Croazia all'Avanguardia nell'Uso di Cannabis Terapeutica

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisEuropaLeggi sulle droghe

Croazia all'Avanguardia nell'Uso di Cannabis Terapeutica

La Croazia sta scrivendo la storia della marijuana terapeutica. Le nuove leggi progressiste sulla Cannabis e la prima spedizione legale di Cannabis dall'America all'Europa stanno mettendo in evidenza la Croazia.

La Croazia è un piccolo Paese deciso a fare passi da gigante nella legalizzazione della Cannabis a fini terapeutici. Solo qualche mese fa pubblicavamo la dichiarazione del ministro della Sanità croata sulla futura disponibilità di Cannabis terapeutica nelle farmacie di tutto il territorio nazionale, entro la fine del 2015. Oggi, la Croazia sta accelerando i tempi per approvare alcune delle riforme sulla Cannabis più progressiste ed innovative.

LA CROAZIA HA BRUCIATO LE TAPPE PER LEGALIZZARE LA CANNABIS TERAPEUTICA

Torniamo al 2014, quando la Croazia aprì una commissione a cui affidare il compito di studiare l'uso e i benefici medici della marijuana terapeutica. Lo scopo del progetto era quello di decidere se la nazione avrebbe dovuto legalizzare o no l'uso della Cannabis terapeutica.

Questa commissione, composta da figure di spicco del mondo medico, esaminò con attenzione le ricerche scientifiche e le leggi sulla Cannabis in corso in altri Paesi. Dai risultati, la commissione vide che esistevano prove sufficienti per raccomandare la legalizzazione della Cannabis terapeutica.

Tuttavia, questo fu solo il primo passo verso la legalizzazione della Cannabis a fini terapeutici in Croazia. Infatti, da qui in poi le cose iniziarono a progredire rapidamente.

Dopo pochi mesi, la Croazia approvò nuove riforme, diventando così il primo Paese dei Balcani a legalizzare l'uso della Cannabis a fini terapeutici.

Grazie a queste nuove leggi, un dottore croata può oggi prescrivere prodotti a base di Cannabis, come infusioni o unguenti, per i pazienti autorizzati al loro consumo.

La rapidità con cui si è svolto tutto il processo e la puntualità con cui si sono approvate le leggi sulla Cannabis terapeutica, oltre all'atteggiamento positivo mostrato verso le proprietà mediche della Cannabis, hanno subito attirato l'attenzione di altri Paesi.

Ovviamente, c'è spazio per ampliare ulteriormente la legalizzazione in Croazia, estendendola oltre il solo uso a fini terapeutici. Fumare cime di Cannabis è ancora proibito e le condizioni di salute debilitanti per accedere a questa sostanza sono ancora troppo poche.

Uno dei principali ostacoli che la Croazia doveva superare era come e dove rifornirsi di Cannabis terapeutica. All'interno del proprio territorio nazionale non esistevano produttori di Cannabis e derivati. La Croazia fu così costretta a cercare altrove.

Lo scorso 10 giugno verrà ricordato come una data storica. La piccola cittadina di Grisignana annunciò il primo ordine di Cannabis legalmente acquistata da un'azienda produttrice di marijuana terapeutica in Canada. Un traguardo molto importante per la Croazia, non solo per aver approvato la Cannabis terapeutica, ma anche perché, per la prima volta nella storia, una società è stata autorizzata a spedire legalmente prodotti di Cannabis contenenti THC e CBD ad un Paese dell'UE.

La consegna di quest'ordine non solo sta consentendo alla Croazia di distribuire Cannabis terapeutica ai pazienti bisognosi ma, grazie alle nuove leggi, sta mostrando anche nuove strategie all'avanguardia nel campo della Cannabis terapeutica.

La Croazia sta dando un esempio di come la legalizzazione della Cannabis a fini terapeutici non dev'essere necessariamente autorizzata dopo lunghi ed estenuanti processi ministeriali. Ci auguriamo che anche altri Paesi seguano l'esempio della Croazia per legalizzare il prima possibile la Cannabis terapeutica.

 

         
  Georg  

Scritto da: Georg
Stabilitosi in Spagna, Georg dedica gran parte delle sue giornate non solo al suo computer, ma anche al suo giardino. Mosso da una grande passione per la coltivazione della Cannabis e per la ricerca di sostanze psichedeliche, Georg è un vero esperto del mondo psicoattivo.

 
 
      Scopri i nostri scrittori