolo sono più grandi e sofisticati e non sono progettati per essere usati in movimento.

Anche se non sono sicuramente adatti per chi cerca un dispositivo da portarsi sempre appresso, questi vaporizzatori offrono alcune caratteristiche complesse impossibili da ritrovare in quelli portatili. Ciò li rende irresistibili per chi vuole vaporizzare tra le comode mura di casa.

I vaporizzatori desktop sono dispositivi fissi che, quasi sempre, richiedono una fonte di alimentazione per poter funzionare. Ciò significa che sono alimentati da un'energia più stabile che li rende più potenti, in grado di generare maggiore vapore e di offrire più alternative.

I vaporizzatori da tavolo, in genere, hanno anche camere e vani più grandi e sono alimentati da batterie più potenti e longeve, nel senso che richiedono meno ricariche rispetto ai dispositivi portatili. Ciò li rende ideali per le sessioni più lunghe dove vengono coinvolte più persone. Infine, quasi sempre sono dotati di alcuni particolari metodi di aspirazione, come palloncini, lunghe canule d'aspirazione o estensioni per pipe ad acqua. Tuttavia, questi loro sistemi più avanzati si riflettono anche nei prezzi, più alti rispetto a quelli dei vaporizzatori portatili.

I MIGLIORI VAPORIZZATORI DA TAVOLO:

Ecco alcuni dei vaporizzatori desktop più venduti presso il Zamnesia Vapor Shop:

- Arizer Extreme Q: Un vaporizzatore desktop di prima categoria, con diverse funzioni, tra cui il palloncino o la canula allungata, un display LCD, un elemento riscaldante in ceramica di alta qualità, tempi di preriscaldamento molto brevi, un telecomando di controllo e molto altro ancora.

Vaporizzatori desktop Arizer Extreme Q

- Plenty della Volcano: Un robusto e leggero dispositivo con una serpentina di raffreddamento in acciaio inox, controlli di temperatura e altro ancora. Questo vaporizzatore pesa solo 680g e il suo semplice design lo rende molto confortevole per qualsiasi esperienza di vaporizzazione.

- Vaporfection viVape 2: Un sofisticato e popolare vaporizzatore da tavolo con un design elegante e diverse caratteristiche high-tech. Il viVape 2 è dotato di un controllo touchscreen LCD, elementi riscaldanti vetro-su-vetro ed offre la possibilità di essere usato con canula o palloncino.

Vaporizzatori desktop Vaporfection ViVape 2

QUALI SONO GLI SVANTAGGI DI ENTRAMBI?

Sia i vaporizzatori portatili che quelli desktop presentano alcuni svantaggi.

A causa delle loro dimensioni e dei loro prezzi, la maggior parte dei vaporizzatori portatili non consentono funzioni extra, limitando quindi l'esperienza di vaporizzazione. Inoltre, sono dotati anche di batterie e di camere più piccole, il che significa che non sono adatti alle sessioni più lunghe e con più partecipanti.

I vaporizzatori da tavolo, a loro volta, hanno funzioni più avanzate e personalizzate, ma il loro design non è adatto per l'uso in movimento. Anche se alcuni modelli sono dotati di batterie ricaricabili, questi vaporizzatori non sono così comodi e discreti come quelli portatili.

QUAL È IL VAPORIZZATORE PIÙ ADATTO ALLE VOSTRE ESIGENZE?

Sapere quale vaporizzatore è più adatto alle proprie esigenze può essere difficile e dipende quasi esclusivamente dalle preferenze di ognuno di noi.

Valutate quale sarà l'uso che farete del vostro vaporizzatore. Se state cercando un dispositivo per lunghe sessioni da condividere con gli amici, allora sarebbe più opportuno un vaporizzatore desktop, in quanto dotato di camere più grandi e batterie più potenti.

Allo stesso modo, se volete sperimentare diverse temperature di vaporizzazione, diversi prodotti e metodi di aspirazione, allora un vaporizzatore da tavolo offre sicuramente maggiori alternative.

Tuttavia, se siete sempre fuori casa e volete vaporizzare in movimento, allora dovreste optare per un vaporizzatore portatile. Anche se non offrono le stesse caratteristiche avanzate di un dispositivo desktop, i modelli più recenti stanno iniziando ad avere caratteristiche sempre più sofisticate.

ACQUISTA OGGI IL TUO VAPORIZZATORE

Ora che avete preso un po' di familiarità con le differenze tra vaporizzatori portatili e desktop, date un'occhiata ai singoli dispositivi sul nostro Zamnesia Vapor Shop.

Nel nostro negozio troverete solo i migliori vaporizzatori del mercato, così come gli accessori, i ricambi e molto altro ancora. Quindi, date un'occhiata ed ordinate subito il vostro vaporizzatore.

 

         
  Steven Voser  

Scritto da: Steven Voser
Steven Voser è un giornalista internazionale freelance, nominato per un Emmy Award, e dotato di grande esperienza. Grazie alla sua passione per tutto ciò che riguarda la cannabis, dedica attualmente molto del suo tempo ad esplorare il mondo dell'erba.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti