Cos'è un Bad Trip?

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisEducazione alla drogaSostanze psichedeliche
Ultima modifica :

Bad Trip


Fate gli opportuni preparativi prima di intraprendere un viaggio psichedelico. Prendendo alcune semplici precauzioni, potrete aumentare le possibilità di vivere un'esperienza divertente ed eccitante. Ma cos'è esattamente un bad trip?

Nessuno è disposto a passare momenti spiacevoli sotto gli effetti delle sostanze allucinogene. Intraprendere un viaggio psichedelico dovrebbe invece essere un'avventura dai risvolti positivi, un'occasione per conoscere se stessi. Purtroppo le cose non sempre vanno per il verso giusto. I viaggi indotti dalle sostanze allucinogene possono prendere una piega inaspettata e in un'esperienza psichedelica non esiste nulla di più frustrante di dover affrontare un "bad trip" piuttosto di vivere sensazioni fantastiche ed eccitanti.

MA COSA SI INTENDE ESATTAMENTE CON LA PAROLA BAD TRIP?

Ma cosa si intende esattamente con la parola bad trip?

Le sostanze psichedeliche, come gli acidi, i funghi allucinogeni, cocaina e addirittura la marijuana possono alterare la nostra percezione del mondo quando agiscono sul nostro corpo. Quest'alterazione sensoriale viene spesso chiamata "trip" o "viaggio". Le sostanze allucinogene non hanno solo la capacità di deformare le forme degli oggetti circostanti, ma possono cambiare anche lo stato mentale, emotivo ed uditivo di una persona.

I bad trip possono variare a seconda dell'intensità. In alcuni casi il disagio è lieve e può essere facilmente attenuato, mentre in altri le sensazioni possono essere così travolgenti da spaventare il consumatore. Se ciò dovesse succedere, bisogna sforzarsi per ristabilire la calma e la tranquillità.

QUALI SONO I FATTORI SCATENANTI DI UN BAD TRIP?

Quali sono I fattori scatenanti di un bad trip?

La capacità delle sostanze allucinogene di alterare la realtà può creare sentimenti disomogenei che, a loro volta, possono alterare i pensieri, culminando nel cosiddetto bad trip o brutto viaggio.

• Tempo: La concezione del tempo viene drasticamente alterata. I minuti possono scorrere ad una velocità impressionante per poi placarsi improvvisamente. Queste sensazioni possono causare forti disagi, soprattutto alle persone spaventate da un effetto che sembra non finire mai. Se qualcuno di voi dovesse sperimentare un bad trip, ricordate a voi stessi e alle persone in difficoltà che si tratta solo di effetti temporanei e che prima o poi passeranno.

• Paranoia: Quando si è sotto gli effetti di una sostanza allucinogena le sensazioni possono cambiare repentinamente. Le emozioni positive possono essere improvvisamente sopraffatte da quelle negative, e viceversa. Se una persona sotto gli effetti di un bad trip non riuscisse ad ascoltarvi perché in preda a forti attacchi di panico, provate ad offrirle uno spazio tranquillo e silenzioso dove poter riordinare le idee. Ovviamente, tenete sotto costante controllo i suoi movimenti ed assicuratevi che abbia tutte le comodità per sentirsi a proprio agio.

• Allucinazioni: Quando si "viaggia" è piuttosto comune sperimentare allucinazioni visive ed uditive. Di solito, chi assume una sostanza psichedelica è al corrente di questo effetto secondario. Tuttavia, se dovessero affiorare durante un bad trip, le conseguenze potrebbero essere poco piacevoli. In questi casi, bisogna essere consapevoli che ciò che sta accadendo è assolutamente normale e fa parte dell'esperienza psichedelica in sé.

COME EVITARE UN BAD TRIP?

Come evitare un bad trip?

Una persona sotto gli effetti di una sostanza allucinogena trascorre alcune ore in uno stato psico-fisico alterato, durante le quali percorrerà diverse strade, almeno fino a quando non si saranno esauriti gli effetti. Quando si verifica un brutto viaggio, bisogna cercare di capovolgere la situazione. Normalmente, il momento più intenso sotto gli effetti dell'LSD si vive dopo un periodo di tempo che va dall'una alle tre ore dall'assunzione. L'esperienza complessiva può invece durare dalle sei alle dieci ore. Sebbene si avvertano sensazioni di forte stanchezza a fine viaggio, in molti hanno difficoltà ad addormentarsi. Cercate quindi di impostare fin da subito un piacevole viaggio. Dedicate qualche minuto del vostro tempo per trovare e creare uno spazio confortevole, dove la mente possa vagare in un ambiente positivo.

• Non bere alcolici: L'alcool ha la capacità di ridurre gli effetti allucinogeni dell'LSD, ma può anche aumentare le sensazioni di panico, ansia e ostilità. Evitate che queste emozioni vi colgano inaspettatamente sotto gli effetti delle sostanze psichedeliche. Se qualcuno fosse sul punto di fare male a se stesso o alle persone circostanti, chiedete aiuto.

• Traumi del Passato: Le sostanze allucinogene sono usate anche con fini terapeutici, per cui non dovrebbe sorprendere sapere che hanno la capacità di far riemergere ricordi e traumi del passato. In pochi istanti, un pensiero negativo può rovinare il viaggio. Saper fin da subito che esiste questa eventualità può essere decisivo al momento di intraprendere un trip. Se ciò dovesse succedervi, approfittatene per chiedere consulenza medica dopo aver vissuto l'esperienza.

• Cercare un trip Sitter: Avete qualche amico o parente disposto a comprendere la vostra situazione e a trascorrere qualche ora con voi durante il viaggio? Ovviamente, chi vi starà accanto dovrà essere sobrio e saper gestire i momenti più difficili. Un trip sitter è anche utile per garantire la massima sicurezza durante un viaggio psichedelico.

• Soddisfare le proprie esigenze: Mantenetevi idratati e procuratevi alimenti facili da mangiare. Durante un viaggio psichedelico difficilmente avvertirete sete e appetito, ma ciò non significa che il vostro organismo non ne abbia bisogno. La pancia vuota e la bocca disidratata possono irritare ed alterare l'umore.

Chiunque, dagli psiconauti principianti a quelli più esperti, può vivere un bad trip. Ciò non significa che la maggior parte dei viaggi debba finire in questo modo o che il consumatore abbia commesso un errore. L'importante è prendere alcune precauzioni, mantenersi ben idratati ed essere pienamente consapevoli delle conseguenze. I viaggi possono avere un'importante utilità, indipendentemente dai risultati.

 

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti