Blog
Come Smaltire Una Sbornia Causata Dagli Effetti Della Cannabis
3 min

Come Smaltire Una Sbornia Causata Dagli Effetti Della Cannabis

3 min

Vi siete mai sentiti così sballati d'erba da aver desiderato che i suoi effetti finissero il prima possibile? Forse si trattava di un "bad trip", o vi avevano chiamato dal lavoro o semplicemente non vi piacevano quelle sensazioni.

Fortunatamente, in questo viaggio siete molto più che osservatori passivi. Esistono alcuni trucchi tendenzialmente efficaci che potete adottare per smaltire gli effetti dell'erba. Prima di addentrarci nell'argomento, diamo un'occhiata a quanto possono durare gli effetti della cannabis.

QUANTO DURA L'EFFETTO DELLA MARIJUANA?

La durata degli effetti dell'erba varia a seconda del metodo d'assunzione e del tipo di marijuana. La principale variazione deriva da come avete consumato la vostra cannabis. Se avete fumato un'infiorescenza, gli effetti possono durare da 1 a 2 ore, mentre se si tratta di concentrati la durata va dai 30 minuti alle 2 ore. In alcuni casi, potreste sentirvi "alterati" tutto il giorno nonostante gli effetti siano ormai svaniti. Gli edibili possono invece durare molto più a lungo. Richiedono normalmente 1 o 2 ore per entrare in azione, ma una volta percepiti i loro effetti possono durare dalle 4 alle 8 ore. Gli alimenti a base di marijuana tendono inoltre ad essere molto più forti della cannabis fumata.

Ma cos'è che causa tali discrepanze? Ebbene, quando mangiamo un edibile, il THC deve passare attraverso l'apparato digerente prima di entrare nel flusso sanguigno. Durante questo processo, passa nel fegato, dove viene trasformato da delta-9-THC a 11-idrossi-THC, una molecola che attraversa facilmente la barriera ematoencefalica e colpisce con maggiore impeto il cervello. Invece, quando fumate, il THC entra immediatamente nel vostro flusso sanguigno, ma buona parte di esso attraversa la barriera ematoencefalica sotto forma di delta-9-THC, che provoca un "high" più veloce ma meno intenso. Inoltre, l'11-idrossi-THC si disperde nel corpo molto più lentamente del delta-9-THC, rendendo il viaggio più lungo e lento.

A seconda della varietà, la durata degli effetti può variare. Nella maggior parte dei casi, le sensazioni più forti si avvertono nella prima ora dopo l'assunzione, e da lì in avanti tendono ad attenuarsi.

COME SMALTIRE UNA SBORNIA DA MARIJUANA

Come Smaltire Una Sbornia Da Marijuana

Ci sono alcune strategie per tornare sobri dopo aver assunto cannabis:

• CBD

Curiosamente, la soluzione potrebbe risiedere nella stessa pianta responsabile degli effetti psicoattivi. Il CBD altera i recettori dei cannabinoidi, rendendo più difficile il loro legame con il THC. Questo meccanismo potrebbe alleggerire le tensioni provocate da un "brutto viaggio" e riportarvi con i piedi a terra se gli effetti fossero troppo forti da non farvi sentire a vostro agio. Zamnesia offre una vasta selezione di prodotti con CBD, sempre utili da tenere a portata di mano quando si prospetta questa eventualità. Inoltre, le proprietà benefiche del CBD per la nostra salute sono così tante che non potete sbagliare!

Prodotti Con Cbd

Vedere il prodotto

• Rifugiarsi in un ambiente sicuro

Se notate sensazioni di ansia e paranoia, una discoteca non è forse il posto migliore dove stare. Prendete in seria considerazione la possibilità di tornare a casa, o andare a casa di un amico fidato o in qualsiasi altro posto dove vi sentiate a vostro agio.

• Attività fisica

L'attività fisica accelera i processi metabolici dell'organismo e vi aiuterà a smaltire più velocemente il THC. Inoltre, le endorfine contribuiscono a ridurre l'ansia correlata al THC.

• Bevande al limone e pepe

Il limone e il pepe possono essere combinati per creare una miscela ricca di terpeni molto efficace per ridurre gli effetti del THC. Prendete un bicchiere d'acqua, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio, spremete un limone e macinatevi dentro un po' di pepe nero. Se state facendo anche qualche attività fisica, aggiungete un pizzico di sale per fare una bevanda elettrolitica.

Se non avete tutti gli ingredienti a portata di mano, anche la buona e vecchia H₂O andrà benissimo. Bevete diversi bicchieri d'acqua e il THC verrà smaltito dal vostro organismo molto più velocemente.

NOTIZIA CORRELATA
Top 10: Le Cose Migliori Da Fare Durante Lo Sballo

Vi piace fondervi? Il vostro sogno è quello di ampliare i vostri orizzonti in compagnia di qualche "stoner" esperto? Allora date un'occhiata...

• Mangiare qualcosa

È risaputo che il cibo riduce gli effetti del THC, ed è una delle ragioni per cui i più accaniti consumatori d'erba evitano di ingerire alimenti quando sono sotto gli effetti della cannabis! Mangiate qualcosa ricco in grassi e proteine e noterete notevoli benefici.

• Fare una doccia

Con una buona doccia potete "scrollarvi di dosso" gli effetti più forti dell'erba. Se poi volete ottenere qualche beneficio in più, ruotate il rubinetto della doccia verso l'acqua fredda. Non esiste nulla di più efficace per riportare a terra il corpo e schiarire la mente che una buona doccia ghiacciata!

• Trovare distrazioni

Se siete alle prese con un groviglio di pensieri sconnessi causati dal THC, provate a cercare qualche stimolo esterno. Guardate un film divertente, leggete un romanzo o ascoltate un po' di musica. Se riuscirete a spostarvi in uno spazio emotivo diverso potreste scoprire di non essere poi così sballati come pensavate.

COSE DA NON FARE

Cose Da Non Fare

• Masticare grani di pepe

Alcuni siti consigliano questo rimedio, ma l'unica cosa che potete ottenere "masticando grani di pepe nero sotto gli effetti della cannabis" è un "principio di soffocamento". Evitate di assumerlo in questa forma e preparatevi piuttosto una bevanda con pepe e limone.

• Bere alcolici

Evitate le bevande alcoliche, non faranno altro che sballarvi ancora di più complicando la situazione.

• Bere caffè

Se vi chiamano per andare al lavoro, potreste essere tentati di riprendere i sensi con un paio di espressi. Evitatelo, non è una buona idea. Le sensazioni di nervosismo provocate dalla caffeina possono interagire con il THC, innescando sgradevoli attacchi d'ansia. Se avete davvero bisogno di qualcosa per riprendere le energie e schiarire la mente, iniziate con un tè verde. La L-teanina in esso contenuta fa passare un po' la voglia di caffè e rende più energici, calmi e concentrati.

Sperimentare uno sballo troppo forte può essere alquanto sgradevole, ma almeno con il THC esistono alcune valide soluzioni! Buona fortuna per i vostri prossimi tentativi di tornare con i piedi per terra, e ricordate: se non dovesse funzionare nulla, dopo poche ore tutti gli effetti svaniranno.

Arielle

Scritto da: Arielle
Arielle risiede a Toronto, in Canada e adora gli argomenti relativi al cervello. Quando non scrive, le piace fare arte, imparare i biorimedi e cercare di prevenire l'apocalisse dei robot.

Scopri i nostri scrittori

Cerca nelle categorie
o
Cerca