Cosa Sono i Moon Rocks e Come Creare i Propri

Pubblicato :
Categorie : BlogCome si faConsumo Di Cannabis

Moon Rocks di Marijuana


I moon rocks sono il carburante di un programma spaziale della cannabis segreto. Questa marijuana ultra potente, che ricorda un minerale alieno, è semplice da creare. Preparatevi a sperimentare con lo spazio, tempo e THC.

COSA SONO I MOON ROCKS?

Qual è il cocktail di cannabis più potente nel mercato? È un triplo piacere: cima, olio di hash e kief. I moon rocks sono l’ultima fumata per intenditori che ha cambiato il gioco. In più, sono letteralmente parte di un gruppo della cannabis a sè. Aspettatevi oltre il 50% di THC di qualità da dispensario.

I moon rocks potrebbero sembrare fuori dal mondo dell’erba ma, state sicuri, sono definitivamente nativi del nostro pianeta. È giusto descrivere i moon rocks come un cocktail sperimentale della cannabis. Visivamente, ricordano una specie di macigni di tricomi alieni.

Come Creare I Vostri Moon Rocks

Negli Stati Uniti, i Moon Rocks di Kurupt con 51% di THC e i Sun Rock di Big Tray Dee con oltre l’80% di THC sono la roba più figa del momento. Marchi professionali combinati con l’appoggio di celebrità famose come Snoop Dogg, hanno conquistato il mondo. I moon rocks, fanno sembrare gli altri concentrati noiosi. Dabbare e vaporizzare gli oli può farvi volare. Anche se, alcuni consumatori preferiscono buttare un po' di fiori nel mix. Aggiungete cristalli come glassatura nella cima appiccicosa che cola d’olio ed avrete i moon rocks.

COME CREARE I VOSTRI MOON ROCKS

A questo punto sareste probabilmente sbavando al pensiero di fumare questa delizia e se siete coltivatori e probabilmente vorreste a tutti i costi avere la ricetta dei Moon Rocks. Bene, eccola qui!

RICETTA DEL MOON ROCK

Ricetta Del Moon Rock

Ci sono tre ingredienti essenziali per creare i moon rocks e sono: una cima di qualità, honey oil chiaro e polvere di polline. Molti dispensari americani utilizzano la Girl Scout Cookies o la O.G. Kush come fiore. Comunque potete utilizzare la genetica che preferite per i vostri moon rocks personalizzati. Mescolate ed abbinate. Magari utilizzate l’olio e kief proveniente da due diverse genetiche. Perché non scegliere diversi profili di cannabinoidi?

La maggior parte dei moon rocks commerciali pesano una misura standard di 1g. Un grande vantaggio dei moon rock fatti in casa è che potete crearli enormi. Insomma, grandi quanto la scorta che avete. Fate un upgrade da un meteorite ad un asteroide se potete.

Il trucco per fare i moon rocks e quello di avere conoscenza ed esperienza nel fare l’honey oil. Potete usare il BHO, alcool o qualsiasi metodo preferiate - dovete solamente assicurarvi che l’olio sia pulito e ben filtrato. Non c’è bisogno di utilizzarne tanto, saranno sufficienti solo qualche grammo di olio appiccicoso.

Trovare abbastanza kief per un moon rock può essere semplice come entrare nel fondo del vostro grinder, dove viene raccolto il fumo. In alternativa, potere usare un semplice pollen shaker per estrarre del fumo da una piccola quantità di cimette o foglie con resina. Avrete bisogno di aggiungere uno strato di cristalli salutari per poter ottenere il loro pieno aspetto.

Iniziate con una cima di cannabis di vostra scelta, spessa e piena di resina. Spennelate uno strato di olio di hash con un pennello pulito per dipingere o per truccarsi. Infine, mettete la cima nel kief ed arrotolatela.

La cosa migliore è quella di utilizzare una ciotola d’acciaio inossidabile, per evitare di sporcare e rendere appiccicoso il vostro piano cottura. Utilizzate sempre un paio di guanti latex per maneggiare tutta quella cannabis fine durante il processo. Lasciate seccare il moon rock prima di fumarlo.

COME FUMARE GLI ASTEROIDI DI THC

Come Fumare Gli Asteroidi Di THC

Fumare i Moon Rocks nei dispensari o cannabis club locali vi costerà fra i 25 ed i 50€. Forse anche di più se si tratta di qualcosa di grande, esotico o proveniente dalla Fascia di Kuiper. Anche i moon rock fatti in casa vi svuoteranno le riserve sia di cime che di concentrati. Con costi così alti, è vitale ottenere il massimo nell’esperienza di fumata dei moon rock.

Dovrete resistere all’impulso di sbriciolare i moon rocks come un’erba qualsiasi. Le lamette del grinder rovineranno lo strato spesso di kief. Questa è roba di nuova generazione che va fumata nella vecchia maniera. Rompete un pezzo con le vostre dita e riempite il braciere di un bong o di una pipa per un tiro potente e delizioso. Non c’è bisogno di dabbarlo o vaporizzarlo. Per quelli che hanno le mani di pastafrolla, i moon rock sono super appiccicosi, un dono del paradiso. È consigliato utilizzare un accendino regolare invece di quello a torcia. Accendetelo e preparatevi a decollare!

Che siate dragoni dal fiato infuocato oppure consumatori occasionali, i moon rocks vi porteranno al limite della cannabis. Ora siete più pronti che mai per iniziare un viaggio verso una galassia lontana, quella della fattanza.

Top Shelf Grower

Scritto da: Top Shelf Grower
Veterano della coltivazione della Cannabis ed originario di Dublino, Irlanda, oggi vive nel sud della Spagna. Impegnato nella diffusione delle sue recensioni, fino a quando non verrà catturato o ucciso.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti