Cucinare con l'erba: Come fare il pane alla Cannabis

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisRicette

Cucinare con l'erba: Come fare il pane alla Cannabis

Il pane è diventato un alimento d'accompagnamento molto popolare nella dieta moderna. Quindi, perchè non aggiungere un pizzico di allegria nei bocconi di pane che ingeriamo tutti i giorni?

Che venga utilizzato per un panino, una fetta di pane tostato o come parte integrante di uno dei pasti principali della giornata, il pane è un alimento che mangiamo tutti i giorni e che molti di noi amano come accompagnamento. Bene, avete oggi la possibilità di scoprire come aggiungere un po' di Cannabis al vostro pane fatto in casa. Abbiamo due ricette da proporvi: una per fare un pane molto saporito e un'altra per fare una pagnotta di Cannabis con frutta.

Gli ingredienti:

- 3 cucchiai di burro di Cannabis (per sapere come si fa il burro di Cannabis leggete qui)
- Un pizzico di marijuana finemente macinata per dare più sapore (precedentemente decarbossilata)
- 1 ½ tazza d'acqua
- 2 cucchiaini di lievito disidratato
- 1 ½ cucchiaino di sale
- ¼ di tazza di latte in polvere scremato
- 4 tazze di farina per pane o panificazione in generale
- 3 cucchiaini di zucchero

Istruzioni:

1. Iniziate attivando il vostro lievito. Per fare ciò, versate il lievito in 1 ½ tazza d'acqua calda con 1/8 di cucchiaino di zucchero. Lasciate riposare per 10 minuti. Successivamente, dovreste notare delle bolle sulla superficie dell'acqua, formate dal lievito.

2. Ora, versate lo zucchero, il sale, la marijuana macinata, il latte in polvere e la farina in una ciotola a parte. Fate attenzione a non mettere troppa erba o fate le giuste proporzioni a seconda di quanto burro di Cannabis aggiungerete. In generale, una dose di 0,5g per persona è già più che soddisfacente.

3. Mescolate tutti gli ingredienti con le mani, in modo da ottenere una miscela omogenea e soffice.

4. Fate un foro al centro della miscela, e versate al suo interno l'acqua con il lievito.

5. Mescolate nuovamente tutto l'impasto con le mani. È necessario impastare la pasta per circa 15 minuti, in modo da mescolare correttamente tutti gli ingredienti.

6. La pasta così ottenuta dovrebbe apparire liscia ed omogenea. Se vi sembra troppo umida potete aggiungere un po' di farina. Se invece è troppo asciutta, potete aggiungere un po' d'acqua.

8. Una volta ottenuta la giusta consistenza, mettete il vostro impasto nuovamente nella ciotola e copritela con pellicola trasparente.

9. Lasciate riposare in un luogo caldo, in modo da accelerare l'azione del lievito e aiutarlo a fare lievitare correttamente la pasta. Questa dovrebbe raddoppiare le dimensioni (per cui assicuratevi di metterla in una ciotola sufficientemente grande).

10. A questo punto mettete la vostra pasta in una teglia unta, oppure tagliatela in pezzi più piccoli per fare pagnotte o focaccine.

11. Spargete ora il vostro burro di Cannabis sulla superficie della pasta.

12. Preriscaldate il forno a 180 gradi Celsius e cuocete il pane per 30 minuti, fino a quando la parte superiore non si dorerà, formando una crosta croccante.

13. Buon appetito!

Pagnotta di Cannabis alla frutta

Ingredienti:

- ½ tazza di burro di Cannabis

- Un pizzico di marijuana finemente macinata (precedentemente decarbossilata)
- Frutta (ad esempio 3 banane mature)
- 1 tazza di zucchero
- 2 tazze di farina per tutti gli usi
- ½ tazza di latte intero
- 2 uova
- 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Istruzioni

1. Sbattete insieme il burro di Cannabis, le uova, il latte e lo zucchero in una ciotola.

2. Una volta miscelato omegeneamente, aggiungere la marijuana finemente macinata, il bicarbonato di sodio e l'essenza di vaniglia.

3. Muovete nuovamente la miscela mentre aggiungete lentamente la farina.

4. Aggiungete la frutta che avete scelto e continuate a sbattere il composto fino a quando la frutta si sarà uniformemente distribuita nell'impasto.

5. Mettete il vostro impasto in una teglia unta.

6. Preriscaldate il forno a 180 gradi Celsius e cuocete la vostra pagnotta per un'ora.

7. Buon appetito!

E questo è tutto! Due ricette molto semplici da realizzare per fare il vostro pane alla Cannabis. Se avete voglia di mangiarvi un buon panino all'erba o una pagnotta con frutta alla Cannabis, magari come spuntino dopo cena, adesso sapete come fare il vostro pane artigianale. Sentitevi liberi di sperimentare con qualsiasi variante, potreste fare interessanti scoperte. Cucinare erba è un'esperienza così versatile che vi permette di scatenare tutta la vostra creatività!

Conosci un'altra ricetta per fare il pane alla Cannabis? Condividila con noi nel riquadro dei commenti sottostante!