Cos'e` l'amanita muscaria?

Pubblicato :
Categorie : BlogFunghi MagiciSostanze psichedeliche

Cos'e` l'amanita muscaria?

L'Amanita Muscaria è una varietà di fungo che, nell'emisfero settentrionale, può essere trovata praticamente ovunque. Il corpo fruttifero ha un aspetto caratteristico - cappello di un intenso colore

L'Amanita Muscaria è una varietà di fungo che, nell'emisfero settentrionale, può essere trovata praticamente ovunque. Il corpo fruttifero ha un aspetto caratteristico - cappello di un intenso colore, rosso o arancione, punteggiato di macchie bianche (macchie che, quando piove, vengono lavate via) - laddove il micelio stesso entra in simbiosi con gli alberi; l'Amanita Muscaria si può trovare in prossimità di betulle, pini e abeti, nel Nord e Sud America, nell'Asia settentrionale e nell'Alaska occidentale. La maggior parte delle fonti di micologia indicano l'Amanita Muscaria come una varietà velenosa, raramente utilizzata come stimolante psichedelico. La potenza di questi funghi non è prevedibile e, proprio come con i funghi magici, varia notevolmente provocando un 'high' incerto (o addirittura nullo: è documentato che alcuni funghi non abbiano alcun effetto). Numerose culture tradizionali facevano/fanno uso di questa varietà di fungo (fortemente sottovalutata) per le sue sostanze psicoattive, quali il muscimolo (anche conosciuto come muscamolo) e l'acido ibotenico: ne apprezzavano gli effetti psichedelici. Le nazioni moderne hanno ridotto l'uso dell'Amanita Muscaria a repellente per mosche, da cui il nome comune Agarico Muscario.

Clicca qui per il seguito del racconto